mercoledì 29 aprile 2009

A Fabriano (AN) Colti e Mangiati: il ponte del I° Maggio con gusto a Km 0


Dopo il tradizionale avvio della rassegna di cultura gastronomica “IO NINO” dal suggestivo borgo natio di Sant’Andrea di Suasa, la Festa del Nino 2009, sbarca in Provincia di Ancona. L’evento ritorna, dopo il successo riscosso nella passata edizione, a Fabriano per l’appuntamento Colti e Mangiati che si terrà venerdì 1 e sabato 2 maggio.


La manifestazione è fortemente sostenuta dall’Assessorato al Turismo, all’Agricoltura e alle Attività Produttive del Comune di Fabriano.“Il Comune –spiegano i rispettivi Assessori Giovanni Balducci ed Angelo Costantini– attraverso l’iniziativa “COLTI E MANGIATI”, realizzata nell’ambito de progetto IO NINO, intende muovere la propria azione di indirizzo esattamente in tale direzione, ripristinando lo stretto legame fra la pratica agricola, la trasformazione ed il consumo, riattivando così le attività e le reti di contatti, di conoscenze, di informazione che si devono instaurare tra produttore e consumatore al fine di rendere gli utenti finali dei co-produttori. In tale ottica l’evento coinvolge gli operatori della produzione e quelli della ristorazione in modo che ognuno nel proprio ambito diventi l’ambasciatore del territorio e delle eccellenze enogastronomiche che lo caratterizzano nei confronti degli ospiti della propria tavola”.“Tutta la complessità del paesaggio agrario, attraverso i prodotti, approda sulla tavola imbandita che è sintesi della coltura, dei culti e della cultura che la circondano. Pertanto, tanto più è impoverito di verdi il territorio tanto più poveri di sapori specifici sono la cucina e la tavola. Così conservare a km O una varietà locale di fagioli è salvare un sapore, la tradizione alimentare di un piatto e una pennellata di un verde particolare che, stando nell’orto, arricchisce e ingentilisce il paesaggio”. Con queste parole significative, l’ideologo della Festa del Nino, Prof. Ivo Picchierelli, presenta la ricca ed interessante tappa fabrianese.“Colti e Mangiati” spazia sul gioco di parole molto intrigante consentito dalla parola “colto”, al tempo stesso aggettivo che significa “erudito” o “sapiente”, ma anche participio passato di cogliere. Ciò che viene (rac) colto è portatore di saperi e pratiche spesso addirittura plurisecolari. Questo riguarda, oltre alle materie prime, ciò che viene successivamente trattato o trasformato, divenendo grazie ad un accorto intervento umano un prodotto particolare, ancor più di cultura che di solo coltura, e per questo ancor più identificato con un territorio ed i suoi abitantiL’appuntamento sarà preceduto da alcune iniziative.Nei week-end 18-19 e 25-26 aprile, oltre al 1 e 2 maggio, molti esercenti fabrianesi proporranno “Aperitivi e Menù km 0” di esclusiva produzione locale.Dall’ 1 al 3 maggio (ore 10 – 18) sarà visitabile la mostra fotografica dal titolo “Immagine del Gusto” presso il Museo della Carta e della Filigrana.Come sempre variegato il programma dell’evento.La giornata di venerdì 1° maggio scatterà alle ore 16.30 , in Piazza del Comune, con il test del gusto “Salsiccia”:gioco gratuito basato sul riconoscimento dell’alimento genuino. Interverranno gli esperti Ivo Picchiarelli e Piergiorgio Angelini.I vincitori saranno premiati dal Comune di Fabriano con un voucher ingresso per due persone al Museo della Carta e della Filigrana e Pinacoteca di Fabriano.Dalle 17 alle 20, sempre nel loggiato S. Francesco, AIS Marche propone un Banco di assaggio delle eccellenze marchigiane dove verranno presentate le 52 eccellenze marchigiane (vini DOC e IGT)Il gruppo Cantamaggio Cancellano celebrerà l’arrivo della primavera animando il centro storico e dalle 17.00 in piazza del Comune, l’Ente Autonomo Palio San Giovanni Battista di Fabriano, in collaborazione con il Consorzio Produzione e Tutela del Salame di Fabriano, proporrà una degustazione da leccarsi i baffi:pane, salsiccia, braciole di maiale, porchetta, vino, formaggio e salumi.Il pomeriggio si accenderà sulle note del gruppo “Sky Line”Dalle ore 20.00 i ristoranti convenzionati proporranno la cena “km 0”Sabato 2 maggio si aprirà alle ore 8.00 con il Mercato “Tipica,prodotti km 0” presso il Loggiato San Francesco, che rimarrà aperto fino le 23.00. L’iniziativa è a cura dell’assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive.Ci si sposterà poi (ore 9.30) all’Oratorio della Carità per l’incontro dedicato al settore agricolo: “Orientamento ed aggiornamento del sistema agricolo” al quale interverranno esperti che affronteranno problematiche relative alla produzione e commercializzazione dei prodotti sul territorio.Dalle 10 alle 22, questa volta in Piazza del Comune, AIS Marche, affiancata dai produttori, offre il ricco banco di assaggio delle eccellenze marchigiane presenti nella guida “Le Marche da Bere”.La mattina proseguirà (ore 11) con “Coppa & Coppe”, concorso per la miglior coppa e relativo abbinamento ad un vino marchigiano. Seguirà la presentazione della guida “le Marche da bere” e si procederà al concorso per il miglior salame oltre al suo abbinamento ad un vino marchigiano. L’iniziativa è curata da AIS MarchePoi tutti a pranzo “km 0” presso i ristoranti convenzionati.Nel pomeriggio alle ore 17.30, sempre all’Oratorio della Carità, il Prof. Ivo Picchierelli, terrà la conferenza “Paesaggio e Cucina”.“Voluptas Carnis: gola delle carni, lussuria della carne” è il titolo della lettura scenica di alcuni passi tratti dal “Satyricon” di Petronio. Proiezioni dì immagini e colonna sonora dal vivo.Dalle ore 19.30, “Colti e mangiati”: cena su prenotazione (340-4664810) presso il loggiato San Francesco: Farro con fiori e zucchine, I tajuli’ pilusi, Il coniglio in porchetta, La fava Ngreccia, Il pulisci credenza - € 25,00 vini inclusi - Catering a cura di Janus GroupLa giornata terminerà con il concerto del gruppo rock fabrianese “Hammers”.


