mercoledì 30 maggio 2012

WELLNET cambia faccia!

A sette anni dalla nascita, Wellnet si rifà il trucco!

Nuovo Logo WellnetMilano, 30 maggio 2012. Era il 2005 quando Wellnet, società di consulenza ICT di Milano, si affacciava nel mondo della comunicazione e dello sviluppo web in ambito Open Source.
In questi 7 anni è diventata una realtà affermata in consulenza e formazione Drupal, nello sviluppo di applicazioni Java based e mobile ed in campagne di web marketing. Adesso ha deciso di rifarsi il look...concedendosi un nuovo logo!

Alessandro Pastorelli, Creative Director di Wellnet, spiega il motivo di questa scelta: "L'obiettivo del nostro team creativo era di mantenere la freschezza e la connotazione dell'idea comunicativa originale, ossia utilizzare la tecnologia per raggiungere benessere (n.d.r. professionale). Grazie agli studi cromatici e di font crediamo di aver realizzato un logo versatile, amichevole e che coniuga le due anime tecnica ed umanistica della nostra azienda".

Con questa nuova immagine l'azienda vuole trasmettere il messaggio che l'unione di know how ingegneristico e di creatività è la caratteristica essenziale per aiutare le aziende e le istituzioni a raccogliere le grandi opportunità offerte dal web.

Questa è l'inizio di un percorso per Wellnet, seguirà un restyling del sito, quindi....Stay Tuned!!!

Wellnet S.r.l. - Ufficio Stampa
Piazzale L. Cadorna, 13
20123 - Milano
Tel.: (+39)02.87.39.86.38
Fax: (+39)02.99.98.58.77
e-mail: press (at) wellnet.it
web: www.wellnet.it
Facebook: facebook.com/wellnet
Twitter: twitter.com/wellnet

I saldi estivi di hotels.com sconti fino al 40% sulle tue prenotazioni « Pacchetti Vacanze « Vacanze « CodiciSconti

I saldi estivi di hotels.com sconti fino al 40% sulle tue prenotazioni « Pacchetti Vacanze « Vacanze « CodiciSconti

giovedì 24 maggio 2012

Uniserv: Qualità dei dati per la corretta gestione dei 'Big Data'

I Big Dati, ovvero i grandi aggregati di dati, pongono alle aziende nuove problematiche di gestione e analisi

Milano, 24 maggio 2012 - Lo scenario del data mangement odierno è caratterizzato da un flusso di dati in costante espansione, provenienti da una varietà crescente di fonti, spesso in tempo reale. La conseguenza di questo diluvio di dati (da alcuni definito uno tsunami di dati) è che la gestione dei dati relazionale, tradizionale, ha raggiunto il suo limite. Secondo stime più recenti, ogni giorno si generano 2,5 quintilioni di byte di dati dalle più svariate fonti, quali sensori, social media e miliardi di dispositivi mobili in tutto il mondo.

Le soluzioni Uniserv permettono alle aziende di affrontare con successo questo complesso scenario, che rischierebbe altrimenti di compromettere la capacità di utilizzare con successo i dati per i processi di business e per le decisioni aziendali. Integrazione e data quality sono due aspetti chiave per un data management all'altezza di queste nuove sfide.

Big Data Integration
Prima di tutto le tradizionali tecnologie di integrazione dei dati come ETL, processi ELT e real time processing (change data capture, event triggering, web services) continuano ad essere utilizzate. Oltre a queste vi sono nuove tecnologie come il flat file processing MapReduce-based, che ordina, filtra e aggrega i dati, includendo alcune funzioni matematiche di base. Un esempio è costituito dal processo Talend's FileScale, che è utilizzato da provider come Uniserv. In alternativa è possibile anche rivolgersi ancora a tecnologie vecchie ma collaudate come Syncsort's DMExpress, che è stata riscoperta proprio in connessione ai Big Data. Infine, c'è anche bisogno del supporto per Hadoop, che implica processi di importazione, esportazione e elaborazione interna.

Big Data Quality
La qualità dei dati gioca un ruolo molto importante, in particolare quando i dati aziendali devono essere arricchiti con informazioni provenienti dai Big Data, ad esempio le informazioni relative a un cliente devono essere integrate con dati provenienti dai social media, o le informazioni circa un paziente devono essere arricchite con dati sulla terapia in essere. Gli obiettivi chiave del Data Quality Management rimangono gli stessi. Come sempre si tratta di profilazione, data cleansing o bonifica, di arricchimento e monitoraggio dei dati, ma trattandosi di Big Data risulta più complessa la creazione del 'single point of truth' e cresce la performance richiesta a lle soluzioni di Data Quality.

Sul fronte tecnologico il Big Data Management richiede una performance impeccabile: tutti i tool, i servizi e le piattaforme devono essere adeguatamente scalabili. Questo risultato è generalmente raggiunto attraverso processi paralleli. Vi sono poi le esigenze derivanti da nuove metodologie come Hadoop. Un'altro "must" è costituito dall'orientamento al servizio della piattaforma e dei tool. Inoltre possono essere impiegate soluzioni ibride cloud, come il data quality management "as a service" nei processi ETL, allo scopo di controllare i dati dei social media con i dati di riferimento per avere indirizzi corretti. Uniserv è uno dei primi provider a offrire questi servizi. Questo è un punto cruciale per le aziende che vogliono mantenere il 'single point of truth' anche gestendo Big Data.

Uniserv è la più grande azienda in Europa specializzata nell'offerta di soluzioni di Data Quality con un portafoglio di prodotti software e servizi per il Data Management, che garantiscono la qualità e l'integrazione dei dati. Uniserv supporta i propri clienti nei progetti di integrazione, migrazione, sincronizzazione e consolidamento dei dati nel contesto di applicazioni CRM e CDI/MDM, eCommerce, Direct Marketing e Database Marketing, Data Warehousing e Business Intelligence. Grazie alle migliaia di installazioni effettuate in tutto il mondo, Uniserv si presenta con una soluzione a 360 gradi ottimale per l'intera durata di vita utile dei dati. Fondata in Germania nel 1969, con headquarter a Pforzheim conta oggi oltre 110 addetti e collabora a livello internazionale con molte realtà fra le quali BMW, FIAT, Allianz, Amazon, Dell, eBay, Deutsche Bank, XEROX, Lufthansa, Heineken, Nestlè, Postel,Volkswagen. Maggiori informazioni sul portale aziendale di Un iserv http://www.uniserv.com/it

Snav ospita 'La Nave della Legalità' 2012.

Anche quest'anno Snav partecipa a "La Nave della Legalità", evento che celebra il ricordo dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e di tutte le vittime delle mafie.

la nave della legalità 2012Napoli, 24 maggio 2012 - Snav, compagnia di trasporti marittimi attiva sulle principali rotte del Mediterraneo, in occasione del 20esimo anniversario della strage di Capaci ha ospitato per il settimo anno consecutivo La Nave della Legalità, evento organizzato per celebrare il ricordo dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e, più in generale, di tutte le vittime della criminalità organizzata.

