mercoledì 30 dicembre 2015

MilanoTaxiOk.it: nuovo sito a misura di cliente

"Customer is the king" alla base del nuovo sito del principale operatore milanese nel settore delle auto di qualità con condcente.

MilanoTaxiOk nuovo sitoIl nuovo portale di MilanoTaxiOk.it è stato progettato e realizzato avendo ben chiare le esigenze degli utenti.

Il sito risulta subito semplice da consultare, con una qualità grafica piacevole ed elegante.

La novità di rilievo è costituita da un box con tre tab (Corsa, Carnet, Tratta fissa) che consente di avere a disposizione i tre servizi fondamentali offerti.
Il cliente potrà ottenere un preventivo online velocemente, compilando pochissimi campi che eviteranno future spiacevoli sorprese sui costi del servizio. Lo stesso modulo può essere utilizzato anche per le prenotazioni.

Incredibili le tariffe per gli aeroporti di Linate, Malepensa e Orio al Serio soprattutto se acquistati in carnet di 50 trasferimenti. Prezzi agevolati pensati per le medie-grosse aziende dove il servizio di qualità si associa al risparmio di tempo e denaro (si evitano anche i costi di parcheggio) rispetto all'utilizzo di un proprio mezzo.
Ora si potranno acquistare online, dopo la necessaria registrazione al portale.

MilanoTaxiOk.it: nuovo sito a misura di cliente!

Per prenotazioni telefoniche +39.02.98282247 24/24ore

MilanoTaxiOK S.A.S., Via Brunelleschi n.7 - 20098 San Giuliano Milanese
E-Mail info@MilanoTaxiOk.it

domenica 27 dicembre 2015

Veglione 2016 a Capo Vaticano

Stai cercando un'idea per il Capodanno 2016 in Calabria? Vuoi aspettare la mezzanotte e poi festeggiare in grande l'arrivo del nuovo anno? Festeggia il capodanno con noi all'Hotel Sunshine di Ricadi (VV): in compagnia del Lady of The Night Band con Sonia Addario, talento vocale che ha partecipato alla prima edizione di X-Factor, Vincitrice Festival Show Arena di Verona e collaborazioni con grandi arstiti del pop italiano, una voce di grande espressività e talento riconosciuto dai grandi della musica italiana, Tarcisio Molinaro, percussionista di fama e caratura nazionale e dalle molteplici collaborazioni dalla musica classica al pop, passando per il Jazz, Andrea Forte, trombettista, cantante e polistrumentista che collabora stabilmente in numerose formazioni di musica live e Andrea Infusino, talento chitarristico emergente di Jazz e Pop. lady-logo
Festeggia con noi, la bellissima musica ti accompagnerà sul finire del 2015 verso uno strepitoso e gioioso anno nuovo: il 2016 non potrebbe aprirsi meglio con la qualità e le eccellenze del Sunshine Hotel 4 stelle e dell'intrattenimento con Fabian Grutt, Sergio Giuffrida e Mago Mancini, cabarettisti televisivi di fama nazionale direttamente dai programmi tv quali Colorado e MadeInSud. Il Sunshine Hotel vanta un programma esclusivo e di grande qualità: non meno importanti i riconoscimenti dei clienti e degli operatori del settore. I punti di forza sono la qualità del servizio, delle attrezzature, che vanno dalla raffinata ed elegante SPA, centro benessere e palestra, alle sale ricevimento e prestigiose sale convegni, e della struttura e, non meno importante, il riconoscimento dei clienti con 4.5 stelle su TripAdvisor e insignito nel 2012 del "Traveller's Choice", rientrando nelle migliori 25 SPA d'Italia secondi gli utenti del celeberrimo sito web internazionale di consigli di viaggio. I menu esclusivo dei grandi chef è proposto per tutte le esigenze e i palati, sia con variazioni di carne o vegetariano.

Clicca qui per avere maggiori informazioni e sui posti limitati per questo esclusivo capodanno!

sabato 26 dicembre 2015

Back2Amy duo a La cantina del duca, Serena Lionetto voce e Andrea Infusino chitarra, 26 12 2015

Serata all'insegna del brit pop acustico con il duo “Back2Amy”, che si esibirà a La cantina del duca a Rende, per il tributo alla grandissima e talentuosa cantante britannica Amy Winehouse. Il progetto duo è formato da Serena Lionetto alla voce e Andrea Infusino alla chitarra e propone i brani della famosa cantante britannica prematuramente scomparsa in veste acustica ricca di sonorità intime e coinvolgenti. La cantina del duca di Rende noto ristorante per la sua cucina e la location raffinatà allieterà i propri ospiti con la musica del duo Back2Amy sabato 26-12-2015.

cantina-del-duca-logo

Per info e prenotazioni: 320 814 3528 https://it-it.facebook.com/lacantina.delduca/

Il repertorio si compone dei brani d'esordio discografico della Winehouse ai successi che ne hanno decretato il riconoscimento delle sue doti nel mondo della musica pop internazionale, riarrangiati con gusto e un sound fra il brit-pop e il jazz. Sulla base di questi generi, che hanno contaminato le composizioni della Winehouse, il duo propone con sensibilità e armonia varie sonorità, grazie ad arrangiamenti del jazz la musica della Winehouse è eseguita con alti momenti vocali e strumentali.
Back2Amy-SerenaLionetto-AndreaInfusino
I dischi di ispirazione della serata saranno Frank o Back to black, che sono rivisitati conservando al meglio il carattere che l'autrice aveva impresso nelle versioni originali: atmosfere intime e armonie innovative, grazie alla splendida voce di Serena Lionetto e alla chitarra, strumento peraltro amato e suonato dalla Winehouse, le sonorità jazz e alle improvvisazioni di Andrea Infusino, chitarrista emergente e stabile in diversi progetti di Jazz e non solo. Ricordando i testi profondi, spigolosi e molodici il duo ricorda la malinconia ed intimità che caratterizzò la vita di Amy Winehouse, oltre a essere una scelta stilistica già condotta dall'omonima cantante durante la sua brillante carriera. Con questo tributo Serena Lionetto e Andrea Infusino voglio portare avanti una musica che non va dimenticata, ancora oggi molto apprezzata, di una giovane e talentuosa cantante ora diventata per sempre una stella.

giovedì 24 dicembre 2015

Per lavorare su internet è indispensabile avere un computer, una linea ADSL e tanta creatività! Quali sono i migliori lavori da svolgere direttamente dalla propria abitazione? Per crearsi un lavoro da casa sicuro occorre sostanzialmente mirare a progetti che hanno un esborso economico limitato o nullo, così da evitare di caricarsi costi sul groppone. All'inizio, la vostra nuova attività può rappresentare una valida soluzione per arrotondare lo stipendio. Tra i più gettonati ci sono senz'altro i blog: se avete una forte passione da condividere, capacità e amate la scrittura, allora questo lavoro fa al caso vostro! Il blog potrebbe anche rappresentare un vostro trampolino di lancio, un mezzo davvero utile per farsi conoscere e quindi magari per ricevere offerte di lavoro importanti da parte di terzi. Come si guadagna con un blog? Attraverso le affiliazioni oppure vendendo sul sito qualcosa creato da voi (ebook, magliette, video, foto, ecc.). Per riuscire a monetizzare il vostro blog dovete però prima di tutto, avere molti visitatori, e questo richiedo tempo e alcuni sforzi da parte vostra. Non volete aprire un vostro blog, ma amate comunque scrivere? Nessun problema, i proprietari dei siti sono spesso alla ricerca di articolisti e copywriter che arricchiscano il loro blog. E ovviamente anche in questo caso potrete lavorare da casa. Altra ottima occasione per lavorare da casa è avviare la propria attività nel settore del community commerce, che offre strumenti moderni ed efficaci per crearsi un guadagno extra in modo abbastanza semplice e rapido. Qui puoi vedere un esempio di attività nel settore. Non richiede particolari conoscenze, hanno un sistema di training online per apprendere  l'attività, i guadagni sono immediati. Le ricerche che abbiamo fatto su una serie di persone che hanno iniziato, dato esiti molto positivi. Internet offre davvero moltissime possibilità, addirittura permette l'apertura di una web radio gratuita. Grazie al web potreste diventare dei veri e propri speaker e creare il vostro personale show. Volete invece aprire un negozio online, ma non avete le risorse economiche per farlo? Anche in questo caso tramite il web tutto diventa possibile. Di cosa stiamo parlando? Degli e-commerce! Attraverso queste piattaforme avrete la possibilità di vendere svariati prodotti e ovviamente di guadagnarci. Anche in questo caso, per far sì che il sito decolli, è necessaria tanta pazienza, perseveranza e grinta. Attenzione: non credete a chi vi promette miracoli. Se non sapete che cos’è un CMS, la SEO e tante altre cosette, è bene che impariate prima di iniziare! Avete mai sentito parlare della compravendita di domini? Comprare un dominio web per poi rivenderlo è un vero e proprio business. Un'ultima novità sono anche le ripetizioni online, che potrebbero far guadagnare qualche soldo extra agli studenti, ma non solo. Se siete esperti in qualche materia potete offrirvi come insegnanti e valicare la distanza fisica attraverso i nostri moderni mezzi tecnologici, ad esempio attraverso Skype. Conclusioni Sono davvero molti i lavori da casa che si possono effettuare da casa grazie al supporto di internet, ma non bisogna però credere che essi siano meno impegnativi di un qualsiasi lavoro serio: è vero che potrete svolgere la vostra mansione mentre siete sdraiati sul letto, ma è anche vero che la vostra serietà e il vostro rispetto verso il lavoro dovrà rimanere comunque alto. Fare soldi online è tutt'altro che semplice.

lunedì 21 dicembre 2015

CiboCrudo: l’olio extravergine di oliva che viene dal cuore

Dare sempre il meglio significa investire se stessi, il proprio tempo e le proprie risorse in nuovi progetti: come quello che ha portato alla prima raccolta di olive CiboCrudo!

olioQuando si parla di salute e di benessere, la fretta di voler fare deve essere a volte messa da parte. Bisogna aspettare il momento giusto prima di introdurre un nuovo prodotto: quello in cui si è del tutto sicuri che la qualità di quello che si propone è massima, come nello stile CiboCrudo.

L’idea di produrre un olio extravergine di oliva spremuto a freddo era nell’aria già da un po’. La novità è la linfa di chi per mestiere ha deciso di spostare l’asticella della qualità ogni volta più in alto.

Si è partiti con la ricerca di un terreno adatto, trovato tre anni fa: 20 ettari, nella zona dell’olio della Sabina Dop, soleggiato ed esposto a Sud, tra Palombara e Marcellina.