Riferimenti
Marco Spadola Ignoranti di Spessore Fabriano Italia


Giochi-Gratis.eu il primo sito di giochi online in Italia che premia i suoi utenti


Giochi-gratis.eu è il primo sito di giochi online in Italia che premia i suoi utenti per giocare online con dei veri trofei...


Giochi-gratis.eu è il primo portale che premia i suoi utenti per giocare. Un'idea innovativa nata dall'esperienza quinquennale nel settore giochi della redazione che ha deciso di premiare i giocatori più forti con dei veri e proprio trofei. Ma andiamo con ordine, presentandovi quello che attualmente rappresenta un punto di riferimento per i giochi gratis online in Italia. La redazione di giochi-gratis.eu ricerca tutti i giorni sulla rete, testa e recensisce in Italiano tutti i migliori giochi online divisi per categorie. Il portale è stato suddiviso in 11 categorie: giochi azione, giochi avventura, giochi sport, giochi divertenti, giochi sexy, giochi ragazze, giochi puzzle, giochi horror, giochi mario bros, giochi casino, giochi cartoni animati. Molti dei giochi presentano la caratteristica di poter salvare i punteggi. Colui il quale avrà il punteggio più alto sarà considerato il campione di quel gioco e gli verrà assegnato un "trofeo virtuale". Ci sarà una speciale "classifica campioni" dei giocatori che avranno come minimo un trofeo. I primi 3 classificati in questa speciale classifica saranno premiati con dei veri e propri trofei messi in palio dalla redazione. Per partecipare è necessaria l'iscrizione gratuita al portale. Un utente iscrivendosi gratis avrà tantissimi vantaggi: potrà giocare gratis partite illimitate, partecipare alla community di giochi-gratis.eu, potrà scrivere e ricevere messaggi privati e chattare con gli altri utenti, potrà votare e commentare i giochi più belli e come detto prima potrà vincere dei premi veri. La redazione infine ribadisce che tutti i servizi offerti dal portale sono gratuiti.

lunedì 27 aprile 2009

Ridurre i costi per le imprese? Missione possibile - le imprese italiane sfidano la crisi