In collaborazione con Grandi Navi Veloci, il 23 maggio 2012 oltre 3.000 studenti provenienti da tutta Italia sono saliti a bordo delle navi Snav Lazio e Snav Toscana, in partenza rispettivamente dai porti di Napoli e Civitavecchia e dirette verso Palermo.

A bordo dello Snav Toscana, inoltre, si è segnalata la presenza del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Francesco Profumo, e del capo della Procura Nazionale Antimafia Pietro Grasso. Anche Don Luigi Ciotti ha preso parte alla manifestazione. L'arrivo a Palermo è avvenuto alle ore 8.00, come da programma. Suggestivo l'ingresso delle due navi nel porto siciliano, accompagnato dalle gigantografie dei due magistrati uccisi dalla mafia.

Riportiamo di seguito le parole di Raffaele Aiello, amministratore delegato di Snav, in merito all'evento: "L?esperienza de La Nave della Legalità è iniziata in nome del sodalizio, che si è via via trasformato in vera e propria amicizia, con Maria Falcone, Presidente della Fondazione Falcone. Nei sette anni trascorsi, quest?appuntamento ha acquisito sempre più risonanza; da quel primo viaggio verso Palermo, testimonianza del dolore e dello sdegno nei confronti delle stragi compiute 20 anni fa, è cominciata una collaborazione che ci onora e riflette i nostri sentimenti di vicinanza e solidarietà ai siciliani e, in particolare, alla città di Palermo. Continueremo a portare avanti questi sentimenti, con l?augurio che le navi della legalità possano diventare mille e più".

Il comunicato ufficiale è disponibile sul sito web di Snav all'indirizzo http://www.snav.it/press/snav-nave-legalita-2012.html.

Snav S.p.A.

mercoledì 23 maggio 2012

Week end a Ischia, una vacanza mini solo nel prezzo!

Stress da vacanze mordi e fuggi? Rilassati con un week end a Ischia, un caleidoscopio di sapori, colori, profumi da combinare al meglio grazie a tanti utili consigli on line.

Nasce Week end a Ischia, un nuovo sito web pensato per rispondere alle esigenze di un modo di fare vacanza sempre diverso, dinamico e alla ricerca di spunti originali ma anche a basso impatto economico.
Gli operatori turistici ischitani, quindi, hanno deciso di dare vita ad un portale unico nel suo genere, www.week-end-ischia.it , realizzato in modo da essere una risorsa per gli utenti prima ancora che un veicolo pubblicitario per le strutture alberghiere.
Come da tradizione, Ischia è un'isola che sa come coccolare i suoi ospiti, grazie alla possibilità di effettuare cure termali ed estetiche, ma che non disdegna il divertimento più alla moda, con le sue serate ricche di fascino e di mondanità.
È facile, poi, soddisfare anche i palati più esigenti, con le raffinate ricette della cucina mediterranea, spesso rivisitate da grandi chef; senza contare i rilassanti bagni di mare e di sole che sono un leit motiv in quasi tutti i mesi dell'anno.
Tuttavia, ottimizzare tempi e attività di un week end potrebbe sembrare impresa difficile, proprio per l'ampia ventaglio di opportunità che Ischia mette a disposizione. Ecco, quindi, che un portale come week end ischia si fa interprete di un bisogno, fornendo i migliori consigli a seconda del tipo di vacanza che si desidera trascorrere.
Il servizio di assistenza è gratuito e senza impegno: basta telefonare al numero 081 388 308 99 e parlare con un consulente specializzato, che saprà fornire tutte le informazioni opportune per prenotare un soggiorno all'insegna del risparmio e della qualità. Pacchetti promozionali, sconti e offerte saranno riservati a tutti i clienti, che potranno così godere di una vacanza piccola solo nel prezzo!

martedì 22 maggio 2012

L'offensiva web di Alemanno. Spot e blog in rete

Il sindaco di Roma Capitale lancia una campagna per mettere in rete tutta la verità su Acea

Il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, ha lanciato il nuovo portale di controinformazione con il quale l'amministrazione ha intenzione di rispondere punto per punto alla "campagna di disinformazione" montata sulla cessione del 21% di Acea.

Dopo che l'opposizione capitolina ha presentato 166 mila emendamenti per bloccare la discussione su bilancio e Holding, è il sindaco in persona a rispondere in un video lanciando tutta la verità su Acea, avviando così una campagna di comunicazione visibile sul sito www.bastaballe.it e ripresa sul blog del sindaco Alemanno.

"Primo non stiamo privatizzando l'acqua di Roma - dice il sindaco nello spot - l'acqua di Roma è pubblica e rimarrà sempre pubblica perché questo è garantito dalla nostra Costituzione". Poi chiarisce: "Stiamo privatizzando un pezzo dell'idraulico di Roma e questo pezzo che noi privatizziamo non farà perdere al Comune il controllo strategico di Acea. Terzo, noi stiamo facendo un'operazione che è indispensabile per la vita e il futuro di Roma. Questa è la verità - aggiunge Alemanno - e di fronte a questa verità non ci piegheremo né ad ostruzionismi né a condizionamenti".

http://youtu.be/QSimH8uX2Tw

venerdì 18 maggio 2012

Axitea partecipa all'edizione 2012 di Banche & Sicurezza

L'azienda leader nel settore dei servizi di sicurezza e vigilanza privata prenderà parte all'evento in programma il 28 e il 29 maggio 2012 presso Palazzo Altieri a Roma.

axiteaMilano, 18 maggio 2012Axitea, leader in Italia nello sviluppo di soluzioni di sicurezza che prevedeno l'intregazione di sistemi di sicurezza e servizi di vigilanza rivolti ad aziende, attività commerciali, enti pubblici e private abitazioni, comunica la propria presenza il 28 e il 29 maggio 2012 all'evento Banche & Sicurezza, il principale punto di incontro in Italia dedicato al mondo della sicurezza bancaria.

L'azienda, da sempre vicina alla sicurezza di aziende e banche, sarà anche quest'anno tra i protagonisti dell'evento presentando una propria relazione, che sarà esposta da Ivo Benedetti, Partner di Axitea, nel corso della sessione plenaria di lunedì 28 maggio. La relazione rappresenterà l'occasione per ribadire e affermare l'importante ruolo ricoperto da Axitea nell'ambito dell'erogazione di servizi volti al monitoraggio di reti informatiche di sicurezza, a protezione di beni tangibili e non.

L'appuntamento è in programma a Roma presso Palazzo Altieri, sede principale dell'Associazione Bancaria Italiana. Prenderanno parte all'evento, naturalmente, i protagonisti del mondo bancario, con particolare riferimento ai responsabili delle aree ICT, Risk Management e Sicurezza. In aggiunta, parteciperanno a un'apposita tavola rotonda i rappresentanti dei settori che presentano un più alto grado di rischio per quanto concerne la sicurezza: Federfarma, Federazione Italiana Tabaccai, Confcommercio.