L’obiettivo, poter offrire un olio dalla qualità eccellente. L’unico modo per realizzarlo è stato porre attenzione ad ogni passaggio: la potatura è stata realizzata per favorire la crescita delle piante verso l’alto, in modo da consentire loro di prendere più aria e sole e dunque energizzarle; la raccolta delle olive è stata completamente manuale, con il solo aiuto delle macchinette raccoglitrici e si è aspettato il perfetto grado di maturazione, subito dopo che il colore passi dal verde al marrone.

Senza dimenticare poi amore e passione, ingredienti fondamentali della CiboCrudo, messi anche in questa nuova avventura: il proprietario dell’azienda agricola, ad 84 anni, ogni mattina va all’uliveto a “parlare” con le piante, potandole con metodi antichi e con quell’amore che è senza dubbio l’ingrediente in più.

Questo è dunque il contesto in cui nasce l’Olio Extravergine di Oliva CiboCrudo, che racconta una storia, quella della volontà di toccare con mano il benessere, di fare in modo che ogni passaggio sia attento e controllato e risponda al criterio di eccellenza che da sempre l’azienda pone tra le sue necessità: solo il meglio, niente di meno.

Alla base della produzione dell’olio Extra Vergine di Oliva CiboCrudo non c’è un processo industriale, non c’è una logica commerciale. C’è il concetto di stare bene mangiando, di vivere e produrre in armonia con la natura, senza sfruttare ma mettendo a frutto nel modo corretto le meraviglie che la natura ci mette a disposizione.

Una particolarità per far capire ancora di più l’attenzione che la CiboCrudo mette nella produzione del suo Olio Extravergine di Oliva: viene molito ogni sera, entro le 8 ore dal raccolto! Il risultato finale è quello di un olio delicato, con una bassissima acidità di 0,19, in grado di esaltare i sapori, senza mai coprirli.

Un nuovo nato dunque nella famiglia CiboCrudo, da accogliere con curiosità e fiducia!

Per approfondire caratteristiche e benefici dell’Olio Extravergine di Oliva CiboCrudo: https://www.cibocrudo.com/oli-naturali/olio-extravergine-di-oliva-italiano-bio.html

CONTATTI
media@cibocrudo.com
tel. 3346171983

lunedì 14 dicembre 2015

Gioma srl presenta il nuovo sito Serramenti Udine

Gioma Srl è un’azienda che da oltre 20 anni è in prima linea su tutte le province del Friuli Venezia Giulia per la vendita di finiture di pregio per la casa. Iniziando la sua attività nel settore della produzione ed installazione di pregiati pavimenti in legno, ha ampliato poi il suo showroom di San Vito al Torre con l’introduzione di porte in legno, portoncini blindati e serramenti in pvc. Ed è proprio questo specifico settore che ha portato l’azienda ad una decisione di tipo strategico.

venerdì 4 dicembre 2015

Il Cantico della Natura tra le Eccellenze Italiane

Alessandro Cecchi Paone ha presentato nella splendida sala della Regina a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati, il volume 100 Eccellenze Italiane che riunisce le 100 eccellenze del nostro paese nei diversi settori. La presentazione del libro ha coinciso con la premiazione delle 100 aziende selezionate da un comitato tecnico scientifico composto da personaggi di spicco negli ambiti socioeconomici e culturali del Paese. Nel settore agriturismi la struttura selezionata come eccellenza è l'Eco Resort umbro di Magione.

Il Cantico della Natura, MagioneL'Eco Resort e agriturismo biologico umbro Il Cantico della Natura è stato inserito tra le 100 eccellenze italiane sulla base di una selezione di merito definita da un comitato scientifico composto d personaggi di spicco.

Eccellenze in ogni campo che tratteggiano il profilo di un’identità nazionale, espressione di secolari tradizioni, di uno stile di vita che si appassiona da secoli alla bellezza.
La selezione ha fatto emergere un tessuto ricchissimo di rappresentanti che portano con sé un patrimonio immateriale, traino di interi comparti.

Eccellenze riunite in un volume prestigioso Cento storie di eccellenza, cento storie italiane: è questo il contenuto del volume edito da Riccardo Dell’Anna Editore che racconta, questa volta, il successo dell’Italia contemporanea, individuato per settori e categorie, ruotando attorno al numero cento. Il risultato è una galleria su carta di oltre mille personaggi, marchi, aziende ed enti in cui, idealmente, ci si può riconoscere e da cui ci si deve lasciar ispirare.

100 eccellenze italianeAi 100 protagonisti tra cui Il Cantico della Natura gestito con attenzione dalla famiglia Micci, viene, quindi, dedicato lo spazio di un racconto della loro storia, una descrizione che narra di un successo e delle sue radici, di creatività e studio, e approfondimento.

Il prestigioso riconoscimento alla struttura umbra si aggiunge alla nomina da parte di Trivago tra le 10 strutture più romantiche d'Europa (unica in italia) e da valore ad un percorso di impegno e qualità che dura dal 2003.

Il volume sarà distribuito in tutte le migliori librerie, negli Hotel 5stelle Lux, nei Golf Club, negli aeroporti, in alcuni Paesi d’Europa.

Vista la vicinanza delle vacanze natalizie, non lasciatevi sfuggire la possibilità di trascorrere giornate serene vicino al lago Trasimeno, nella favolosa Umbria presso l'eccellenza italiana Il Cantico della Natura!

www.ilcanticodellanatura.it - info@ilcanticodellanatura.it tel 075-841454

mercoledì 2 dicembre 2015

PrendoPosta.it cerca a Roma operatori "delegati" e attività commerciali per il ritiro

PrendoPosta.it sta cercando a Roma operatori che delegati possano ritirare raccomandate e consegnarle in attività commerciali vicine dove il cliente le possa ritirare senza code e senza problemi di orario

basta-code-PrendoPostaPrendoPosta.it, azienda recentemente premiata da Laura Boldrini, presidente della Camera, e Lorenzo Tagliavanti, presidente della Camera di Commercio di Roma, entra nel vivo della sua attività: cerca operatori e attività commerciali. Non ti sei ancora offerto? Forse non ti sono chiare le potenzialità e la portata di questa nuova attività: guadagnare offrendo i servizi Prendoposta.

Il postino ti ha portato una raccomandata ma non c'eri, la mattina lavori. Ti ha lasciato nella cassetta delle lettera la cartolina per andare a ritirala. L'ufficio postale per il ritiro è lontano da dove abiti, senza parcheggio e con orari a te non consoni. In ogni caso non hai tempo per fare la coda necessaria e non hai parenti/amici a cui poter delegare il ritiro.

Magari esistesse un servizio dove si possa delegare un operatore di fiducia (pick up operator) che riti e porti la raccomandata nell'attività sotto casa tua (pick up point), quella dove ogni sera che rientri a casa passi a prendere ...

Il servizio esiste: PrendoPosta.it!
Partirà a gennaio a Roma.
Proponiti subito come operatore (pick up operator) e proponi la tua attività (pick up point)!

PrendoPosta.it offre ai pick up operator la possibilità di entrare in contatto con i pick up point, la possibilità di entrare in contatto con i clienti che necessitano il ritiro e la possibilità di essere pagati on line. Nessun abbonamento è richiesto. PrendoPosta.it prenderà solo una piccola quota per ogni ritiro effettuato. Il pick up operator può scegliere i giorni, gli orari, i pick up point e la zona in cui operare. Può lavorare quindi in totale autonomia, utilizzando la piattaforma PrendoPosta.it per ottimizzare le scelte e aumentare i propri guadagni.
Le attività commerciali su strada possono candidarsi come pick up point. Sono aperte le iscrizioni per tabaccherie, edicole, cartolerie, librerie e Caf che vogliano arrotondare le proprie entrate e aumentare la propria clientela offendo il servizio di deposito di avvisi di giacenza e raccomandate. Anche in questo caso la registrazione è gratuita e le attività commerciali saranno contattate per completare il proprio profilo. La loro attività sarà quindi inserita nel circuito Prendo Posta
(da Avvenire).

PrendoPosta.it
Ritira le raccomandate senza code e senza problemi di orario!

lunedì 30 novembre 2015

Il presidente della Camera Laura Boldrini premia PrendoPosta.it al Tempio di Adriano in Roma

PrendoPosta.it riceve il "Premio Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile" istituito dalla Camera di commercio di Roma, in collaborazione con il suo Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile.

Laura Boldrini e Lorenzo Tagliaferri premiano Elena Maria Scopelliti, PrendoPosta.itLaura Boldrini, presidente della Camera, era l'ospite d'onore dell'evento di premiazione relativo alla quarta edizione del bando M'illumino d'impresa - Premio Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile indetto dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione con il suo Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile.

La cerimonia si è svolta a Roma nella prestigiosa cornice del Tempio di Adriano. I premi sono stati consegnati congiuntamente da Laura Boldrini e Lorenzo Tagliaferri, presidente della Camera di Commercio di Roma, alle seguenti cinque imprenditrici delle relative neo realtà aziendali:

  • Laura Raccah per il progetto Ciao
  • Laura Amendolagine per Make up on line
  • Elena Maria Scopelliti per PrendoPosta.it
  • Imma Puzio per Ristomondo e Simona Berardi
  • Carla Armillei per Sensum Lab

Si sottoline il seguente passaggio nell'intervento di Laura Boldini citato nell'articolo di Maurizio Carucci sull'Avvenire: "Il lavoro è chiave di svolta per l'essere umano e in particolare per la donna: quando una donna lavora può decidere di liberarsi dalla violenza. Senza lavoro quella donna non può essere mai libera".

PrendoPosta.it, forte di questo importantissimo riconoscimento, continua, puntuale nella sua time line, il percorso che vedrà l’erogazione dei servizi di Pick up legato ai point per il ritiro delle raccomandate a gennaio su Roma. Sta infatti lanciando la call per la ricerca di operatori sul territorio e di attività ed esercizi commerciali da inserire nella sua piattaforma.

PrendoPosta.it
info (at) prendoposta.it
Elena Maria Scopelliti

mercoledì 25 novembre 2015

Elesa: focus sugli accessori per sistemi oleodinamici

Indicatore di livello a colonna HCK-GLMonza, 24 novembre 2015 – I settori dell'oleodinamica e dell'idraulica hanno bisogno di accessori performanti, in grado di garantire prestazioni di alto livello. A tal proposito, Elesa mette a disposizione dei propri clienti una gamma diversificata di indicatori di livello, anche a colonna, spie e tappi sfiato. I sistemi oleodinamici sono sempre più sofisticati e richiedono componenti che effettuino misurazioni precise e facilmente leggibili.