Il Gruppo Servizi & Logistica con sede a Nola, in provincia di Napoli, prosegue la sua strategia di espansione. Nel cuore dell’Italia e con lo sguardo rivolto all’Europa, apre alle porte di Bologna, in via Caselle 127 a San Lazzaro di Savena, un nuovo centro multiservizi dedicato alle imprese. Un polo di oltre quattromila metri quadrati coperti più un’area parcheggio, con showroom e depositi di varia grandezza al piano terra, uffici informatizzati e servizi centralizzati al primo piano. A disposizione degli imprenditori il segretariato personalizzato e multilingue, la domiciliazione aziendale, il recapito postale ed elettronico, sale riunioni attrezzate anche per la videoconferenza, sale per eventi e workshop, servizi di hostess, servizi di magazzinaggio e il noleggio di auto e veicoli commerciali, con e senza autista. Fiore all’occhiello del centro multiservizi sarà anche la disponibilità di servizi di consulenza gestionale, tra i quali analisi della concorrenza, piani di fattibilità, politica dei prezzi e sviluppo dei prodotti. Un centro utile alle piccole e medie imprese, italiane ed estere, che senza dover affrontare spese elevate, avranno a disposizione una struttura flessibile e conveniente, distante solo 200 chilometri da Milano e 150 da Venezia. Il Gruppo Servizi & Logistica replica a Bologna la consolidata esperienza degli analoghi centri presenti nel Veneto, in Toscana, nelle Marche e in Campania. “Il centro – dichiara Giovanni Nappi, general manager del gruppo – è stato realizzato per le aziende che vogliono abbattere i costi di gestione, per quelle che hanno bisogno di una sede temporanea e per coloro che non desiderano gestire direttamente un ufficio. Le soluzioni che abbiamo previsto sono quanto mai vantaggiose proprio in questi frangenti così difficili, ecco perché nel corso del 2009 prevediamo nuove aperture di multiservizi anche in Lombardia”.





Il Gruppo Servizi & Logistica

Il Gruppo Servizi & Logistica, fondato e guidato da Giovanni Nappi, giovane imprenditore campano, è attivo in vari business con società sia in Italia che in Spagna. Nel Belpaese, oltre a “Servizi & Logistica srl” operano “Olè Toro” franchising di ristorazione di prodotti tipici spagnoli, “Servizi Imprese”, “Servizi Rent”, “Servizi & Costruzioni”, “Servizi logistica & Trasporti”, “Fashion Service”. In Spagna la società “O’ Vesuvio” si occupa di ristorazione italiana e gestisce un rinomato ristorante a Sitget, preziosa località nei pressi di Barcellona.

Servizi & Logistica srl ha sede principale a Nola, in provincia di Napoli, e vari uffici, depositi e magazzini in Italia. Il suo core business è nell’offerta di servizi avanzati ed integrati per le imprese tra i quali la gestione di centri multiservizi e la consulenza gestionale soprattutto di marketing. Una sua divisione, guidata dal manager Achille Muto, attiva nel settore dello start-up, del pilotage e della commercializzazione di brand di qualità si è recentemente dedicata ad un Fashion Outlet del Lusso inaugurato lo scorso anno in Emilia Romagna.

http://www.servizilogistica.com

Casting provini per Snaidero. Il tuo video per diventare famoso


Snaidero cerca i protagonisti dello spot online ambientato nella cucina di nuova generazione. Partecipare a Orange web casting è semplice e divertente. Parola di Paolo Migone.



Orange Show è il concorso online lanciato per i casting provini di Snaidero. L’iniziativa è stata ideata per trovare i volti nuovi di uno spot online destinato al lancio di Orange, la cucina di nuova generazione. Se siete in cerca di 5 minuti di gloria o di un’esperienza indimenticabile orange.snaidero.it è il luogo che fa per voi. Parola di Paolo Migone, il famoso comico di Zelig che ha prestato il proprio volto e la propria ironia al lancio di questo Orange Show e che nel video messaggio di apertura spiega come partecipare ai casting provini. C’è tempo fino al 31 maggio per inviare il proprio video. La formula vincente è girare un video divertente, di massimo 30 secondi, ambientato nella vostra cucina che faccia cogliere lo spirito dello spazio domestico più vissuto della casa. Non è necessario possedere una cucina Snaidero, l’importante è possedere una cucina “viva”, animata dalla vostra creatività. I video online devono rispondere a tre profili: un gruppo di amici (Orange Metropolitan), una coppia giovane (Orange Young), una famiglia (Orange Family). I tre profili rispecchiano il target per la quale è stata pensata e creata Orange, una cucina dal design giovane e fresco, flessibile e moderno, la prima cucina 2.0. La cucina Orange, infatti, è la sintesi di un profondo processo di rinnovamento, frutto di un innovativo sistema di co-design internazionale che ha coinvolto tutte le aziende, italiane, francesi e tedesche del Gruppo Snaidero, le varie componenti dell’azienda, il trade ed il consumatore I casting provini daranno vita anche ad un grande effetto buzz sul web grazie all’inserimento dei vostri video on line su un canale dedicato di You Tube. I video potranno essere votati dal popolo della rete e quelli più belli, scelti dalla giuria Snaidero anche in base alle preferenze espresse dagli utenti, verranno selezionati per il casting finale: la scleta dei protagonisti dello spot on line realizzato nella cucina Orange. Partecipa subito. I casting proviniSnaidero potrebbero portarti fortuna. Snaidero Rino SpaViale Rino Snaidero, 1533030 Majano (Udine)Responsabile relazioni esternedott.ssa Sandra Snaiderosandra.snaidero@snaidero.ittel. 0432 952423