Il tema dell'edizione 2012 è "Le strategie di protezione tra cybercrime e sicurezza fisica, nelle banche e nei settori più a rischio", un argomento decisamente in linea con la vision aziendale di Axitea. L'azienda, lo ricordiamo, è specializzata nella fornitura di servizi ad alto contenuto tecnologico, tra cui la localizzazione e il monitoraggio allarme satellitare, la progettazione e realizzazione di sistemi di videocontrollo, la videosorveglianza, il monitoraggio reti informatiche, il videoallarme. Proprio l'elevato tasso tecnologico delle soluzioni proposte consente ad Axitea di integrare alla perfezione soluzioni di sicurezza fisica ad altre di sicurezza informatica: proteggere le reti fisiche, infatti, ha la stessa valenza, specialmente al giorno d'oggi, di proteggere le reti informatiche, allo scopo di dare sicurezza anche al patrimonio informativo aziendale.

Nei giorni immediatamente successivi a Banche & Sicurezza 2012, sul sito web www.axitea.it sarà pubblicata la relazione presentata nel corso della sessione plenaria.

Axitea S.p.A.

mercoledì 16 maggio 2012

Simco: l’importanza della progettazione per il magazzino automatico

Simco, con i suoi 30 anni di esperienza nella consulenza logistica, è leader nella progettazione e realizzazione di magazzini automatici.

simco corsi di formazione logisticaMilano, 16 maggio 2012 - Il 21 giugno 2012, a Padova, avrà luogo un corso di formazione logistica proposto da Simco dal titolo "il magazzino automatico: dall'analisi di convenienza alla messa in esercizio", per aiutare le aziende a comprendere e stabilire l'effettiva convenienza nell'implementazione di un magazzino automatico.

Il magazzino ha un ruolo determinante, non solo sui costi di esercizio ma anche sul livello del servizio, pertanto va visto non solo come un costo, ma come una delle leve più importanti per la competitività. Tuttavia, la realizzazione di un magazzino automatico non è sempre la migliore soluzione per ogni azienda. Per questa ragione è importante valutare ogni aspetto della progettazione di un magazzino automatico affrontando il problema in maniera complessiva, coinvolgendo tutte le aree funzionali. Rispetto ad alcuni anni fa le alternative tecnologiche per l'automazione dei magazzini sono di gran lunga aumentate ed è quindi necessario sviluppare un'analisi molto accurata per scegliere le soluzioni più idonee in termini di prestazioni e ritorno dell'investimento.

È rischioso fare un progetto analitico di un magazzino automatico se prima non si è valutata l'effettiva convenienza. I costi ed i rischi connessi a simili investimenti obbligano a rigorose analisi di convenienza per stabilire quali siano i benefici che è lecito attendersi dall'introduzione di queste tecnologie. Per questa ragione va posta la dovuta cautela nella definizione dei metodi che guidino alle scelte progettuali.

Simco, oltre ai corsi di formazione logistica relativi alla realizzazione del magazzino automatico, assiste il cliente in tutte le fasi, dallo studio di fattibilità al project management della realizzazione, proponendo anche simulazioni dinamiche per valutare a priori le performance e il dimensionamento del magazzino automatico.

Per tutte le informazioni relative ai corsi di formazione logistica e alle attività proposte da Simco è possibile consultare il sito web all'indirizzo www.simcoconsulting.it

Simco Consulting

Dal 1981, Simco Consulting opera nel campo della consulenza e della formazione. In oltre 30 anni di attività, ha gestito oltre 1.600 progetti, realizzati per più di 400 aziende clienti, di diverse dimensioni e appartenenti a diversi settori merceologici.

martedì 15 maggio 2012

Paparo: a Piacenza una scelta per proteggere il futuro

In vista del ballottaggio per le amministrative il candidato del Pdl lancia uno spot moderno e dai toni vivaci

"Sicuramente il messaggio della campagna, ripreso anche nello spot diffuso negli ultimi giorni, è quello di far presente a una città nella quale la qualità della vita è sempre stata buona che accontentarsi non basta più" così Andrea Paparo, candidato del Pdl alle amministrative di Piacenza dove corre al ballottaggio con Paolo Dosi, in una intervista al Clandestinoweb.

Classe 1973, Paparo fa politica da quando ha quattordici anni: "Bisogna proteggere il futuro e capire che il contesto è cambiato. Per questo ci vuole il coraggio di prendere decisioni in libertà, di svincolarsi da un sistema consolidato. La mia è una sfida per portate cambiamenti migliorativi".

In visione del ballottaggio, Paparo lancia anche una sorta di appello all'elettorato grillino e non: "Quello che ho detto agli esponenti e ai simpatizzanti del Movimento 5 Stelle è che ci sono molti punti in comune tra il mio e il loro programma. Per esempio il tema della trasparenza e della partecipazione sul web sono argomenti di cui parlo da mesi e che non ho inventato l'altro ieri. Del resto anche la mia candidatura è nata sui social network e sono sicuro che almeno questo è un messaggio comune".

Sulla questione dell'astensione, invece, il candidato sindaco spiega che: "C'è stato un calo forte che ha penalizzato maggiormente il centrodestra ed è chiaro che con l'astensione gli elettori hanno manifestato un malcontento nel confronti del governo, della politica in generale e dei partiti che certo non stanno dando un buon l'esempio. Io capisco questo messaggio e condivido il segnale che l'elettorato a voluto mandare ma adesso si tratta di decidere il proprio sindaco e siamo in due, credo che sia necessario esprimere una scelta di concretezza".

Infine un'analisi per il futuro del Pdl "io mi sono affidato alle primarie, quindi ad uno strumento di partecipazione attraverso il quale i cittadini possono scegliere. La partecipazione e l'apertura al mondo civico attraverso le liste civiche sono ricette che possono dare i giusti risultati. E credo che la classe dirigente del partito possa riacquistare credibilità attraverso la partecipazione e l'apertura alla società civile che devono essere alla base anche della rifondazione del Pdl".

http://youtu.be/cyt_RemFms4

Scarpe & Scarpe – Le Nuove Tendenze Primavera Estate 2012

Dalle derby shoes alle décolletés, dalle sneakers alle infradito, le nuove tendenze per le calzature della primavera 2012 soddisferanno le esigenze e i gusti di ogni donna.

scarpe & scarpe storeTorino, 15 maggio 2012 - La primavera è ormai sbocciata e, per essere sempre trendy e alla moda, è arrivato il momento di conoscere le nuove tendenze del mondo della calzatura per questa primavera estate 2012. Tutti i must e gli elementi esclusivi di questa stagione possono essere ritrovati nella collezione borse e calzature online Scarpe&Scarpe Store.