Gli indicatori di livello sono indispensabili per rilevare a colpo d’occhio, il livello di liquido / olio all’interno di un serbatoio. Fanno parte di questa famiglia le spie a cupola appartenenti alla serie HCFE. / HCFE-C anche nella versione ATEX per impiego negli ambienti a rischio di esplosione. A questi si aggiunge una ricca gamma di indicatori di livello realizzati in diversi materiali, tecnopolimero, alluminio, ottone, acciaio INOX con o senza mostrina e con visiera per la lettura dell’olio in tecnopolimero trasparente (serie HGFT. – GN 744 – HRT.) o in vetro (serie GN 743 – GN 743.1 – GN 743.2 – GN 743.3 – GN 743.5 – GN 743.6 – GN 743.7 – GN 743.8), la cui conformazione può essere lenticolare oppure prismatica, che, per effetto della rifrazione sui prismi, fornisce una lettura netta del livello di olio contenuto nel serbatoio (serie HGFT-PR – HGFT-HT-PR – GN 744).

Tra i prodotti per cui Elesa rappresenta un punto di riferimento, ci sono gli indicatori di livello a colonna delle serie HCX., HCZ. e HCK. Gli indicatori di livello a colonna HCX., sono realizzati in tecnopolimero trasparente a base poliammidica. L’indicatore presenta un’alta resistenza ai solventi e più in generale agli oli additivati, oppure a sostanze come idrocarburi alifatici e aromatici, benzine, nafta e esteri fosforici.

Per gli usi con fluidi contenenti alcool, Elesa presenta la versione HCX-AR. L’indicatore di livello HCX. è disponibile nelle esecuzioni standard con o senza termometro incorporato e con mostrina di contrasto in alluminio. L’effetto lenticolare del materiale plastico trasparente garantisce un’ottima visibilità del livello oltre ad una lettura della temperatura anche da posizioni laterali. Il corpo dell’indicatore è assemblato con procedimento di saldatura ad ultrasuoni che garantisce una perfetta tenuta, assicurata da controllo elettronico al 100% in produzione. Inoltre su ciascun pezzo viene inciso a laser un numero di matricola progressivo per la rintracciabilità del prodotto.

La famiglia degli indicatori a colonna HCX. è molto ampia: sfogliando il catalogo online sul sito www.elesa.com è possibile avere maggiori informazioni su ogni singola esecuzione del prodotto.

Gli indicatori della famiglia HCZ., sono realizzati in tecnopolimero trasparente a base poliammidica con mostrina in alluminio laccato, colore bianco, alloggiata nella parte posteriore esterna dell’indicatore, non a contatto diretto con il fluido e quindi non soggetta al fenomeno di ingiallimento. Sono disponibili nelle versioni con o senza armatura di protezione realizzata in SUPER-Tecnopolimero a base poliammidica e con o senza termometro incorporato. L’armatura di protezione è stata studiata per scaricare gli urti direttamente sulla superficie di montaggio preservando la struttura dell’indicatore. Test di laboratorio hanno provato l’efficacia della protezione nel salvaguardare l’indicatore.

Gli indicatori a colonna della serie HCK. si compongono da un’armatura di base in alluminio in colore naturale, una visiera di livello a colonna (tubo) in policarbonato che garantisce un’ottima visibilità del livello del fluido anche da posizioni laterali e da una protezione frontale trasparente contro gli urti accidentali in policarbonato. Test di laboratorio dimostrano l’effettiva resistenza agli urti accidentali della protezione che risulta anche facilmente estraibile consentendo le operazioni di pulizia in maniera molto agevole.

Il nuovo indicatore HCK-GL con tubo trasparente in vetro PYREX®*, è particolarmente adatto anche per utilizzo con soluzioni aggressive contenenti glicole, largamente utilizzate nei sistemi di raffreddamento o in contesti applicativi a basse temperature per evitare il congelamento del liquido.

Questo indicatore di livello è stato recentemente premiato come miglior prodotto all’interno della categoria strumenti di misurazione e sensori presso “HaPeS”, la Fiera internazionale di Idraulica, Pneumatica, Sistemi di Comando e di Trasmissione, tenutasi a fine ottobre a Katowice, in Polonia. Inoltre, per le serie HCK. e HCK-GL è disponibile il kit (SLCK) per il controllo elettrico del livello di un fluido.

Infine, completano la gamma degli accessori per sistemi oleodinamici i tappi sfiato. Nel catalogo Elesa sono presenti tappi sfiato in plastica o in acciaio, con diverse caratteristiche. In particolare, spiccano i tappi sfiato con filtro e paraspruzzi della serie SFP.: realizzati in tecnopolimero a base poliammidica, sono resistenti a solventi, oli, grassi ed altri agenti chimici aggressivi. La guarnizione di tenuta è costituita da una rondella piana in gomma sintetica NBR., mentre il diaframma paraspruzzi è in tecnopolimero. Sono disponibili le versioni senza filtro d’aria o con filtro “tech-foam” in schiuma di poliuretano reticolata o “tech-fil” in filo di acciaio zincato pressato per due diverse finezze di filtrazione.

Concludiamo la nostra rassegna con i tappi sfiato pressurizzati a doppia valvola della serie SFW., che consentono una chiusura dei serbatoi in maniera tale da mantenere costante la pressione dell'aria al loro interno ed evitare la deformazione delle pareti del serbatoio stesso. Inoltre, è presente nel catalogo anche la versione SFW-VP caratterizzata in aggiunta da un dispositivo antivandalismo “Vandal-proof”.

La gamma di accessori per sistemi oleodinamici di Elesa, come abbiamo visto, è adatta alle applicazioni più disparate e garantisce in ogni circostanza di impiego grande affidabilità.

mercoledì 4 novembre 2015

Dove Acquistare i Prodotti Monavie

Combatti l'invecchiamento e aumenta la tua energia con i prodotti Monavie.

qui puoi acquistare i prodotti ) Il Consiglio Scientifico di MonaVie ha sviluppato una formula, di proprietà dell’azienda, coperta da diversi brevetti internazionali.   
Grazie ai suoi prodotti nutritivi di alta qualità a al suo piano di remunerazione per i suoi distributori, MonaVie è diventata in poco tempo una delle più grandi aziende al mondo. MonaVie ha creato una linea di prodotti nutrizionali antiossidanti unici nel loro genere grazie alla base comune di Acai ed altri frutti con altro potere antiossidante. (

I Prodotti 

 I prodotti Monavie hanno un Elevato potere anti-ossidante, benefici cardiaci e supporto al sistema immunitario, ecco alcune delle proprietà e caratteristiche distintive dei prodotti del marchio MonaVie. L’obiettivo di MonaVie è quello di aiutare le persone a raggiungere un elevato grado di benessere così da poter avere uno stile di vita invidiabile. La linea di prodotti MonaVie va a migliorare notevolmente lo stato di benessere fisico delle persone, assicurando agli utilizzatori un prodotto naturale e salutare. All’interno dei prodotti possiamo trovare antiossidanti, vitamine, fito-nutrienti e glucosamina vegetale, inseriti in un perfetto connubio di freschezza e bontà che ritrova milioni di fans in tutto il mondo. La linea di prodotti MonaVie è considerata una vera e propria innovazione nel settore. I suoi poteri rendono questo prodotto molto attrattivo per tutte quelle persone che desiderano gestire il proprio stile di vita in modo salutare ed efficace. Visita questo link per acquistare i prodotti o richiedere informazioni sull'attività.  

lunedì 2 novembre 2015

PrendoPosta.it e il ritiro delle raccomandate, basta code alle poste

Avete ricevuto un avviso di giacenza per la mancata consegna di una raccomandata? Stufi di fare la coda alla poste? Da gennaio PrendoPosta le ritirerà per voi.

PrendoPostaCoda: “appendice del corpo dei vertebrati”, “acconciatura”, “cassa armonica di un pianoforte”, “strascico delle comete”, “album dei Led Zeppelin” o… “fila, più o meno disciplinata, di utenti in attesa del proprio turno per ottenere un determinato servizio”?
PrendoPosta elimina la coda, intesa come “fila” e toglie con un click il pensiero del ritiro delle raccomandate.

Secondo un’indagine ISTAT gli italiani passano in media quattrocento ore l’anno in coda: code negli uffici della pubblica amministrazione, in banca, alle poste, in autostrada, ai semafori … Per la coda ai semafori il nostro smartphone non ci può aiutare, ma per le altre?

E’ legittima la domanda: “possibile che posso prenotare un biglietto aereo on-line, firmare un contratto, addirittura trovare una baby-sitter su internet, ma per una cosa banale come il ritiro di una lettera raccomandata è necessaria la mia presenza fisica?”

Cosa si potrebbe fare in quelle quattrocento ore in più l’anno? Qualcuno le passerebbe dedicandole ai propri figli, altri allo shopping o al lavoro, evitando magari di prendere ore di permesso; altri ancora le dedicherebbero ai propri interessi o allo sport. Con quattrocento ore l’anno a disposizione non si diventa certo campioni olimpionici, ma sicuramente aiuterebbero ad avere un fisico invidiabile. Senza considerare che un’ora in più al giorno potrebbe essere spesa per un po’ di riposo!

La nuova azienda PrendoPosta si pone come obiettivo la soluzione per alcune di queste code: grazie alla sua piattaforma l’utente non è più costretto a recarsi personalmente alla posta o all’azienda privata di recapiti, né dall’avvocato o dal commercialista per risolvere eventuali problemi. E’ infatti risaputo che le raccomandate raramente recano buone notizie: di solito sono comunicazioni condominiali, multe, tasse o avvisi di pagamento. Con PrendoPosta è possibile evitare la fila per il ritiro e chiedere direttamente consulenza ad uno o più professionisti del suo network.

Grazie alla sua piattaforma web e mobile, PrendoPosta mette in contatto l’utente con i pick-up operator, una rete di operatori con il compito di fare la fila e recapitare la lettera raccomandata presso il punto di ritiro più vicino, il pick-up point. Un pick up point può essere il giornalaio, il tabaccaio, la cartoleria, la libreria o il bar sotto casa.

PrendoPosta ha pensato anche ad una soluzione per tutti coloro che per lavoro sono all’estero: è possibile deviare le proprie raccomandate presso un professionista, avvocato, commercialista o azienda di servizi del network e consultarla comodamente in cloud sul proprio pc o sullo smartphone.

Infine tutti gli utenti PrendoPosta hanno il vantaggio di poter chiedere consulenza legale, fiscale e tecnica on-line ad un legale, un commercialista o un ingegnere a costi accessibilissimi. Naturalmente, se si è soddisfatti della risposta ricevuta, si può decidere di affidare loro la soluzione dei propri problemi.