Grado, l’isola dello sport. giro d’italia 2009


Il Giro d’Italia 2009, uno degli eventi di ciclismo più importanti, attraverserà per due giorni il Friuli Venezia Giulia percorrendo tutte le quattro provincie della regione. La corsa del 2009, in partenza da Venezia il 9 maggio, commemora il centenario della kermesse toccando i più importanti capoluoghi italiani riproponendo i principali traguardi storici.



window.google_render_ad();
Il Giro d’Italia 2009, uno degli eventi di ciclismo più importanti, attraverserà per due giorni il Friuli Venezia Giulia percorrendo tutte le quattro provincie della regione. La corsa del 2009, in partenza da Venezia il 9 maggio, commemora il centenario della kermesse toccando i più importanti capoluoghi italiani riproponendo i principali traguardi storici.La Città di Grado sarà protagonista l’11 maggio della partenza della 3° tappa “Grado-Valdobbiadene” ed in occasione di questo importante appuntamento il Comune di Grado ha previsto un calendario eventi collaterali nelle giornate del 9/10/11 maggio, per valorizzare le caratteristiche significative del territorio gradese.In primo luogo ci sarà l’allestimento di un Villaggio Promozionale in cui scoprire le peculiarità della località e dell’entroterra e durante tutto il week-end, nella splendida cornice storica del Castrum gradense (V sec. d.C.), si potranno degustare piatti e vini della tradizione locale nell’ambito di un grande evento enogastronomico in piazza. Inoltre, Piazza Biagio Marin, nelle serate del 9 e 10 maggio ospiterà concerti di musica gradese ad opera di artisti locali che si faranno interpreti e portavoce della tradizione e della cultura di Grado. Il Giro sarà inoltre l’occasione per scoprire Grado come Isola dello Sport: domenica 10 maggio è stata organizzata la biciclettata ecologica ”Aspettando il Giro”, per adulti e bambini, alla volta della riserva naturale della Valle Cavanata, con possibilità di proseguire accompagnati verso il Caneo. Inoltre, sarà possibile prender parte a visite guidate in laguna e nel centro storico e ad escursioni in bicicletta in Valle Cavanata. Specificamente dedicata all’importante manifestazione ciclistica giunta ormai alla centesima edizione, è poi la mostra “La storia della bicicletta” che propone un’esposizione di biciclette d’epoca restaurate da collezionisti, corredata da fotografie, magliette, gadget che hanno accompagnato la storia dell’evento. Per lasciare ai propri ospiti un ricordo del Giro d’Italia e dell’accoglienza di qualità della laguna di Grado, è stata pensata la promozione “Progetto bici gratis” che regalerà a coloro che trascorreranno una settimana a Grado nel mese di maggio, una bicicletta griffata del Giro con l’immagine degli enti che aderiranno all’iniziativa. PROGRAMMA EVENTI COLLATERALI DA VENERDÌ 1 A DOMENICA 31 MAGGIOCINEMA CRISTALLO – VIALE DANTE ALIGHIERI, 13MOSTRA: "LA STORIA IN BICICLETTA"INGRESSO LIBEROSABATO 9 MAGGIO – ALLE 17.30DIGA NAZARIO SAURO E PIAZZA BIAGIO MARINFESTA DELLA POLIZIA DI STATOE CONCERTO DELLA BANDA CIVICA DI GRADOSABATO 9 E DOMENICA 10 MAGGIO – DALLE 18.30CAMPO PATRIARCA ELIAFESTA DEI SAPORICOMUNE DI GRADOSABATO 9 MAGGIO – DALLE 18.30PIAZZA BIAGIO MARINGIOVANNI MIANI IN CONCERTOINGRESSO LIBERODOMENICA 10 MAGGIO – RITROVO ALLE 9.30PARTENZA ALLE 10.00 DA PIAZZA DUCA D’AOSTAALLA VOLTA DELLA RISERVA NATURALE DELLA VALLE CAVANATA (RISTORO E PREMIAZIONI)(POSSIBILITÀ DI PROSEGUIRE ACCOMPAGNATI VERSO IL CANEO)BICICLETTATA ECOLOGICA: “ASPETTANDO IL GIRO”A.S.D. GRADO BIKE TEAMOFFERTA LIBERA, DONAZIONI A FAVORE DELLE POPOLAZIONI DELLA PROVINCIA DELL’AQUILA COLPITE DAL TERREMOTO DEL 6 APRILEINFO:A.S.D. GRADO BIKE TEAM: FRANCESCO DI PAOLO: CELL. 331-3672463 – GRADOBIKETEAM@ALICE.ITDOMENICA 10 MAGGIO – DALLE 18.30PIAZZA BIAGIO MARINASPETTANDO GRADO YOUNGINGRESSO LIBEROLUNEDÌ 11 MAGGIO – DALLE 8.45CITTÀ DI GRADOPARTENZA 3^ TAPPA GIRO D'ITALIA GRADO - VALDOBBIADENEPARTECIPAZIONE GRATUITAVISITE GUIDATE IN LAGUNAIn concomitanza con il grande evento sportivo verranno organizzate visite guidate in laguna, escursioni in bicicletta in Valle Cavanata e visite alla scoperta del centro storico.PROMOZIONE – “PROGETTO BICI GRATIS”Realizzata in collaborazione con le strutture ricettive gradesi, l’iniziativa prevede che agli ospiti che decideranno di soggiornare a Grado per una settimana nel corso del mese di maggio venga regalata una bicicletta in ricordo del Giro d’Italia e simbolo di un’accoglienza di qualità. La bici, naturalmente, verrà griffata con l’immagine degli Enti che aderiranno all’iniziativa promozionale.