Per la primavera 2012 il guardaroba di ogni donna non è completo senza un paio di décolleté. Per la nuova stagione spopolano le décolletés in colori fluo su modelli "femme fatale": décolletés sexy pump con tacchi a spillo e punta strettissima, perfette da indossare non solo su gonne da sera e abitini ma anche in stile casual con un paio di jeans. Torna poi l'alternativa più classica alle décolletés: le ballerine. Comode, eleganti e divertenti. Si spazia dai modelli più classici a quelli con le borchie, dai colori più tenui a quelli più accesi. Le ballerine online di Scarpe & Scarpe, non sono da meno: con i loro colori e fantasie, seguono le ultime tendenze in fatto di moda.

Tra le calzature regine di questa stagione non potevano poi mancare le Derby Shoes. Scarpe stringate, ispirate alla moda maschile, comode, eleganti e trendy, disponibili per questa primavera nei più svariati colori e modelli: bianche, colorate, fluo ma anche con motivi a trafori o in versione "booties". Con l'arrivo dell'estate tornano poi le infradito, uno degli accessori più cool della bella stagione. Eleganti o sportivi, Tribali, Etnici oppure impreziositi da gioielli e ciondoli, la collezione flat shoes e infradito online su Scarpe& Scarpe Store per questa primavera estate 2012 soddisferà ogni gusto ed esigenza. Per le donne più sportive, infine, la moda primavera 2012 ripresenta le sneakers, un accessorio immancabile per le amanti dello stile urban: trendy, divertenti, colorate o con stampe, per un look moderno e di tendenza.

Per scoprire e acquistare subito online la nuova collezione di Calzature Scarpe & Scarpe visita l'e-commerce Ufficiale www.scarpescarpestore.com.

Scarpe & Scarpe

giovedì 10 maggio 2012

Fnac Black Weekend Hight-Tech con sconti fino a 700 euro su una selezione di prodotti tecnologici « Audio E Video « Hitech « CodiciSconti

Fnac Black Weekend Hight-Tech con sconti fino a 700 euro su una selezione di prodotti tecnologici « Audio E Video « Hitech « CodiciSconti

E' online la nuova Liquida, la rivoluzionaria agenda del web

Banzai presenta oggi la nuova Liquida, il servizio d'informazione unico e innovativo che offre agli utenti l'agenda del Web: autorevole, imparziale, sempre aggiornata

Milano, 9 maggio 2012 Liquida rinnova il suo posizionamento nel panorama informativo italiano per offrire ai suoi lettori un punto di vista completo e imparziale su fatti e personaggi del giorno attraverso l'interpretazione in tempo reale delle dinamiche della Rete.

Portale Liquida Le nuove tecnologie semantiche di Liquida svolgono il lavoro di un'autentica redazione automatizzata che ricerca i migliori contenuti dai blog italiani più autorevoli e dai principali quotidiani online. L'evoluzione delle discussioni nel Web, i fenomeni virali dei social network e le informazioni più cercate in Rete sono monitorati costantemente per produrre una nuova edizione ogni quindici minuti.

La nuova homepage di Liquida diventa così uno strumento unico e indispensabile per non perdersi nulla di quanto sta accadendo in Italia e nel mondo e per scoprire quali sono le notizie che scateneranno le discussioni del giorno.

Un semplice colpo d'occhio restituisce la fotografia di cosa conta in questo momento in Rete: gli articoli più interessanti sono identificati da "scudetti" che mostrano le notizie che stanno riscuotendo più successo sui social network, le notizie "emergenti", cioè quegli articoli che stanno generando più buzz - anticipando lo scatenarsi di fenomeni virali - e gli articoli più autorevoli, scritti dagli opinion leader del web italiano.

I temi del momento sono raccolti in pagine topic aggiornate in tempo reale. L'utente interessato a un dato topic può seguire uno stream completo del meglio del web con articoli, video e fotogallery. L'informazione è organizzata con algoritmi che premiano qualità, tempestività e autorevolezza per ottenere il giusto equilibrio tra aggiornamento e approfondimento, informazione tradizionale e punti di vista degli opinion leader della Rete, valorizzando le interessanti dinamiche che prendono vita nel mondo dei social network.

Prima in Italia tra i siti di informazione, la nuova Liquida è perfettamente fruibile su tutti i dispositivi mobile e tablet grazie a un design full-responsive che offre una fruizione ottimale dei contenuti in mobilità.

"Questa è senza dubbio l'evoluzione più importante di Liquida da quando, quattro anni fa, abbiamo iniziato a immaginare un nuovo modo di fare informazione centrato sulla qualità, l'imparzialità e la ricchezza informativa - spiega Andrea Santagata, CEO di Banzai Media e fondatore di Liquida - Una redazione automatica basata sull'intelligenza artificiale è una sfida e può sembrare una provocazione, ma le tecnologie sono mature e gli utenti sono oggi alla ricerca di nuovi modi per informarsi e formare autonomamente la propria opinione attraverso strumenti che aiutino a trovare subito i contenuti più rilevanti, autorevoli e interessanti in modo efficace e trasparente."

***

Liquida, il portale di informazione 2.0 user generated del Gruppo Banzai, valorizza e rende maggiormente fruibili i contenuti dei migliori blog italiani. Lanciato a agosto 2008, Liquida è oggi utilizzato da 3,2 milioni di utenti della Rete (dati Audiweb View Marzo 2012), utenti che possono usufruire degli oltre 50.000 contenuti pubblicati ogni giorno dalle oltre 126.000 fonti blog selezionate da Liquida blog italiane e internazionali selezionate da Liquida, arricchiti con analisi e notizie provenienti da Twitter e dai migliori newspaper online internazionali.

Banzai è un gruppo italiano attivo nel mercato Internet e focalizzato sui settori media, e-commerce e web services. Fondato nel 2006 da Paolo Ainio, uno dei pionieri di Internet in Italia, conta su oltre 300 collaboratori con un fatturato complessivo nel 2010 pari ad oltre 80 milioni di Euro. Con 13.268.000 Utenti Unici si classifica ai primi posti tra i player del web italiano (dati Audiweb - View di Marzo 2012). Banzai punta sulla crescita del web italiano con un progetto integrato che permetta di sviluppare le attività media online in sinergia con le attività di e-commerce e i servizi web. Banzai basa le proprie attività media su alcuni fra i brand più noti nel panorama web tra cui Liquida, Studenti, PianetaDonna, Giallozafferano, Cookaround, Altervista, Soldionline, Zingarate, Filmtv , Saperlo e PianetaTech oltre a quelli leader nell'e-commerce quali ePrice, Saldi Privati e Sitonline.