Tutto ciò senza fare un minuto di coda, comodamente dal divano di casa o dal proprio ufficio, attraverso smartphone, tablet o computer e pagando il tutto on-line.

PrendoPosta consente a tutti i suoi utenti di godere del bene più prezioso: il tempo libero.

PrendoPosta.it
PrendoPosta è la start-up che ha vinto il primo “Premio idea innovativa, la nuova imprenditoria femminile”, della Camera di Commercio di Roma nel settore servizi.

CiboCrudo: innovazione anche nei pagamenti

Bitcoin, la nuova frontiera dei pagamenti on line. CiboCrudo.com ha inserito questa modalità di pagamento per migliorare l’esperienza di acquisto dei suoi clienti.

cibocrudo bitcoinEssere un punto di riferimento come azienda, non significa aver raggiunto un traguardo ma al contrario rappresenta la necessità di un costante impegno per mantenere la leadership e la fiducia dei propri clienti.
Di questo è pienamente consapevole Annamatilde Baiano, anima e fondatrice della CiboCrudo srl - www.cibocrudo.com - , e altrettanto lo sono tutti i collaboratori che hanno sposato in pieno la mission di questa realtà, tra le più conosciute e riconoscibili nel settore della commercializzazione di prodotti esclusivamente crudi, biologici e certificati, a proprio marchio.

Ecco perché l’azienda romana è sempre alla ricerca di qualcosa di più, di qualcosa di meglio da offrire al mercato: la qualità è in primo luogo quella dei prodotti che si propongono, ma allo stesso modo è quella delle informazioni che si danno, della rete che si vuole creare e delle innovazioni che vengono proposte.
Avete mai sentito parlare dei bitcoin? Sicuramente si. Il bitcoin è una moneta virtuale che rende più semplici e sicure le transazioni via web, totalmente tracciate.
Permettere agli utenti di utilizzare la modalità di pagamento tramite bitcoin significa offrire numerosi vantaggi, come la velocità delle transazioni, l’economicità delle stesse e l’elevata sicurezza; ed un’azienda attenta alla soddisfazione dei proprio clienti come la CiboCrudo non poteva che riconoscere la marcia in più di questa innovazione tecnologica e dunque introdurla nel proprio negozio on line.

L’utilizzo dei bitcoin su www.cibocrudo.com, è assolutamente sicuro e garantito, grazie a Tinkl.it, la prima azienda di Bitcoin payment processor dedicata al mercato italiano e capace di operare in conformità alle direttive europee sui servizi di pagamento, consentendo un livello di protezione e trasparenza senza precedenti.
Ancora una volta dunque ritorna il tema della qualità, dell’eccellenza del servizio che la CiboCrudo offre a chi entra nel suo mondo.

CONTATTI
media@cibocrudo.com
tel. 3346171983

venerdì 30 ottobre 2015

Andrea Infusino Quartet allo Showcase del Calabria Jazz Meeting

Sarà una tre giorni di musica con seminari, concerti, interventi e tanto altro la tre giorni che segna la seconda edizione del Calabria Jazz Meeting indetto dal Peperoncino Jazz Festival. L’evento, distribuito su 3 giornate – venerdì 30 ottobre, sabato 31 e domenica 1 novembre 2015-, si terrà a Palazzo del Trono di Cetraro (CS) e ospiterà musicisti locali e grandi artisti, tutti impegnati in attività artistiche volte consolidare un fermento culturale presente nel territorio e che viene così valorizzato.
Il gruppo jazz Andrea Infusino Quartet sarà presente allo showcase della prima giornata e presenterà il progetto e i brani originali composti da Andrea Infusino, chitarrista emergente di Cosenza, assieme ai colleghi musicisti Danilo Guido al Sax, Sasà Calabrese al Contrabbasso e Manolito Cortese alla Batteria.
Il programma delle 3 giorni di jazz sarà così composto:
SEMINARI ore 15-17
30-ott: Antonio Spaccarotella, Massimo Russo
31-ott: Gianfranco Menzella, Robertinho De Paula
1-nov: Dario Deidda
WORKSHOPS
30-ott: Luciano Vanni “Eventi a impatto zero” dalle ore 15:30
31-ott: “Gli stati generali del jazz in Calabria” dalle ore 17:00
MARCHIN BAND
30-ott: WIZDOM DRUM BAND ore 18
SHOWCASES30-ott: The Hoppers – Andrea Infusino Quartet, dalle ore 18:30
31-ott: Alessandro Guido “Elements” – De Paula > Blaiotta, dalle ore 18:30
1-nov: Russo > Mirabello “DOC2” – Alfredo Biondo Jazz Sextet
CONCERTI
30-ott: Premio Marco Tamburini, feat SMAF Quartet e Calabria Jazz Summit, dalle ore 21
31-ott: Soul Pain, dalle ore 21
DEE JAZZ SET
30-ott: Saro Costa
31-ott: Alex Perdido
Locandina del II Calabria Jazz Meeting
Locandina del II Calabria Jazz Meeting

giovedì 29 ottobre 2015

Maniglie Elesa: una gamma completa e ad alto contenuto tecnologico

Elesa, azienda leader nella progettazione e produzione di componenti standard per l'industria meccanica, offre una gamma completa di maniglie, che possono essere impiegate in diversi settori industriali garantendo prestazioni di alto livello.

Maniglie da incasso MPRMonza, 29 ottobre 2015Elesa, azienda leader nella produzione di componenti standard per l'industria meccanica, offre alla propria clientela un'ampia gamma di maniglie, che vantano applicazioni nei settori più disparati. Versatilità, vasta scelta e possibilità di personalizzazione del prodotto costituiscono solo parte delle caratteristiche vincenti dei componenti Elesa.

Le maniglie Elesa si distinguono in tre principali famiglie di prodotti: maniglie a ponte, maniglie da incasso e maniglie tubolari. Grande punto di forza della linea consiste nell'offerta di componenti dalle svariate forme, dimensioni e materiali di produzione come tecnopolimero, Duroplasto, alluminio, acciaio INOX o acciaio cromato, con diverse finiture superficiali e tipologie di montaggio. Grazie a questa ampia varietà è impossibile non trovare la maniglia adatta alle proprie esigenze. Elesa, come per tutti i suoi componenti, dedica grande attenzione alla fase di progettazione, per cui tutte le maniglie sono studiate nei minimi dettagli, affinché possano risultare di facile installazione, utilizzo e manutenzione.

Elesa non mira a offrire solo un prodotto funzionale, ma dedica grande attenzione anche al design. In particolare, per quanto riguarda le maniglie, ergonomia e linee si fondono in un connubio unico per dare vita alla massima comodità di utilizzo e a un'impugnatura salda. L'unione tra design e cura ergonomica sono aspetti che non passano inosservati. Elesa, a tal proposito, ha ricevuto diversi riconoscimenti dalle più prestigiose giurie di Design Industriale. Sicuramente quest'aspetto rende ancora più "speciali" e apprezzabili, questi componenti.

É possibile richiedere, per alcuni prodotti, versioni customizzate in base a esigenze specifiche. Le diverse soluzioni standard, disponibili a catalogo, possono essere richieste in diversi colori o personalizzate con scritte o logo tampografati oppure incisi al laser. Per visionare l'ampia gamma di maniglie, è possibile collegarsi al sito e navigare all'interno del catalogo per scegliere il modello più adatto alle proprie necessità.

Inoltre, sul sito www.elesa.com è possibile scaricare dei file in pdf con tutte le specifiche riguardanti le maniglie citate e scoprire le altre novità presenti in catalogo, oppure visionare le maniglie per cui Elesa è nota sul mercato da anni. In questo modo, tutti gli utenti interessati ai prodotti dell'azienda monzese potranno reperire importanti informazioni circa il prodotto e le varianti a disposizione.

L'affidabilità dei componenti per l'industria meccanica di Elesa è ormai nota. La Società esporta i propri prodotti in tutto il mondo. Prodotti che sono apprezzati per la loro versatilità d'impiego e le prestazioni di alto livello. Infine, Elesa si conferma un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano acquistare maniglie elaborate con materiali di qualità, resistenti, adattabili anche alle condizioni d'uso più gravose.

lunedì 26 ottobre 2015

Dormire sotto le stelle in una comoda suite: al Cantico della Natura è possibile

Il Cantico della Natura ha arricchito la propria offerta di ospitalità grazie alle nuove Ecosuite Astrali, che propongono un format di accoglienza innovativo orientato alla coppia, al romanticismo e alla riscoperta della bellezza e della natura.
Fuga romantica per dueMagione, 26 ottobre 2015 – Sono finalmente disponibili presso il Cantico della Natura le nuove ed eleganti Ecosuite Astrali. Le camere prendono i nomi delle costellazioni Libras e Aries e sono il luogo ideale per una fuga romantica per due.

Sempre più spesso si è presi dalla routine, e anche le esperienze di contatto con la persona che si ama diventano fugaci. Le Ecosuite Astrali sono il luogo ideale per riappropriarsi del proprio tempo e per godere della compagnia e di momenti di intimità con la persona amata.

La caratteristica principale di queste suite è in primis la location in cui sono situate, completamente immerse in un oliveto secolare che si affaccia sul meraviglioso panorama del lago Trasimeno. Qui ci si potrà svegliare ogni mattina godendo di una vista da cartolina e addormentarsi mentre si osservano le costellazioni dall'ampio velux posto sul tetto, che rappresenta una finestra sull'infinita bellezza e misteriosità del cielo.

Le suite sono completamente realizzate in legno e in materiali naturali. Sulle pareti si alternano ampie vetrate che offrono una vista sulla natura circostante e sul lago. Sentirsi tutt'uno con il paesaggio e riscoprirsi più sereni: questo è il primo obiettivo che si potrà raggiungere durante il proprio soggiorno in Umbria in questo angolo di paradiso.

Altro aspetto molto innovativo è la presenza in camera del punto acqua. Qui si potrà godere di un ulteriore momento di intimità regalandosi un bagno a due. Siccome i dettagli fanno la differenza, gli ospiti troveranno all'interno della camera incensi, profumatori e un set di cortesia a base di olio di oliva, candele galleggianti per rendere questo momento ancora più speciale e magico.

Perché scegliere una Ecosuite Astrale per una vacanza in Umbria? Anzitutto perché si può godere di numerosi servizi che renderanno la permanenza piacevole e indimenticabile. Tra le chicche presenti in camera c'è la bottiglia di prosecco che si potrà accompagnare al cioccolato, per un dolce e afrodisiaco benvenuto.