Informazioni per il PUBBLICO

Comune di GradoUfficio Turismo e Relazioni esterne

Tel +39_0431_898239-898224 Fax +039_0431_898205turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it


per la STAMPABLU WOM20123 Milano_Via San Vittore, 40

Tel. 02 87384640 Fax. 02 87384644

Business Dev. Director: Patrizia Fabretti patrizia.fabretti@bluwom.com

33100 Udine_Via Marco Volpe, 43

Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644

Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com


Link: http://www.grado.info/
Autore della pubblicazione: Teresa NuzziBlu Wom

Eros Ramazzotti punta al lancio mondiale del suo nuovo disco Ali e radici in uscita il 22 maggio


Finalmente ci sono le date: dal 24 aprile si ascolta alla radio il singolo “Parla con me” e il nuovo album di inediti “Ali e radici” uscirà il 22 maggio.L’interessante progetto discografico, destinato all’ennesimo successo commerciale, è stato prodotto da Ramazzotti con il fido Claudio Guidetti e Michele Canova, i testi sono del cantautore romano e Adelio Cogliati e le musiche a firma dello stesso Ramazzotti e Claudio Guidetti. E’ stato registrato a Los Angeles, impreziosito da un booklet di ben 64 pagine con degli scatti d’autore ad opera di Bruce Weber, famoso fotografo scelto da grandi stilisti per le campagne pubblicitarie e presente nelle più importanti riviste di moda. Ha anche realizzato il bellissimo scatto della copertina: un primo piano del cantautore in bianco e nero.L’album, che non contiene duetti, si apre con una intensa interpretazione dal titolo “Appunti e note”. E la sua voce nasale e peculiare, dal marchio inconfondibile, fa ancora una volta da protagonista lungo la 11 canzoni presenti.'Con il brano "Parla con me" - afferma Eros Ramazzotti - cerco di aprire un dialogo con la generazione più giovane, che sembra aver smarrito l'orientamento e si sente sempre più a disagio in una realtà che appare senza futuro. E' il tema di "Terra Promessa" venticinque anni dopo: allora avevamo ideali da raggiungere, mentre oggi e' faticoso perfino riuscire a individuare un ideale buono da sposare. E’ un invito a comunicare in un momento in cui si è perso il rapporto umano, sopraffatti dalla tecnologia. Anche a mia figlia Aurora dico spesso di staccare il computer ma per fortuna lei non protesta’.Dal 27 aprile andrà in rotazione il video di "Parla con me", girato a Los Angeles dal regista Marc Klasfeld: protagonista è uno spettatore accompagnato da un lungo piano sequenza, in un viaggio nella realtà della comunicazione nel mondo di oggi, quasi un invito a usare la tecnologia senza farsi travolgere da essa'."Ali e radici" è l'undicesimo album di inediti di Ramazzotti, a quattro anni dall'ultimo, "Calma Apparente" e a due anni dal best of "E2", che ha ottenuto 10 dischi di platino risultando al primo posto nella classifica annuale del 2007.Quest’anno, il riservato artista, che difficilmente rilascia interviste per evitare il gossip, festeggia le nozze d’argento con la musica, con all’attivo 15 album e 50 milioni di dischi venduti. Reduce dal fortunato duetto “Solo un volo” con la grande Ornella Vanoni, inizierà, ad Ottobre, partendo dall’Italia, un tour mondiale. Le tracce contenute nell'album: Appunti e note,Il cammino, Parla con me, L'orizzonte, Affetti personali, Controvento, Ali e radici, Bucaneve, Nessuno escluso, Non possiamo chiudere gli occhi, Come gioielli