Allergie e shock anafilattico: prevenire e agire per contrastare gli effetti degli allergeni

Il 25% della popolazione mondiale soffre di allergie. Intervenire tempestivamente e in modo efficace è l'unico modo per contrastare gli effetti potenzialmente mortali di uno shock anafilattico. Tutte le informazioni su tre nuovi portali web a tema

shock anafilatticoMilano, 9 maggio 2012 – Dai pollini ai cibi come uova e latticini, dal veleno di imenotteri ai farmaci, fino a muffe e lieviti. Sono molte le sostanze che possono provocare una reazione allergica in soggetti predisposti e, secondo stime dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS), le allergie affliggono circa 10 milioni di italiani, di cui la metà soffre di asma.

Tra queste vi sono le allergie alimentari, abbastanza diffuse tra la popolazione perché i cibi che causano allergie sono molti: latte vaccino, uova, soia, nocciole, noci, arachidi, anacardi e in generale tutta la frutta secca con la buccia, cioccolato, crostacei, molluschi, alcuni pesci, grano, sesamo, legumi, pomodori e frutta. La reazione allergica ai cibi ingeriti nella maggior parte dei casi è lieve ma a volte può causare shock anafilattico. Per approfondire l'argomento, è online il sito www.allergiaalimentare.it, dove è possibile trovare informazioni su allergeni, sintomi correlati a una reazione allergica alimentare, test per la diagnosi e terapia.

Anche l'allergia al lattice è una condizione che, nel peggiore dei casi, può scatenare uno shock anafilattico. Colpisce circa l'1% della popolazione e, in alcune categorie professionali, l'incidenza sale al 6%. Il lattice, infatti, è un materiale con cui vengono prodotti molti oggetti di uso quotidiano come cuscini, materassi, guanti, giocattoli e anche pneumatici. I professionisti del settore sanitario sono i soggetti più a rischio. Infatti, proprio chi per lavoro è a contatto con prodotti a base di lattice può sviluppare una sensibilità particolare all'allergene e incorrere in una reazione allergica di bassa, media e grave entità, come si apprende dal sito www.allergialattice.it.

Le reazioni allergiche si manifestano attraverso sintomi ben precisi. I sintomi delle allergie vanno dalle più innocue, seppur fastidiose, dermatiti da contatto e orticaria, a reazioni dell'apparato respiratorio come sinusite, asma e rinite, fino allo shock anafilattico. Il portale www.allergiasintomi.it fornisce informazioni chiare e precise su come si manifestano le reazioni allergiche e come curarle.

Nel caso delle allergie, niente sembra essere più indicato del detto "prevenire è meglio che curare". Conoscere le sostanze a cui si è allergici, evitare il più possibile situazioni che possono esporre al contatto con l'allergene e conoscere le norme di corretto intervento in caso di shock anafilattico è l'unico modo per scongiurare una condizione potenzialmente mortale.

Lo shock anafilattico colpisce 4-5 persone ogni 100mila abitanti ogni anno e può portare alla morte in pochi minuti. Quando si manifesta, è opportuno intervenire somministrando una dose di adrenalina auto-iniettabile e recandosi immediatamente al Pronto Soccorso. Queste e molte altre informazioni sono disponibili nei siti menzionati finora che si presentano come Guide di primo soccorso per coloro che soffrono di una qualche allergia e potrebbero incorrere in uno shock anafilattico.

La redazione di Media For Health

mercoledì 9 maggio 2012

Karmicam: nuove offerte dal portale di cartomanzia online

Novità dal mondo di Karmicam, il portale di astrologia e cartomanzia online che con una conveniente promozione invoglia i nuovi iscritti a usufruire dei servizi offerti. Grazie all'avvento di internet e alle nuove tecnologie, è possibile ottenere la propria consulenza su amore e fortuna a portata di click.

karmicam, il futuro in webcamMilano, 9 maggio 2012 - Karmicam è un portale che offre ai propri utenti la possibilità di accedere al mondo dell'astrologia online comodamente da casa propria. Collegandosi al sito www.karmicam.com dal proprio computer, e disponendo di una webcam e di un microfono, è possibile richiedere una consulenza, in tempo reale, a professionisti esperti in tarocchi online, cartomanzia online, angelologia, reiki, tema natale e molto altro ancora.

Iscriversi a Karmicam è molto semplice: basta registrarsi al sito e compilare l'apposito form con i propri dati. L'iscrizione è concessa esclusivamente a utenti maggiorenni. La promozione pensata per i nuovi iscritti consente a tutti coloro che effettuano il primo login di avere diritto a un omaggio di cinque crediti. Questi ultimi, generalmente, devono essere acquistati per avere accesso al proprio colloquio con la cartomante online o l'esperto che si desidera contattare. Il pagamento per l'acquisto dei crediti avviene in piena sicurezza, tramite carta di credito, carta Poste Pay o Paypal. In più, in determinati periodi gli utenti hanno la possibilità di approfittare di consulenze a prezzi convenienti.

Tramite la home del sito è possibile visualizzare i cartomanti disponibili al consulto e gli astrologi online. Se il consulente ricercato non è attivo al momento dell'accesso al portale, l'utente avrà l'opportunità di inviare un messaggio di posta privata per prenotare la propria consulenza online. Inoltre, chiunque accede al sito potrà decidere se effettuare un colloquio privato oppure permettere anche agli altri utenti di partecipare a una chat pubblica, nella quale possono osservare lo svolgersi del colloquio.

Karmicam, per offrire un servizio trasparente ai propri utenti, abilita ad operare all'interno del sito esclusivamente gli esperti di tarocchi online e di arte divinatoria con una consolidata esperienza alle spalle, e che riescano a produrre una documentazione che ne attesti l'operato e l'affidabilità.

Il mondo del web ha causato una vera e propria rivoluzione anche nel metodo di approcciare al lavoro. Karmicam, di conseguenza, adeguandosi ai tempi moderni, non fa altro che creare un canale privilegiato di comunicazione tra gli utenti e gli esperti che operano attraverso il sito, naturalmente, in tutta sicurezza.

Su Terrazzini.it le nuove disposizioni in materia di apprendistato

Il sito web dello studio professionale specializzato in consulenza del lavoro mette a disposizione degli utenti le ultime normative riguardanti il Testo Unico in materia di Apprendistato.

consulenza del lavoroMilano, 9 maggio 2012Terrazzini & Partners, studio professionale che fornisce consulenza del lavoro a imprese presenti su tutto il territorio nazionale, informa che sul proprio sito web, disponibile online all'indirizzo www.terrazzini.it, è stata pubblicata una circolare con le nuove disposizioni riguardanti l'Apprendistato. Si ricorda infatti che a partire dal 26 aprile 2012 è entrato in vigore il Testo Unico in materia di Apprendistato, che va ad abrogare le precedenti disposizioni normative che discipl inavano questo determinato ambito.