Inoltre, è possibile avere accesso illimitato e gratuito al minibar. Come abbiamo già accennato, gli ospiti troveranno all'interno della camera diverse amenities, come set di cortesia all'olio d'oliva, profumatori d'ambiente e incensi per creare l'atmosfera giusta. Inoltre, si beneficia del late check out per godere fino all'ultimo momento della propria suite.

Le offerte del Cantico non finiscono qui! Infatti, si potrà personalizzare la propria vacanza scegliendo tra vari plus a disposizione. Tra questi ultimi troviamo la cena bioafrodisiaca, un momento di puro gusto da vivere all'interno della propria suite. Chi desidera dare maggior importanza al benessere di coppia, non potrà perdersi il massaggio di coppia astrale: un massaggio fatto direttamente in suite a lume di candela e profumo di incenso.

Trasgressivo e stimolante è il massaggio afrodisiaco al cioccolato all'interno del centro benessere Incanto, consigliato per chi vuole personalizzare la propria vacanza con un'esperienza unica. Infine, è possibile richiedere l'utilizzo in esclusiva per 1,5 ore del centro benessere Incanto da godere in assoluta intimità con la persona amata.

Vivere una romantica fuga per due è possibile se si sceglie di soggiornare in una delle confortevoli ed esclusive Ecosuite Astrali. Ritrovare sé stessi attraverso la bellezza della natura e vivere una suggestiva vacanza in Umbria sotto le stelle può essere un modo per costruirsi un momento di intimità e di pace da vivere con la persona del cuore.
Il Cantico della Natura
E-mail: info@ilcanticodellanatura.it

WhatsApp: +39.3664324867
Telefono: +39.075.841454

mercoledì 21 ottobre 2015

Il Comune di Padova affida a Wellnet il restyling del sito web

L'agenzia milanese firma il nuovo sito del comune veneto, nel rispetto delle linee guida per i siti web della PA.

Restyling del sito by WellnetE' online il nuovo www.padovanet.it, sito del comune di Padova, terzo comune della regione Veneto per popolazione ed il più densamente popolato e dal 1222 sede di una prestigiosa università che si colloca fra le più antiche del mondo
E' per questo che ha deciso di aggiornare il proprio sito istituzionale per offrire migliori servizi alla cittadinanza, rendendo la grafica del sito ottimizzata anche per la visualizzazione sui dispositivi mobile.

Il comune si è affidato a Drupal, soluzione Open Source, ed all'azienda specializzata in questa tecnologia web, Wellnet

“Il web non è solo informazione o intrattenimento, ma anche servizio pubblico.” – commenta Pierluigi Marciano, Direttore di WELLNET“Una piattaforma come Drupal unita all'esperienza della nostra realtà, che da oltre 10 anni fornisce ad imprese e PA soluzioni web, ha permesso che il nuovo Padovanet più che un sito web fosse una rete di aggregazione e di condivisione.”

Il restyling ha comportato, fra l’altro, il potenziamento della funzione di ricerca, quella degli eventi ed un workflow compliant PA per la pubblicazione dei contenuti.

Wellnet, nasce a Milano nel 2005, è Acquia Partner, Google Partner ed è riconosciuta a livello nazionale ed internazionale per la realizzazione di portali con CMS altamente dinamici e per la formazione in ambito Drupal.
Oggi l’agenzia conta la collaborazione costante di sviluppatori certificati Acquia e persone specializzate in creatività, media e corporate identity.

Per contatti:
WELLNET S.r.l. - Ufficio Stampa
E-mail: press@wellnet.it
Tel.: 02-87.39.86.38
www.wellnet.it
Twitter: @wellnet

giovedì 15 ottobre 2015

Totem outdoor innovativi e personalizzabili: sono quelli di Hdds Vision

Quante volte, da turisti in qualche città sconosciuta, o cittadini sempre di fretta, abbiamo desiderato saperne di più su luoghi e servizi di un Comune, o avere informazioni utili su qualche evento senza recarci in un information point? È la missione dei totem da esterno, o totem outdoor: dispositivi elettronici digitali che consentono a chi li utilizza di selezionare tutte le informazioni desiderate su news, servizi ed informazioni in città. Hdds Vision, azienda attiva da anni in Italia e in Europa nel settore del digital signage, ha realizzato un nuovo totem da esterno, innovativo e customizzato.
Schermo touchscreen e chassis personalizzabili
La struttura di un totem da esterno Hdds Vision è composta da uno schermo che può essere touchscreen o meno, con altezza di circa 2 metri e vetri anti vandalici. L'esterno è inoltre personalizzabile, con chassis che può essere verniciato nei colori preferiti e loghi o grafica specifica di un Comune o di un ente. Molto importante anche la protezione di cui sono dotati i totem outdoor di Hdds Vision, sia interna che esterna. Se fuori, infatti, il dispositivo non subisce alterazioni né per via del caldo né delle piogge intense, anche internamente non vi sarà alcun danno, grazie ad impianti di climatizzazione e deumidificazione installati.
Contenuti programmati da remoto 
I contenuti di un totem da esterno Hdds Vision possono essere aggiornati e programmati in remoto dallo stesso cliente, che può aggiungere volta per volta nuovi servizi web. Questo grazie al software di digital signage di Hdds Vision. Il cliente può anche chiedere allo staff dell'azienda di creare un'interfaccia dedicata, magari multilingua, in caso di utenza internazionale. Alcuni esempi di totem da esterno installati con successo si sono avuti nei Comuni di Tavagnacco e nel Comune di Prepotto (Ud): il primo in modalità touchscreen, ed il secondo in multilingua. Per tutte le informazioni dettagliate o per un preventivo si può comunque contattare Hdds Vision sul suo sito web alla voce Contatti.

domenica 4 ottobre 2015

Gli articoli più amati di Donna e Dintorni Blog Make Up

Il sito Donna e Dintorni è un blog che fin da subito ha voluto dare ampio spazio ai contenuti dedicati alla bellezza ed al trucco. In questo breve post vedremo quali sono stati negli ultimi 6 mesi gli articoli ed i contenuti più apprezzati.
Al primo posto della lista c’è la recensione dell’olio anticellulite Khadi, un olio ayurvedico molto efficace nel trattamento dei seccanti problemi legati alla cellulite ed alla ritenzione idrica. Un olio biologico da massaggiare a lungo sulla vostra pelle per un effetto assicurato.
Al secondo posto sempre la recensione di un prodotto biologico. Si tratta della crema 24h al timo della Dr. Scheller. Una crema da giorno molto leggera e dal facile assorbimento, ideale per chi ha una pelle mista e tendente a lucidarsi.
Ha spopolato anche la pagina blog make up, che è quella che fa da raccoglitore a tutti i post dedicati alla bellezza ed al trucco, in cui trovano spazio anche gli articoli dedicati alla cura della pelle, dei capelli ed alle proposte per il make up.
Al quinto posto un post dedicato ad una panoramica su quelle che sono le più comuni forme secondo le quali potete definire le vostre unghie. Dalle più semplici unghie quadrate od arrotondate alle più estreme unghie a forma appuntita o a forma di bara!
Molto apprezzato, perché molto utile il post che ci insegna a pulire i nostri pennelli. Nel post viene spiegato non solo come eseguire una corretta pulizia dei pennelli, ma come questa sia indispensabile per evitare il prolificare di herpes, acne o fastidiose congiuntiviti.



giovedì 1 ottobre 2015

“L’Arte del Breakfast”: il nuovo evento di formazione promosso da Fas Italia

La colazione può rivestire un fattore molto importante per il processo di fidelizzazione del cliente. Pertanto Fas Italia ha organizzato un seminario di formazione per gli operatori del settore, per favorire l'aggiornamento e l'ottimizzazione del servizio di prima colazione in albergo.
L'Arte del Breakfast-Seminario Fas ItaliaFirenze, 1 ottobre 2015 – Fas Italia presenta il nuovo seminario “L'Arte del Breakfast” che si terrà a Firenze il 21 Ottobre 2015. L'evento è completamente gratuito e ma è riservato a numero chiuso di partecipanti, pertanto è possibile prenotare presso l'indirizzo web http://www.fas-italia.it/fiere-e-manifestazioni/larte-del-breakfast_1761-28094.html, dove si può scaricare anche il programma completo dell'evento.

Il seminario è dedicato agli operatori del settore che desiderano scoprire come migliorare e rinnovare il servizio della prima colazione in albergo. Il seminario è un'ottima occasione per aggiornarsi e confrontarsi con specialisti, nonché costituisce un modo per reperire nuove idee sulle quale far partire nuovi investimenti.

In particolare, la prima colazione è un elemento distintivo di un albergo, tramite la quale si possono ottenere graditi commenti positivi e pubblicità da parte dei clienti soddisfatti. Questo aspetto può consentire di lasciare un'immagine vincente della struttura, e aiuta a ottenere concreti riscontri anche sui social network; questi ultimi, infine, permettono di attirare nuovi clienti.

Nel programma del seminario sono previsti speech professionali sul tema del breakfast. Vediamo nel dettaglio quali sono gli interventi e i relatori, che parteciperanno all'evento:

"Managerialità e strumenti pratici al servizio dell’albergatore": l'intervento avrà come relatore Giacomo Pini, autore dell'omonimo libro.

"Ospitalità Accessibile" anche nel breakfast è il titolo dell'intervento che vedrà protagonista Roberto Vitali, presidente Village For All.

La gestione dei costi, invece, è al centro dell'intervento a cura di Giovanni Carobbi, che offrirà ulteriori spunti ai partecipanti su come calcolare e ottimizzare le spese.

“Le innovazioni nel breakfast”: questo è il titolo che vedrà intervenire Fas Italia insieme a SmartHamster.com nella presentazione di App Smart Room Service. L'applicazione consente di ordinare il servizio in camera in ben 12 lingue. É un dato di fatto che i nostri alberghi sono sempre più frequentati da ospiti internazionali, e molti di loro sono abituati a ordinare direttamente in camera. Inoltre, bisogna considerare che non tutti gli stranieri padroneggiano la lingua inglese o l'italiano. L'App Smart Room, perciò, consente di invogliare l'ospite a ordinare in camera in maniera veloce e, soprattutto, leggendo il menu in una lingua che può comprendere.


Il Dott. Nicola Serpieri di Firenze HACCP avrà il compito di illustrare le nuove regole e le normative che riguardano il servizio della colazione con un intervento intitolato “HACCP e nuove normative per la prima colazione”.