venerdì 24 aprile 2009

Telelavoro sicuro per azienda internazionale


Azienda leader nel commercio internazionale cerca collaboratori per attività di telelavoro autonomo da svolgere part-time o full-time. Requisiti: personal computer, connessione internet, capacità organizzativa. Non è richiesta esperienza specifica: il candidato potrà avvalersi degli strumenti di formazione messi a disposizione dall’azienda e del supporto offerto da consulenti esperti in materia.
Cosa offre l’opportunità di lavoro DHS Club:
L’opportunità di lavorare da casa, restando in contatto con un ambiente dinamico e organizzato
Un sistema di addestramento online ideato appositamente per far decollare la tua attività
Il supporto personale e continuativo da parte dei collaboratori DHS già avviati
Pagamenti mensili puntuali e sicuri
Possibilità di carriera
Per maggiori informazioni visita il questo sito:

6 Maggio 2009 - Corso Email Marketing Turistico

Un corso che aiuterà i partecipanti a comprendere come utilizzare al meglio l’email marketing per il loro business nel campo turistico.
Il 6 maggio 2009 a Rimini presso il Grand Hotel di Rimini, Logicamente Internet Srl organizza un corso di Email Marketing Turistico dal titolo “Usare la mail per aumentare le presenze in bassa stagione”.
Tutte le informazioni su questo corso alla pagina http://www.marketingturisticovincente.com/emailmkt/seminario-6-maggio.php
Durante il corso verranno esposti numerosi casi concreti di successi e di insuccessi nell’email marketing per il turismo.

Monterotondo, il candidato sindaco Antonino Gatto propone monitoraggio edifici pubblici


Il programma della lista civica che sosterrà il professore nelle prossime elezioni amministrative dà grande spazio alla sicurezza.


“Crediamo sia necessario, alla luce dei recenti fenomeni sismici, promuovere un sistema di monitoraggio di tutti gli edifici pubblici del territorio comunale, in ottemperanza alla legge 626”. Così Antonino Gatto, candidato sindaco di Monterotondo, pone l’accento sul problema sicurezza, uno dei nodi fondamentali del programma della lista civica che lo sosterrà nelle prossime elezioni amministrative del 6 e 7 giugno. “Un’attenzione particolare sarà rivolta alla controllo degli edifici scolastici – ha aggiunto Gatto –, al fine garantire la sicurezza a bambini, giovani e addetti ai lavori. Vogliamo una città più sicura e per sicurezza intendiamo non solo l’incolumità personale, ma anche quella più vasta accezione di tale termine che garantisce la serenità, nel senso più estensivo del concetto, dei nostri concittadini”.

Ufficializzati i nomi dei “Big” del Festival degli Autori 2009


Alla vigilia del secondo campus di selezione per gli emergenti del Festival degli Autori, il Direttore Artistico Ermanno Croce ha ufficializzato i dieci nomi degli Artisti scelti per la sezione Big. Aperte fino al 20 maggio le iscrizioni per la sezione emergenti. Finalissima presentata da Andrea Roncato il 21 giugno al Teatro del Casinò.


Mentre cresce l’attesa per la serata finale del Festival ed un “esercito” di giovani promesse si sta muovendo da ogni parte di Italia per partecipare alle selezioni della sezione “Emergenti”, il Direttore Artistico Ermanno Croce ha ufficializzato i dieci nomi dei Big (e le relative canzoni) che parteciperanno alla finale della manifestazione, che sarà presentata da Andrea Roncato il 21 giugno 2009 al Teatro del Casinò di Sanremo.
Di seguito i nomi degli artisti e i titoli dei brani:Marco Carena - “Siamo italiani”Aida Satta Flores – “A cuore nudo”Aldo Donati – “Quando la smetterò di amarti ancora”Mario Rosini – “Vivere”Valeria Visconti – “Quattro mura”Concido – “Sola”Memo Remigi – “Oltre la vita”Alessandro Lunati – “Senza confine”Paolo Simoni – “Crisi”Gatto Panceri – “Domani adesso no”Per quanto riguarda la sezione emergenti, in occasione del secondo Campus di selezione al Palafiori nei giorni 24/25/26 aprile, la Direzione Artistica rende note le seguenti modifiche al regolamento:-il termine utile per iscriversi alla manifestazione è prorogato al 20 maggio 2009-il Campus di selezione del 1/2/3 maggio è ora spostato al 29/30/31 maggio-la prefinale, che decreterà i sette finalisti della sezione “emergenti”, si svolgerà il 10 giugno a MilanoINFORMAZIONI GENERALIhttp://www.festivaldegliautori.it Infoline: 331.7906286 MEDIA RELATIONSSimona ArtanidiTel. 051.5870750 – 339.1685505artanidi@moneypennyitalia.it