In particolare, secondo l'art. 1 del D.Lgs. n. 167/2011 l'apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e alla occupazione dei giovani. Il contratto è definito secondo le seguenti tipologie: 1. apprendistato per la qualifica e per il diploma professionale per gli under 25 con la possibilità di acquisire un titolo di studio in ambiente di lavoro; 2. apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere per i giovani tra i 18 e i 29 anni che potranno apprendere un mestiere o una professione in ambiente di lavoro; 3. apprendistato di alta formazione e ricerca per conseguire titoli di studio specialistici, universitari e post universitari e per la formazione di giovani ricercatori.

E' prevista, inoltre, la possibilità di assumere con contratto di apprendistato i lavoratori in mobilità espulsi da processi produttivi al fine della loro qualificazione o riqualificazione professionale (art. 7, comma 4, D.Lgs.167/21011).

Chi è interessato a leggere per intero la nuova normativa, conoscendone tutti i singoli aspetti nel dettaglio, può accedere al sito dei consulenti del lavoro e selezionare la voce "circolari", posta nel menu in alto: la circolare in oggetto è la n. 16 del 2012.

Terrazzini & Partners, si ricorda, è uno studio che offre i propri servizi ad aziende e liberi professionisti che desiderano avvalersi di seria e qualificata consulenza del lavoro a Milano. Con le tre sedi di Milano, Vigevano e Lodi, lo studio è in grado di supportare i clienti in tutte le problematiche che riguardano l'amministrazione del personale, dalla elaborazione delle buste paga e dei cedolini fino a tutti gli aspetti che riguardano più in generale il diritto del lavoro. Chi è dunque alla ricerca di uno studio paghe e di esperti consulenti del lavoro a Milano, potrà trovare in Terrazzini & Partners un interlocutore di sicuro affidamento.

Terrazzini & Partners
info@terrazzini.it

martedì 8 maggio 2012

Uniserv con l’offerta di qualità dei dati all'e-Commerce Forum

L'e-commerce efficace ha bisogno di dati corretti: l'esperienza e le tecnologie di Uniserv per chi vende online

Milano, 8 maggio 2012 - Uniserv, vendor di riferimento nello sviluppo di tecnologie, applicazioni e soluzioni per la qualità dei dati, annuncia la partecipazione alla settima edizione di e-Commerce Forum che si terrà il 16 maggio a Milano, c/o Mico, Milano Congressi Ala Nord, Stand n.21.
E-Commerce Forum è il più autorevole appuntamento dell'anno dedicato al commercio elettronico, rivolto agli operatori del settore e alle aziende interessate a conoscere il mondo delle vendite online e promosso da Netcomm il consorzio del commercio elettronico italiano.

Uniserv presenterà ai professionisti di questo settore la sua soluzione di normalizzazione semplice e flessibile per i sistemi di vendita e-commerce, che permette la correzione in tempo reale degli indirizzi e dei codici postali durante l'inserimento dei dati nella maschera di registrazione da parte dell'utente.

Inoltre Uniserv presenterà la soluzione professionale di verifica dell'indirizzo e-mail online integrata nel modulo di registrazione utente del sito e-commerce.
La correttezza dei dati contenuti nel database clienti è da sempre un fattore chiave per il successo di un negozio online, sia per la conquista di nuovi clienti come per il mantenimento e lo sviluppo di quelli esistenti.
Per ulteriori informazioni in merito all'offerta Uniserv per l'e-commerce: http://www.uniserv.com/it/business-solutions/correzione-dati-ecommerce.php

La soluzione di Data Quality per i dati clienti in ambiente e-commerce permette di migliorare la fidelizzazione del cliente, velocizzare e rendere efficienti i processi di spedizione dei prodotti, rendere efficaci le azioni di Direct Marketing sui clienti e prospect e ridurre i costi di gestione e implementazione del sistema e-commerce.

Uniserv è la più grande azienda in Europa specializzata nell'offerta di soluzioni di Data Quality con un portafoglio di prodotti software e servizi per il Data Management, che garantiscono la qualità e l'integrazione dei dati. Uniserv supporta i propri clienti nei progetti di integrazione, migrazione, sincronizzazione e consolidamento dei dati nel contesto di applicazioni CRM e CDI/MDM, eCommerce, Direct Marketing e Database Marketing, Data Warehousing e Business Intelligence. Grazie alle migliaia di installazioni effettuate in tutto il mondo, Uniserv si presenta con una soluzione a 360 gradi ottimale per l'intera durata di vita utile dei dati. Fondata in Germania nel 1969, con headquarter a Pforzheim conta oggi oltre 110 addetti e collabora a livello internazionale con molte realtà fra le quali BMW, FIAT, Allianz, Amazon, Dell, eBay, Deutsche Bank, XEROX, Lufthansa, Heineken, Nestlè, Postel,Volkswagen. Maggiori informazioni sul portale aziendale di Un iserv http://www.uniserv.com/it

Lo scudetto di Del Piero: «Noi c'eravamo» - Corriere.it

Lo scudetto di Del Piero: «Noi c'eravamo» - Corriere.it

Il successo di Fotovoltaico Sicuro: 380 iscritti in 30 giorni

Dal suo lancio nel WEB il portale dedicato al fotovoltaico registra 380 installatori in 30 giorni

Fotovoltaico SicuroBrescia 8 maggio 2012 - Fotovoltaico Sicuro, il nuovo portale dedicato interamente al settore fotovoltaico, superando ogni previsione ha registrato ben 380 iscritti in soli 30 giorni! Un vero successo per un sito giovane, premiato dagli utenti per la sua capacità di mettere in contatto chiunque abbia bisogno di un preventivo per la realizzazione di un impianto fotovoltaico, e gli installatori del settore. Un mezzo utilissimo per gli acquirenti o interessati, che in tempo brevi possono avere a disposizione, più preventivi gratuiti da un massimo di 6 installatori della propria città.

Una fonte di lavoro assicurata per gli installatori di impianti fotovoltaici, che entrano a far parte di un circuito che li rende visibili e rintracciabili nel mondo del web. La crescita esponenziale di iscrizioni al portale Fotovoltaico Sicuro, avvenuta in un solo mese, è garanzia della sua affidabilità e professionalità. Un'altra "carta vincente" del nuovo portale del fotovoltaico è la sua struttura semplice e intuitiva, che permette a chi lo naviga - in pochi click e senza perdere tempo - di fare la propria ricerca: basta inserire i propri dati in un modulo di contatto posto nella parte superiore del sito, e si avrà l'accesso alla richiesta dei preventivi.

Con certezza, i dati inseriti non saranno per alcun motivo ceduti a terzi. Oltre a ciò, sempre con semplici e veloci passaggi, l'utente potrà cercare l'installatore di impianti fotovoltaici più vicino al posto in cui si intende realizzare l'impianto, grazie al vasto database gratuito che comprende le provincie di tutta Italia. La stessa semplicità e fruibilità offerta agli utenti, è fornita anche agli installatori di impianti fotovoltaici. Questi ultimi, infatti, potranno registrarsi gratuitamente al portale in una manciata di minuti, scegliendo fra il profilo standard e quello business.