La buona reputazione di un albergo dipende anche dalle recensioni che la struttura riceve. Molte di queste informazioni, come detto, sono veicolare dai social network. Su questo tema, molto attuale, è incentrato l'intervento di Stefania Corbelli, che offrirà ai partecipanti ulteriori consigli sull'utilizzo degli strumenti social e su come sfruttare al meglio i media per costruirsi un'immagine vincente.

Tra gli ultimi interventi figura la relazione di Mario Romanelli di Travel Appeal dal titolo evocativo, “Pane, burro e reputation”, che riflette sull'importanza che ha per gli alberghi la prima colazione ai fini della reputazione, per fidelizzare in questo modo la clientela

A quest'ultima seguirà l’intervento della Dott.ssa Chiara Roma, Dietista AIC, tratta un argomento di stretta attualità, ossia quello della celiachia e delle intolleranze alimentari, offrendo una nuova prospettiva. Se da un lato offrire un buffet diversificato può rappresentare un'operazione complessa, d'altro canto può essere un'opportunità da cogliere nel modo più adeguato.

Infine, ricordiamo che il seminario “L'Arte del Breakfast” si terrà mercoledì 21 ottobre 2015. Le registrazioni dei partecipanti avranno inizio alle ore 9,00, mentre l'avvio del corso è previsto alle 9,30 per concludersi alle ore 18,00. Il seminario si svolgerà presso Italiana Hotels Florence, situato in Viale Europa, 205 a Firenze.

L'evento offre la possibilità ai partecipanti di usufruire di un servizio di consulenza, disponibile per tutta la giornata, grazie al quale poter scoprire praticamente come organizzare e rendere redditizio il servizio della prima colazione in albergo e avere suggerimenti interessanti su come favorire e incrementare il proprio business.

Fas Italia si dimostra in prima fila negli eventi di formazione che mirano a offrire agli operatori del settore occasioni di incontro e approfondimento, al fine di migliorare e ottimizzare l'attività ricettiva.
Fas Italia
Via Giuseppe la Farina, 30R, Firenze
Tel: 055 470536-0552479578

domenica 20 settembre 2015

Spille.com cresce e diventa un sito responsive.

Finalmente un sito mobile friendly completamente dedicato alle spille da giacca ed ai distintivi militari. Spille.com ancora una volta al passo con i tempi.
spille personalizzate
Spille.com è oggi un sito perfettamente visualizzabile su smartphone e tablet, presentandosi automaticamente a questi devices con una nuova veste e menu completamente ottimizzati. Navigare sul sito con un cellulare o con un tablet è da oggi quindi piacevole e proficuo, tutte le sezioni del sito si adattano alla perfezione anche ai display più piccoli ed è così più facile rintracciare, sul sito, tutte le informazioni di cui si ha bisogno.
Nella sezione video in particolare ci sono svariati collegamenti ai canali sia youtube che vimeo, canali ricchissi di filmati professionali girati in alta definizione con tanto di didascalie e spiegazioni in grado di rendere più comprensibili quelle che sono le tipologie di prodotti esposti.
Un altro grande sforzo, operato dalla B&P Fusioni, è stato quello di aggiornare la cookie policy per renderla poco invadente e molto rispettosa della privacy dei clienti. Il sito infatti contiene esclusivamente cookie cosi detti tecnici che non vanno a profilare gli utenti e non vanno ad immagazinare informazioni personali. Il sito insomma lavora con cookie molto leggeri che hanno il solo scopo di permettere all'organizzazione di fare delle semplici statistiche di utilizzo, mentre nell'assoluto rispetto dell'utente non vengono proposte pubblicità profilate o personalizzate.
Il sito ad ogno modo ha sia il banner iniziale che offre la possibilità di scegliere se entrare nel sito, sia una sezione dedicata all'informativa sulla provacy (regole relative ai cookie, cosa succede se si disabilitano i cookie, come si possono disabilitare su qualunque browser, ecc).
Vale la pena ricordare che questa azienda, tutta italiana, ha una grande tradizione nella produzione di articoli pubblicitari e commemorativi completamente reaizzati su commissione e a progetto. L'azienda è nata a Frosinone nel 1981 come azienda distributrice di targhette personalizzate in metallo, e in quasi 35 anni di storia ha arricchito enormemente la propria offerta, arrivando ad offrire una gamma di promozionali che non teme rivali in Europa. Ad oggi infatti i prodotti di punta della ditta sono numerosissimi e tra i tanti vale la pena ricordare le spillette personalizzate, le pins promozionali, i portachiavi, i distintivi militari, le targhette ed i ciondoli, i gemelli ed i fermacravatta, le calamite da frigo, i crest, gli appendiborsa, gli articoli religiosi e le minuterie in metallo pressofuse realizzate ad hoc su disegno del cliente.

giovedì 17 settembre 2015

Massima pulibilità e resistenza alla corrosione: la gamma dei volantini di manovra Elesa

I volantini di manovra Elesa possono essere suddivisi in due differenti tipologie: volantini a disco e volantini a razze. L'azienda di Monza, punto di riferimento per progettisti e costruttori, offre un'ampia gamma di componenti standard per l'industria meccanica in plastica e in metallo. Vediamo nel dettaglio la gamma dei volantini Elesa e le principali applicazioni.

Volantini di manovra Elesa VRPTMonza, 17 settembre 2015 – I volantini di manovra Elesa sono realizzati con diversi materiali, tra cui tecnopolimero o duroplasto a base fenolica, alluminio o acciaio INOX, che consentono diversi utilizzi e impieghi in campo industriale. I punti di forza della gamma sono rappresentati dai volantini VRTP. e VDS.

VRTP. è un volantino a razze disponibile in 3 versioni: con impugnatura girevole, con impugnatura girevole "Soft touch" in tecnopolimero rivestito di elastomero termoplastico e con impugnatura ribaltabile. Il prodotto è realizzato in tecnopolimero a base polipropilenica. La mostrina copriboccola autoadesiva è in alluminio anodizzato; per alcune esecuzioni è disponibile nei colori Ergostyle, finitura mat.

Il volantino a disco VDS., altro best seller di questo gruppo, è disponibile con impugnatura girevole, impugnatura "Soft touch", impugnatura ribaltabile e impugnatura ribaltabile di sicurezza. Il corpo del volantino è realizzato in tecnopolimero a base polipropilenica; la calottina copriboccola in tecnopolimero a base acetalica, colore grigio chiaro, montaggio a pressione, è estraibile premendo sul bordo esterno o con un cacciavite (design originale Elesa). La calottina, per alcune esecuzioni, è disponibile nei colori Ergostyle, finitura mat.

Elesa, da sempre attenta alle esigenze e alle richieste provenienti da comparti speciali come il farmaceutico, il medicale e l'alimentare, soggetti per legge all'uso di componenti in materiali resistenti alla corrosione (acciai INOX speciali e materiali plastici certificati) e dalle forme ergonomiche e lineari a garanzia della facilità di pulizia, risponde a tali specifiche inserendo nel proprio catalogo una vasta linea di componenti meccanici standard in linea con queste esigenze.

Un esempio significativo è quello dei volantini a razze serie VRTP-P-SST. Il corpo del volantino e quello dell'impugnatura sono realizzati in tecnopolimero certificato FDA (US Food and Drug Administration), e sono resistenti al contatto con solventi, oli, grassi ed altri agenti chimici. La boccola centrale del volantino e le parti metalliche dell'impugnatura sono realizzate in acciaio INOX AISI 304, che garantisce un'elevata resistenza alla corrosione. La particolare sezione piena della corona e l'assenza di recessi sulla superficie prevengono il deposito di antigienici residui o polvere, assicurando facilità di pulizia del prodotto senza che si rendano necessarie ulteriori operazioni di smontaggio del componente dalla macchina.

Altro esempio è il volantino a disco VDN.FP, disponibile nelle esecuzioni con impugnatura girevole VDN.FP+I, con impugnatura ribaltabile VDN.FP+IR e con impugnatura ribaltabile di sicurezza automatica "Fold-o-matic"® VDN.FP+IRS. Il corpo del volantino è realizzato in duroplasto a base fenolica, mentre l'anello, design originale Elesa, è realizzato in alluminio anodizzato. La particolare forma ergonomica della corona con lobatura interna posteriore facilita la presa e la manovra del volantino.

I volantini di manovra Elesa, come abbiamo visto, possono applicarsi a diversi tipi di macchinari industriali. Inoltre, il tecnopolimero presenta proprietà meccaniche tali da consentire l'intercambiabilità con i corrispondenti prodotti in metallo, offrendo gli ulteriori vantaggi della resistenza alla corrosione e della leggerezza tipica dei materiali plastici.

Tutte queste caratteristiche sono necessarie per assicurare performance affidabili anche in condizioni di utilizzo gravose. A tutta la funzionalità e l'efficienza dei prodotti Elesa si lega un design piacevole ed ergonomico, che rappresenta indubbiamente un valore aggiunto.

Elesa, con una gamma di prodotti unica sul mercato, è diventata un punto di riferimento non solo nel nostro Paese ma anche all'estero. L'azienda vanta ben undici filiali collocate tra Europa, Americhe e Asia, ed esporta i propri componenti in ben sessantasei Paesi, a dimostrazione della qualità e dell'efficienza dei prodotti Elesa.

Il catalogo completo dei prodotti Elesa, compresa l'intera gamma di volantini di manovra, si può visionare online collegandosi al sito www.elesa.com. In questo modo sarà possibile non solo approfondire la conoscenza della linea di prodotti, ma anche contattare l'azienda per preventivi o informazioni.