Casting provini per Snaidero. Il tuo video per diventare famoso

Snaidero cerca i protagonisti dello spot online ambientato nella cucina di nuova generazione. Partecipare a Orange web casting è semplice e divertente. Parola di Paolo Migone.Orange Show è il concorso online lanciato per i casting provini di Snaidero. L’iniziativa è stata ideata per trovare i volti nuovi di uno spot online destinato al lancio di Orange, la cucina di nuova generazione.Se siete in cerca di 5 minuti di gloria o di un’esperienza indimenticabile www.orange.snaidero.it è il luogo che fa per voi. Parola di Paolo Migone, il famoso comico di Zelig che ha prestato il proprio volto e la propria ironia al lancio di questo Orange Show e che nel video messaggio di apertura spiega come partecipare ai casting provini.C’è tempo fino al 31 maggio per inviare il proprio video.La formula vincente è girare un video divertente, di massimo 30 secondi, ambientato nella vostra cucina che faccia cogliere lo spirito dello spazio domestico più vissuto della casa. Non è necessario possedere una cucina Snaidero, l’importante è possedere una cucina “viva”, animata dalla vostra creatività.I video online devono rispondere a tre profili: un gruppo di amici (Orange Metropolitan), una coppia giovane (Orange Young), una famiglia (Orange Family). I tre profili rispecchiano il target per la quale è stata pensata e creata Orange, una cucina dal design giovane e fresco, flessibile e moderno, la prima cucina 2.0. La cucina Orange, infatti, è la sintesi di un profondo processo di rinnovamento, frutto di un innovativo sistema di co-design internazionale che ha coinvolto tutte le aziende, italiane, francesi e tedesche del Gruppo Snaidero, le varie componenti dell’azienda, il trade ed il consumatoreI casting provini daranno vita anche ad un grande effetto buzz sul web grazie all’inserimento dei vostri video on line su un canale dedicato di You Tube.I video potranno essere votati dal popolo della rete e quelli più belli, scelti dalla giuria Snaidero anche in base alle preferenze espresse dagli utenti, verranno selezionati per il casting finale: la scleta dei protagonisti dello spot on line realizzato nella cucina Orange.Partecipa subito. I casting provini Snaidero potrebbero portarti fortuna.

Riferimenti:
Snaidero Rino Spa
Viale Rino Snaidero, 15
33030 Majano (Udine)
Responsabile relazioni esternedott.ssa Sandra Snaidero
sandra.snaidero@snaidero.it
tel. 0432 952423

mercoledì 22 aprile 2009

L'esperimento del "videosito" su www.metafonicamente.it


Nasce il canale video collegato a metafonicamente.it per la diffusione rapida dei contenuti. L’esperimento del “videosito”.


Sul sito www.metafonicamente.it nasce la sezione del canale video youtube per la diffusione rapida dei contenuti essenziali del sito, un nuovo esperimento per introdurre quello che la webmaster del sito ha progettato come una specie di “videosito”. Un modo rapido, efficace, puntuale, per dare subito al lettore l’idea dei contenuti del sito, per permettergli la rapida realizzazione dei messaggi in esso contenuti e far si che possa decidere in tempi rapidi se è di suo interesse o meno. Il video è oggi un mezzo sempre più utilizzato dai fruitori della rete ed in questo modo appare anche più semplice rivolgersi al target più giovane che, forse, meglio comprende questo nuovo tipo di linguaggio, immediato ed efficace nell’approccio. L’esperimento ha già dato buoni risultati e sarà, ovviamente, ampliato nel tempo conformandosi a quelle che sono le esigenze dei propri lettori e alle loro richieste, caratterizzandosi sempre più, quindi, come una costruzione di contenuti on demand.