EnergiaIn
EnergiaIn è una realtà che possiede portali nel fotovoltaico e nella sicurezza con l'obiettivo di far incontrare domanda e offerta, offrendo servizi Web esclusivi.

EnergiaIn
Via Sant Eusebio 4
25033 Cologne (BS)

Telefono: 0307156068
Fax: 0305109311
Web: http://www.energiain.net
Email: press(at)energiain.net

Distribuzione professionale comunicati stampa internet
Comunicati-Stampa.com / Pivari.com
fabrizio (at) pivari.com

lunedì 7 maggio 2012

Ischia Porto, dove la magia del Mediterraneo diventa realtà con Ischiaporto.net

Hotel a Ischia Porto per vacanze di lusso ma a prezzi competitivi. Online il nuovo sito web voluto da una rete di albergatori dell'isola.

Ischia Porto, il principale Comune dell'isola, non poteva che dotarsi di un sito internet costruito appositamente per dare risalto alla propria vocazione turistica.
Meta di villeggiatura famosa in tutto il mondo per la bellezza dei suoi paesaggi e per le virtù benefiche delle sue acque termali, Ischia Porto è il paradiso in cui trascorrere una vacanza all'insegna del relax, della cultura, del mare, del benessere o semplicemente alla moda.
Eclettico, sia di giorno sia di notte, ricco di boutique esclusive e locali fashion, Ischia Porto non dimentica di coniugare stile e comodità, lusso e calore mediterraneo, in un mix dal fascino indiscutibile.
Proprio qui, inoltre, si trovano un gran numero di hotel e di pensioni, di residence e di appartamenti, pensati per rispondere ad ogni tipo di esigenza e ad ogni budget.
Se, vista la ricca offerta, poteva sembrare difficile orientarsi e scegliere, oggi non è più così, grazie al nuovo sito web dedicato alle prenotazioni alberghiere in loco: www.ischiaporto.net  che si propone come prima guida turistica interattiva, tutta dedicata al principale e più noto Comune dell'isola.
Attraverso la consulenza totalmente gratuita di un operatore specializzato, sarà facile districarsi tra offerte e last minute, prenotando un hotel a Ischia Porto dal miglior rapporto qualità prezzo.
Per parlare con un consulente sarà sufficiente digitare il numero 081 388 308 99: il Centro di Assistenza Turistica Gratuita per la Ricerca di Camera saprà indirizzare ogni utente verso le promozioni più convenienti degli hotel di Ischia Porto, fornendo informazioni utili anche per quanto riguarda musei, spiagge, terme, ristoranti e movida.

Ricavi in crescita del 50% per Triboo Digitale nel primo quadrimestre 2012

L'internet company del Gruppo Triboo annuncia un aumento del 50% relativo ai ricavi dei primi 4 mesi del 2012. Confermate tutte le previsioni di crescita.

triboo digitale logoMilano, 7 maggio 2012 - Triboo Digitale, società che fa parte del Gruppo Triboo, internet company leader in Italia nel mercato digitale, presenta alcuni dati relativi ai primi 4 mesi di attività (ricordiamo infatti che l'azienda nasce all'inizio del 2012 dalla fusione di nascar, T-Buy e T-Shop). Marco Realfonzo, CEO di Triboo Digitale, parla di un importante trend di crescita: "I primi quattro mesi del 2012 confermano le previsioni di crescita con un + 50% di ricavi rispetto al risultato 2011 di periodo." - ha dichiarato Realfonzo - "Particolarmente significativa la crescita dei ricavi dell'area Retail, grazie all'apertura di nuovi store (VR46, Stefanel ed HIGH) ed alle migliori performance dei negozi online già gestiti (+51%) nonostante la crisi morda sui consumi in Europa, ed in particolare nell'area mediterranea".

E "internazionalizzazione" sembra essere la parola d'ordine anche per il futuro, soprattutto in virtù della crisi economica che ha colpito prevalentemente i mercati europei: "Siamo sempre più proiettati verso i paesi extra UE", ha aggiunto Realfonzo, "in particolare USA e Russia, nei quali abbiamo già attivi assets di logistica e operation. Il prossimo passo è l'apertura di una sede in Cina".

Giulio Corno, Presidente di Triboo Digitale, ha affermato: "La politica di investimenti e di razionalizzazione del business, con la creazione di un'unica azienda focalizzata sull'e-Commerce e sui servizi ad esso correlati si è rivelata una scelta vincente. I risultati positivi di questo primo quadrimestre costituiscono una base solida su cui intendiamo ulteriormente rilanciare le strategie di investimento e sviluppo".

Si ricorda infine che Triboo Digitale, che rilascerà altri tre importanti store prima dell'estate, parteciperà all'e-Commerce Forum di Netcomm il prossimo 16 Maggio al MiCo di Milano in qualità di sponsor.

Davide Basile
Ufficio Stampa
triboo digitale
+ 39 02 64741440
davide.basile@triboo.it

Triboo Digitale è una internet company in grado di garantire la gestione completa di tutte le attività di e-commerce, infocommerce e comunicazione digitale per i propri partner e clienti. Attraverso competenze ed assets, porta merci, servizi e comunicazione dei propri clienti in tutto il mondo.

Poiesis - La grande opera

Il Festival di Fabriano dal 25 al 27 maggio

Poiesis - La grande opera - Festival di FabrianoUna nuova, inedita miscela di pensieri e visioni, di parole e di passioni. Musica e teatro, cinema e poesia che si intrecciano in un progetto sempre originale che si propone come uno dei principali centri della produzione culturale artistica italiana e internazionale. Questo è Poiesis, il Festival di Fabriano ideato e diretto da Francesca Merloni, che ritorna puntuale nell'appuntamento di fine maggio nel week-end dal 25 al 27 con ospiti come Rem Koolhas, Pierfrancesco Favino, Elisa, Paolo Fresu e Danilo Rea, i fratelli Taviani, Carolyn Carson e Julian Schnabel.

Nato nel 2008 grazie al lavoro e alla passione di Francesca Merloni e di un gruppo di amici tra cui Alessandro Bergonzoni, Vittorio Salmoni, Angelo Bucarelli e altri, Poiesis festeggia il suo quinto compleanno con un'edizione ricca di eventi e di grandi nomi.

Dopo Passione  del debutto, Anima Faber del 2009, Madre Terra del 2010, Fratelli in Italia dello scorso anno, il tema prescelto di Poiesis 2012 sarà la Grande Opera, una metafora con cui unire i luoghi dell'anima e i luoghi fisici, un'affascinante trama che lambisce dimensioni filosofiche e che Poiesis legge e interpreta secondo stile e sensibilità proprie. "La Grande Opera è la cattedrale che lo scalpellino intravede nella pietra che sta lavorando, è l'unione degli estremi, ma rappresenta anche noi stessi" spiega Francesca Merloni.