Elesa, oltre a un know how all'avanguardia, si contraddistingue per un servizio fortemente orientato al cliente, cercando di soddisfare le richieste più particolari. Infatti, alcune soluzioni Elesa possono essere commissionate su misura. Elesa dal 1941 è garanzia di qualità e cura per il particolare nella progettazione e produzione di componenti standard per l'industria.

mercoledì 16 settembre 2015

Vuoi migliorare le tue vendite ed avere clienti più soddisfatti? Scegli la Piantana Leggio Hdds

Sei stufo del tuo solito negozio, molto grande ma vecchio stampo? Vorresti regalargli un'aria più contemporanea ed al contempo dotarlo di servizi avanzati per la clientela? Installa una o più piantane modello Leggio di Hdds! L'azienda di Udine, specializzata in forniture di soluzioni per il digital signage, realizza totem informativi, piantane con schermi touch e schermi interattivi per flagship store, megastore o semplici punti vendita, per una migliore e più confortevole esperienza di acquisto.
La piantana modello Leggio Hdds: il cliente alla scoperta del prodotto in totale autonomia
I prodotti in vendita non avranno più segreti per nessun cliente, grazie a cataloghi multimediali molto esaurienti, consultabili proprio attraverso la piantana Leggio Vision di Hdds. Vuoi sapere di cosa si tratta? Di una struttura in metallo alta circa 110 centimetri su cui verrà installato un monitor touchscreen inclinato di 35°, l'angolo più comodo per consentire la lettura ai clienti. Il monitor ha dimensioni variabili dai 19'' ai 24'' (con attacchi Vesa per il fissaggio) e può contenere files in pdf con schede esemplificative della merce oppure essere collegato ad un vero e proprio PC con connessione wifi e sistema operativo. È il Player Hdds Vision, utile ad un'interazione maggiore con sistemi multimediali, secondo le esigenze del cliente.
Tutti i dettagli sul sito web dell'azienda
Se vuoi conoscere tutti i dettagli sulle piantane modello Leggio e su altre installazioni per il digital signage consulta il sito web dell'azienda, www.hddsvision.it. Scoprirai che i monitor touchscreen installati sulle piantane Leggio sono abbinati al catalogo multimediale FlipBook Hdds Vision, ricchissimo di dettagli e sempre aggiornabile in maniera estremamente semplice. Sul website potrai inoltre trovare informazioni sui materiali ed i colori disponibili (e personalizzabili) per la struttura portante, sulle sue modalità di spostamento, su come i cavi debbano passare al suo interno, sulle basi con alloggio Player Vision e su tantissimi altri argomenti.

sabato 5 settembre 2015

Bioedilizia e prestazioni elevate

Tra le tante qualità che contraddistinguono gli edifici progettati e realizzati secondo i parametri della bioedilizia, è opportuno mettere in evidenza le prestazioni elevate che essi garantiscono sul fronte energetico e sul piano della riduzione dei consumi. Lo si può notare, per esempio, in una casa che si avvale di rivestimenti in sughero, materiale che viene posato su soffitti e pareti impiegando un collante normale. Esso funge da isolante a secco sui tetti, ma anche tra il pavimento e le pareti, consentendo di evitare la dispersione di calore durante le giornate invernali più fredde, e quindi presupponendo un ricorso contenuto ai sistemi di riscaldamento. Non solo; i suoi vantaggi si concretizzano anche le più calde giornate estive, considerata la sua capacità di non assorbire il calore proveniente dai raggi del sole: in questo caso, quindi, c'è bisogno di accendere l'aria condizionata in misura limitata.
Il rapporto tra alte prestazioni e bioedilizia, dunque, è molto stretto, e lo si può notare anche prendendo a esempio un altro materiale, la fibra di cocco: ancora poco conosciuta e poco diffusa, nasconde in realtà delle potenzialità molto significative, sia perché assorbe i rumori - e quindi assicura un eccellente comfort acustico - sia perché offre una importante protezione contro i campi elettromagnetici. La fibra di cocco e le altre fibre naturali - quelle di cotone e quelle di lino, per esempio, ma anche quelle di juta e quelle di mais - sono il frutto di scelte intelligenti e oculate compiute da parte di coloro che scelgono di abitare in soluzioni basate sulla bioedilizia.
Soluzioni che, non di rado, sono certificate da organismi internazionali ad hoc, come il Forest Stewardship Council o il Programme for Endorsement of Forest Certification, a tutela dei consumatori ma, soprattutto, a tutela dell'ambiente e delle varie foreste che impreziosiscono il nostro pianeta.
L'azienda Friul Wood House nella sua attività di realizzazione case in bioedilizia in Friuli impiega tutti i materiali sopra illustrati per garantirvi abitazioni caratterizzate dal massima qualità e dalle elevate prestazioni energetiche. 

giovedì 6 agosto 2015

Web: 3 consigli per acquistare prodotti firmati a prezzi scontati

Se le novità messe in circolo dagli outlet e i regali offerti dai giveaway non ti sono bastati, non c'è altra soluzione che sperare di ottenere capi d'abbigliamento a prezzi ridotti, utilizzando la classica tecnica dell'omaggio.
Grazie all'avvento di internet, la moda è diventata sempre più audace e democratica. Un discorso che è nato lento ma inesorabile, già con la nascita dei primi video musicali degli anni Settanta, ma che soltanto oggi, tramite star internazionali sempre più giovani e donne comuni assurte a ruolo di starlette, sta diventando davvero disponibile, economicamente, e per tutti. Il buono o coupon è un pezzo di carta che presenta uno sconto su un determinato prodotto o numero di prodotti; questo tipo di promozioni sono le più utilizzate ormai anche nel campo dell'ecommerce, grazie ad aziende che decidono di avviare collaborazioni con partner non concorrenziali, per la promozione dei propri articoli. Un buono online è dotato di un codice univoco, che può essere cioè utilizzato una volta sola, per effettuare il proprio acquisto preferito; in pratica, attraverso un coupon, la società si fa pubblicità e tu: ci guadagni!
Se sei una patita del fashion, e desideri acquistare quante più borse firmate scontate le tue dita siano in grado di sfogliare, meglio affidarsi al meccanismo del private sale. La vendita privata online è un sistema di vendita semplice ed economico, che consente di entrare in possesso di articoli dei grandi marchi della moda e del design, a costi particolarmente vantaggiosi. Il private sale si articola in diverse campagne, ognuna delle quali è dedicata ad un marchio. Ogni giorno è quindi possibile acquistare prodotti nuovi, sempre diversi e soprattutto famosi ed economici; sì, ogni iniziativa ha una propria e definitiva scadenza, ma spesso gli item, e dunque i marchi, vengono proposti in più occasioni e stagioni.
Non temere, per entrare in possesso di quel capo per cui hai dovuto ingollare molti pranzi frugali, non dovrai appostarti ai lati delle passerelle, né organizzare un colpo gobbo presso gli showroom dei marchi della haute couture, ti basterà effettuare un ordine collettivo. Coinvolgi nei tuoi desideri un gruppo di amiche, pianifica un ordine con i tuoi ed i loro prodotti e accedi ai vantaggi esclusivi che le spese sui grossi volumi consentono. Su internet esistono persino community che mettono in comunicazione donne e ragazze provenienti da ogni parte d'Italia, per accordarsi sulla realizzazione di un acquisto unico, che consenta di risparmiare anche sulle spese di spedizione.

Nuovo Sito FAPI Lattonerie Toscana

Online il nuovo sito di FAPI lattonerie di Ponte Buggianese (Pistoia). FAPI lattonerie, con la realizzazione di questo sito web, si pone l’obiettivo di far conoscere al pubblico il proprio modo di lavorare, di far percepire la qualità e la professionalità nello svolgimento e messa in opera delle proprie creazioni. I titolari di FAPI lattonerie vogliono sempre essere aggiornati e per questo hanno un occhio rivolto anche alle nuove tecnologie, ecco perché il sito web creato, è già totalmente responsive, 100% compatibile con ogni device in modo da poter essere visualizzato da chiunque ed ovunque. Un sito chiaro e lineare, come lo siamo noi, dando molta importanza al rapporto diretto con il cliente e ascoltando le sue richieste. FAPI lattonerie è una piccola azienda a lavorazione artigianale che opera nel settore dell’edilizia, delle rifiniture edili e nell’oggettistica per rifiniture esterne ed interne. FAPI lattonerie è specializzata nella lavorazione di vari metalli tra cui rame, alluminio, lamiera zincata e acciaio inox. Estetica, funzionalità e lavorazione artigianale sono le loro parole chiave. Alla FAPI lattonerie credono che la perseveranza sia fondamentale per incontrare le esigenze degli utilizzatori, dialogando con loro per scoprire le infinite esperienze di utilizzo con gli oggetti. FAPI si pone quindi come punto di riferimento in toscana per la realizzazione di rifiniture edili, abbellimenti, oggetti d’arredamento e quant’altro il cliente necessiti per il suoi progetti.

  Lattonerie Toscana
  Lattonerie Pistoia
Lattoneria Artigianale

lunedì 3 agosto 2015

I successi 2015 del fotografo di matrimonio Juan Carlos Marzi

Juan Carlos Marzi, il giovane fotografo di matrimonio spilimberghese in questo breve comunicato tiene aggiornati i suoi fan con un veloce riepilogo dei fatti saliente che hanno caratterizzato il suo 2015, fino a questo momento.
Il primo momento altamente emozionante è stato la possibilità di lavorare come fotografo di matrimoni per Maura e Matt una splendida coppia italo canadese. Di discendenza friulana lui, per metà italiana lei. Lavorano entrambi nel mondo dei media (lei è speaker per Virgin radio Canada) hanno deciso di sposarsi a Castelnuovo del Friuli, con una cerimonia intima ed un po’ bucolica.
La primavera 2015 ha visto la riconferma del successo delle iniziative legate ai corsi di fotografia. Anche quest’anno il corso di street photography, organizzato in collaborazione con Fotografia Creativa di Spilimbergo ha riscosso un ottimo successo, sia in termini di interesse che di partecipazione. Come l’anno scorso il format del workshop è stato costituito sia da lezioni teoriche per apprendere quelli che sono i fondamenti della street photography ed un’uscita pratica a Venezia per utilizzare concretamente le nozioni acquisite.
Questo successo ha portato alla decisione di organizzare, sempre in collaborazione con importanti realtà operanti nello spilimberghese, un nuovo corso si street photography, questa volta a Berlino. Letteralmente un viaggio nel viaggio! Anche in questo caso il formato del corso sarà lezioni teoriche + uscite pratiche.
Infine anticipiamo che tra pochissime settimane saranno disponibili sul sito nuove gallery fotografiche relative agli ultimi matrimoni fotografati, in particolare quello seguito a Taormina, in Sicilia, una splendida possibilità per Juan Carlos Marzi per uscire dalle sue solite provincie di competenza.



venerdì 31 luglio 2015

5 Modi per ridurre le spese legate al matrimonio.

I matrimoni lo sappiamo possono costare veramente molto. Se esistono coppie di sposi che possono permettersi matrimoni da favola, molti desistono completamente, molti altri ancora tirano la cinghia rinunciando a molti particolari salvo poi pentirsene a posteriori. Come fare quindi a risparmiare sul costo del matrimonio senza rinunce troppo pesanti?
Basta giocare d’astuzia ed andare a risparmiare su quelle che sono le spese più significative.

lunedì 27 luglio 2015

Come scegliere i serramenti di casa.

Tra gli elementi che da soli possono migliorare sensibilmente la qualità di vita all’interno della nostra abitazione ci sono sicuramente i serramenti di casa. Essi non solo ci schermano rispetto all’esterno ma ci isolano rispetto a freddo, sole ed emissioni acustiche. La sostituzione dei propri vecchi serramenti per tanto è un’operazione che va effettuata in maniera oculata anche in relazione ad un investimento che monetariamente non passa di certo inosservato per una famiglia italiana.
Gli aspetti a cui dobbiamo prestare la maggiore attenzione sono quelli che riguardano le prestazioni energetiche e l’isolamento termico. A seconda della zona in cui si trova la nostra casa sceglieremo gli infissi a seconda del livello di trasmittanza termica. E’ proprio da questo valore che dipenderà in futuro l’ammontare del risparmio sulla bolletta del riscaldamento. Se la zona in cui abitiamo è particolarmente freddo, richiediamo espressamente al nostro rivenditore di fiducia l’installazione si serramenti con vetri bassoemissivi e vetro camera.
Per quanto riguarda colorazioni e finiture, il pvc offre la possibilità di poter scegliere tra un infinità di opzioni dal momento che risulta in grado di ricreare praticamente qualsiasi tipo di tonalità ed essenza legnosa.
Infine dedicatevi alla scelta degli accessori, come le zanzariere, le veneziane integrate o alcuni accorgimenti per una maggiore sicurezza come le maniglie con chiave di sicurezza.

Come ci spiega lo staff dell’azienda Gioma srl azienda esperta nella vendita di serramenti in pvc ad Udine e provincia, meglio affidarsi a dei professionisti del settore, con la redazione di un preventivo ed un progetto altamente customizzato ed adatto alle proprie necessità abitative o di azienda. 

giovedì 23 luglio 2015

Assicurazione e spese legali: come funziona

Il binomio tra assicurazioni e spese legali è, molte volte, foriero di polemiche e di controversie. La prassi comune, infatti, prevede che le spese relativa all'avvocato del cliente che ha subito un sinistro stradale siano risarcite nella fase stragiudiziale dalla compagnia assicurativa nel caso in cui si sia in grado di non ricorrere alla fase di giudizio. Viene da chiedersi, però, cosa avvenga nella circostanza in cui dalla via stragiudiziale non provenga un esito positivo: in altre parole, a chi spetta il rimborso dell'avvocato che ha assistito il cliente nella prima tappa della controversia?
La risposta è che, in un caso come questo, non c'è altra soluzione che quella di affidarsi a un giudice. La parte lesa, per esempio, può richiedere al giudice il rimborso di tutte le spese legali che sono state sostenute in precedenza, a patto che la richiesta venga inserita in modo esplicito all'interno dell'atto di citazione. Risulta indispensabile, in sostanza, un riferimento esplicito al danno emergente, in modo tale che la richiesta di rimborso sia abbinata alla richiesta di risarcimento per i danni causati dal sinistro.
La condanna alla refusione delle spese processuali, poi, fa sì che il giudice addebiti le spese legali in fase giudiziale alla parte soccombente. In sintesi, dunque, il rimborso in fase stragiudiziale può essere concesso ma non è una certezza. Occorre ricordarsi, inoltre, di inserire la richiesta in modo esplicito all'interno dell'atto di citazione, ricordando che, in ogni caso, le varie spese non devono essere ritenute eccessive o superflue dal giudice. 
Per approfondire il tema delle assicurazioni potete visitare il sito assicurazioneonline.com  

martedì 7 luglio 2015

Manopole e leve di manovra: gli elementi di regolazione Elesa

Elesa è un'azienda specializzata nella progettazione e produzione di componenti standard per l'industria meccanica. Tra i prodotti presenti nel catalogo vogliamo presentare oggi il gruppo degli elementi di regolazione che si compone principalmente da manopole di regolazione e da leve di manovra. Progettati con la massima cura, questi componenti costituiscono la soluzione ideale per eseguire regolazioni di precisione. Vediamo ora nel dettaglio le proposte dell'azienda.

Manopole di regolazione ElesaMonza 6 Luglio 2015Elesa, azienda leader nella progettazione e produzione di componenti standard per l'industria meccanica, offre un'ampia gamma di elementi di regolazione realizzati per essere impiegati su strumentazioni di precisione.

Come sempre, i prodotti Elesa si contraddistinguono per l'alta qualità dei materiali impiegati, per la cura nelle finiture superficiali, per la grande competenza progettuale e produttiva e, infine, per la varietà delle soluzioni, che possono adattarsi a qualsiasi esigenza.

Le manopole di regolazione sono disponibili in plastica o metallo. La gamma standard offre manopole zigrinate, con o senza flangia, disponibile in versione neutra, con indice o con graduazione di precisione. Sia le flange sia le calottine centrali copriboccola possono essere personalizzate con indici, marchi, simboli o diciture speciali.

Oltre alle manopole zigrinate dall'inconfondibile design, premiato dalla prestigiosa giuria per il Design Industriale IF, la gamma presenta anche manopole dalle forme e dalle finiture diverse anche con impugnatura girevole. L'offerta si estende poi alle leve di manovra, anch'esse disponibili in plastica o metallo, per operazioni di posizionamento anche a scatto.

Come abbiamo visto pur trattandosi di componenti industriali, Elesa dedica particolare attenzione anche all'aspetto estetico del prodotto e al colore. Tuttavia l'estetica è sempre al servizio della funzionalità. Infatti, tutti i prodotti Elesa si caratterizzano per il design ergonomico che consente un utilizzo facile e confortevole.

Il catalogo Elesa, sempre aggiornato, è consultabile online presso l'indirizzo web http://www.elesa.com/it/elementi-di-regolazione. Il gruppo degli elementi di regolazione è suddiviso in famiglie di prodotti, così per gli utenti risulta più semplice trovare il componente cercato. Di queste ultime fanno parte: le manopole di regolazione, le leve di regolazione, leve a scatto, le flange neutre per applicazione su manopole di regolazione, il gruppo dispositivo di arresto e posizionamento, gli anelli di regolazione, le ghiere graduate e le molle piatte. Di tutti questi componenti, inoltre, sono disponibili i disegni bidimensionali quotati e tabelle dimensionali. Inoltre, dal sito è possibile scaricare disegni CAD 2D e 3D per ciascun codice in diversi formati.

Elesa si conferma come punto di riferimento anche per la fornitura di elementi di regolazione, la cui applicazione può fare la differenza in termini di affidabilità e precisione. Gli utenti interessati ai componenti e manopole di regolazione Elesa possono entrare in contatto con l'azienda tramite il sito www.elesa.com. In questo modo sarà possibile reperire ulteriori informazioni sui prodotti, richiedere preventivi oppure semplicemente per richiedere il catalogo.

Se si desidera puntare su qualità, ergonomia e prestazioni di alto livello le manopole di regolazione Elesa si dimostrano il componente giusto, in tutte quelle applicazioni che richiedono regolazioni quanto più precise possibili.

martedì 30 giugno 2015

Come rendere sfiziosi gli spuntini in albergo: le nuove proposte Fas Italia

Fas Italia presenta una nuova gamma di prodotti, che si va a unire alla già nutrita offerta di snack e bevande per frigobar. Attraverso le nuove proposte, l'azienda fiorentina, mira a valorizzare ulteriormente il servizio di minibar rendendolo ancora più appetibile. Puntare sugli snack e sulle bevande, che si adattano alle mode alimentari del momento, può essere la chiave giusta per crearsi una nuova e interessante opportunità di guadagno, se si gestisce una struttura ricettiva attenta alle richieste dei clienti.

The Freddo JoolsFirenze, 1° luglio 2015Fas Italia, azienda toscana leader nelle forniture alberghiere, presenta The Dormen una nuova linea di snack salati da inserire tra le proposte presenti all'interno del minibar.

L'azienda fiorentina amplia la propria offerta di prodotti per frigobar, tenendo presente che il consumo di snack è oramai un'abitudine radicata e ogni popolo ha le sue preferenze. Questo fenomeno può essere sfruttato a vantaggio delle strutture alberghiere, attraverso un'offerta mirata, in grado di soddisfare le richieste anche del cliente più esigente, così da trasformare il servizio di minibar in una fonte di guadagno.

Ha dichiarato Stefano Mandò, AD di Fas Italia: "La formula del Minibar delle Bontà, che da anni stiamo sponsorizzando, rappresenta un format vincente. Tutto questo perché abbiamo saputo creare una gamma di prodotti moderna, che fuoriesce dai canoni di ciò che generalmente si trova all'interno dei frigobar. Alla nostra offerta consolidata abbiamo aggiunto altri prodotti molto interessanti: dagli snack per celiaci alle bevande e cibi biologici o dietetici. Ultimamente stiamo proponendo gli snack salati The Dormen, la linea di caffè freddo Cafemio, the verde declinato in diversi gusti fra cui il The Verde Jolls con Perle di Alginato di Alga Kelp. Le novità sono talmente tante che sarebbe difficile, in questa sede, approfondirle tutte!"

Infatti, l'offerta di prodotti Fas Italia si completa anche di proposte esotiche dal gusto più particolare oltre alle bibite classiche come aranciata, chinotto e gassosa. La stessa cura e attenzione nell'offrire prodotti di qualità si vede anche nell'assortimento di snack. Tra le novità dell'offerta Fas Italia troviamo le chips di banana, le chips di fagioli al sale marino e la già citata linea di prodotti The Dormen che comprende snack a base di frutta secca come anacardi, mandorle e arachidi.

Oltre al contenuto Fas Italia pensa anche al contenitore. L'azienda toscana è specializzata nella distribuzione di minibar. Il punto di forza è rappresentata dai minibar silenziosi: zero decibel di emissione. Questi ultimi si contraddistinguono per un ottimo isolamento termico per contenere i consumi di elettricità.

Inoltre, Fas Italia offre la più ampia gamma presente sul mercato, con oltre 20 modelli di frigobar, per andare incontro a tutte le esigenze di arredo, misure e di capacità dei minibar. La nuova tendenza di offrire il miglior comfort possibile ai clienti trova in queste soluzioni un'ottima opportunità di distinguersi.

L'intera gamma dei prodotti per minibar si può consultare sul sito www.prodottiperminibar.it, mentre per quanto riguarda i frigobar, è possibile visitare il sito www.minibar-hotel.it, dove si possono visionare i diversi modelli messi a disposizione dall'azienda toscana.

Come sempre Fas Italia si distingue per l'offerta ampia e completa, che aiuta a rendere il servizio di minibar una vera risorsa per l'albergatore. Puntare su snack e bevande con un ottimo rapporto qualità/prezzo e che possano rappresentare una novità, può essere un ottimo modo non solo per valorizzare il servizio di minibar, ma anche per offrire un'ospitalità più attenta e conforme ai bisogni della clientela.

Fas Italia
Via Giuseppe la Farina, 30R, Firenze
Tel: 055 470536-0552479578