Anche per il 2012 Poiesis si avvale del patrocinio e del sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche, della Provincia di Ancona e del riconoscimento dell'Unesco.

Tutti gli eventi di Poiesis sono gratuiti ed aperti al pubblico e si svolgono nei luoghi più belli e suggestivi dell'incantevole centro storico di Fabriano. L'organizzazione del festival è realizzata in massima parte da giovani volontari.
Tutte le informazioni su www.poiesis-fabriano.it.

IL PROGRAMMA

Tanti anche quest'anno gli ospiti italiani e internazionali che per tre giorni daranno vita ad incontri, dibattiti, concerti, proiezioni, mostre, letture e performance artistiche.
Le offerte culturali del Festival -  arte, cinema, musica, poesia e teatro – vengono suddivise in categorie denominate Espressione, Parola, Pensiero, Proiezione e Visione.
Ad aprire il festival uno spettacolo multimediale che si svolgerà in contemporanea in diversi luoghi della città e che vedrà protagoniste musica e parola con Pierfrancesco Favino, Francesca Merloni, il jazzista Fabrizio Bosso e i Drum Circle.
Protagonisti del Pensiero saranno una conferenza dell'architetto olandese Rem Koolhaas, un dibattito tra il filosofo Giulio Giorello e il teologo Vito Mancuso, un convegno scientifico con i massimi esperti mondiali della nostra mente Massimo Piattelli Palmarini, Roger Penrose, Anirban Bandyopadhyay, un incontro con lo scrittore Raffaele La Capria. Il lavoro, inteso come Grande Opera dell'uomo, sarà invece discusso da Guglielmo Epifani e Edoardo Nesi.
Accanto alla consueta programmazione no-stop di film legati ai temi del festival, la sezione Proiezione prevede un incontro con i fratelli Taviani, intervistati da Tatti Sanguineti, vincitori dell'Orso d'oro all'ultimo Festival di Berlino. Alessandro Bergonzoni e Luigi Manconi proporranno una riflessione sulle carceri.
Daranno voce e musica all'Espressione grandi protagonisti della musica classica, jazz e pop: la cantautrice Elisa, con un concerto speciale per Fabriano, i jazzisti Paolo Fresu e Danilo Rea, Marracash e il suo rap. La celebre coreografa Carolyn Carlson proporrà una performance tra danza e poesia.
La Parola è declinata dai poeti Stefano Massari, Antonio Riccardi, Gian Mario Villalta in incontri curati da Alberto Bertoni. Saranno ricordati due tra i più importanti poeti del nostro tempo: Andrea Zanzotto attraverso le parole di Villalta e Wislawa Szymborska interpretata dall'attrice Licia Maglietta.
La Visione, che spazia dall'arte moderna e contemporanea alla fotografia, vedrà protagonista tre enorme tele, tra le più grandi al mondo, dell'eclettico artista newyorchese Julian Schnabel e le 4 anamorfosi di Jean Francois Niceron nella loro particolari installazioni.
I fotografi Gabriele Basilico, Luca Campigotto, Monika Bulaj, Giorgio Barrera, Andrea Jemolo con le loro immagini rappresenteranno la bellezza dei monumenti, la grandezza e la maestosità delle cattedrali, la meraviglia dei paesaggi, i reportage dal mondo, le costruzioni, le fabbriche, le emozioni.

comunicazione e stampa:
Siray s.r.l.
via della lungara 3 – 00165 roma
tel+39 0697617754
l.aymonino(at)sircana.it
lcoldagelli(at)gmail.com

giovedì 3 maggio 2012

Corsi di omeopatia:  l’eccellenza nella formazione professionale a distanza  e residenziale

Il dr. Francesco Candeloro, uno dei più apprezzati e stimati esperti di omeopatia del nostro paese, da molti anni ormai insegna questa materia con quella passione che gli ha permesso di realizzare una serie di corsi, on line e residenziali, che certamente possono dare un contributo importante a tutti quei medici desiderosi di migliorare la loro pratica clinica quotidiana. I corsi, infatti, si rivolgono a chi è già in possesso del titolo di omeopata, conseguito attraverso il superamento di uno dei tanti corsi base presenti sul territorio, e hanno come scopo fondamentale quello di voler migliorare la comprensione di quelle nozioni, già acquisite, che da un lato differenziano il particolare approccio alla malattia tipico della medicina omeopatica, ma d’altro canto rendono a volte ostico, e difficilmente riproducibile, l’applicazione pratica di quei principi che tanto la contraddistinguono.

mercoledì 2 maggio 2012

Workshop Simco, 17 maggio 2012: L'audit delle scorte

La gestione delle scorte: tecniche e metodologie e tecniche per l'ottimizzazione.

simco consultingMilano, 2 maggio 2012 - Il prossimo 17 maggio 2012 avrà luogo un workshop tenuto da Simco, società di consulenza logistica, che riguarderà il tema della gestione scorte, un argomento molto delicato e determinante nel processo dell'intera gestione logistica delle aziende. È necessario, infatti, riuscire a organizzare il proprio magazzino attraverso vari e specifici punti di vista misurando, in modo oggettivo e sistematico, lo sforzo profuso (costo degli immobilizzi, costo degli acquisti) e il risultato effettivo.

Scopo di questo workshop sarà quindi fornire gli strumenti più utili da applicare nell'operatività quotidiana nella fase di gestione scorte per la corretta valutazione e, di seguito, gli interventi di miglioramento. Nello specifico gli obiettivi principali del workshop di gestione scorte riguarderanno: la correlazione tra efficacia ed efficienza nella gestione scorte; l'identificazione dei KPI strategici da monitorare; l'identificazione di un modello "razionale" per la gestione ottimale delle scorte; l'acquisizione di maggiore efficienza del processo decisionale indirizzando gli sforzi sui casi più significativi e/o problematici (management by exceptio).

Il programma del workshop Simco vedrà una parte più teorica riguardante costi e funzioni, modelli e politiche di controllo e gestione scorte e, in seguito, la presentazione di due casi di studio.

Il primo caso di studio analizzerà le prestazioni del sistema di gestione scorte con metodi tradizionali di un importante distributore farmaceutico italiano. La seconda case history, invece, tratterà l'assessment dei possibili miglioramenti delle scorte e del livello di servizio per un'azienda leader europea negli articoli per la casa condotto con uno strumento avanzato per la pianificazione.

Per informazioni legate agli orari e ai costi del workshop è possibile consultare il sito web di Simco www.simcoconsulting.it.

Simco Consulting

Dal 1981, Simco Consulting opera nel campo della consulenza e della formazione. In oltre 30 anni di attività, ha gestito oltre 1.600 progetti, realizzati per più di 400 aziende clienti, di diverse dimensioni e appartenenti a diversi settori merceologici.