Rita Levi Montalcini compie 100 anni


Una fotografia che racconta una Rita Levi Montalcini fuori dallo spazio e dal tempo. Proprio lei, che ha fatto della progressione e della scoperta il senso della sua intera esistenza. Patrizia Genovesi photographer.


Ci sentiamo vivi quando realizziamo una progressione, non solo perché percepiamo il tempo come la misura del cambiamento, ma perché leghiamo il movimento e la variazione al percepirci, all’esistere. È come se definire la realtà la rendesse più reale, oserei dire meno mortale, più persistente, la imprimesse nelle nostre viscere impedendole di sfuggirci.Questa fotografia racconta una Rita Levi Montalcini fuori dallo spazio e dal tempo. Proprio lei, che ha fatto della progressione e della scoperta il senso della sua intera esistenza. Patrizia Genovesi photographer

Da AMD il primo processore a 45nm Quad-Core AMD Opteron EE dai bassi livelli di consumo


AMD presenta oggi il primo processore a 45nm Quad-Core AMD Opteron EE caratterizzato dai livelli di consumo per server quad-core x86 più bassi in assoluto nella storia di AMD. ll nuovo processore migliora in maniera significativa i livelli di efficienza rispetto al processore Quad-Core AMD Opteron HE con una riduzione del 13% dei consumi di corrente a livello di piattaforma e una riduzione fino al 14% nel consumo del processore in modalità idle.


Il nuovo processore da 40W ACP AMD Opteron ™ EE abbatte i consumi offrendo un risparmio di corrente del 13% a livello di piattaforma rispetto alla generazione precedente.
SUNNYVALE, Calif.—April 22, 2009 - Inaugurando una nuova era in fatto di efficienza energetica, AMD (NYSE: AMD) ha introdotto il processore a 45nm Quad-Core AMD Opteron ™ EE caratterizzato dai livelli di consumo per server quad-core x86 più bassi in assoluto nella storia di AMD. Il nuovo processore da 40W ACP è stato progettato per ambienti data center ad altissima densità, come quelli impiegati nel cloud computing, nel Web serving e in altre applicazioni particolarmente dense. Il nuovo processore propone una suite completa di funzioni per la virtualizzazione e la gestione dell'alimentazione che permettono di non scendere a compromessi in fatto di capacità nell'implementazione di server a basso consumo di corrente.
"L'aggiunta della fascia di potenza dei 40 watt EE nella linea dei processori Quad-Core AMD Opteron offre ai clienti la possibilità di ottenere il massimo valore per le loro particolari esigenze in materia di data center", ha affermato Patrick Patla, Vice President e General Manager, Server Workstation Business di AMD. "Il processore EE è ideale per gli ambienti di cloud computing nei quali sono richiesti sistemi ad alta efficienza ed estremamente bilanciati per soddisfare requisiti transazionali elevati".
A parità di piattaforma, il processore Quad-Core AMD Opteron EE migliora in maniera significativa i livelli di efficienza rispetto al processore Quad-Core AMD Opteron HE con una riduzione del 13% dei consumi di corrente a livello di piattaforma(1) e una riduzione fino al 14% nel consumo del processore in modalità idle.(2) A parità di prestazioni, il nuovo processore EE offre un miglioramento del 62% nel rapporto performance-per-watt rispetto alla generazione precedente.(3)
[Processore AMD Opteron Model 2377 EE (SPECpower_ssj ™2008 di 1088 ssj_ops/watt, 342.240 ssj_ops a 192W con carico del 100%) rispetto al processore AMD Opteron ™ Model 2381 HE (SPECpower_ssj™2008 di 1037 ssj_ops/watt, 359.007 ssj_ops a 220W con carico del 100%); processore AMD Opteron Model 2377 EE ("Shanghai") (SPECpower_ssj2008 di 1129 ssj_ops/watt, 340.801 ssj ™_ops a 185W con carico del 100%) rispetto al processore AMD Opteron Model 2356 ("Barcelona") (SPECpower_ssj ™2008 di 697 ssj_ops/watt, 301.617 ssj_ops a 278W con carico del 100%)]
AMD ha annunciato anche nuovi processori ad alte prestazioni nelle fasce di potenza HE, standard e SE, oltre al supporto della tecnologia HyperTransport ™ 3 e a una nuova funzionalità di regolazione denominata AMD Core Select, che offre ai responsabili IT la possibilità di disattivare uno o più core per adattare le capacità dell'hardware a condizioni operative e workload specifici.
Maggiori informazioni riguardo il presente annuncio sono contenute nel press kit disponibile sul blog AMD at Work.
AMDAdvanced Micro Devices (NYSE: AMD) è una società specializzata nella progettazione e commercializzazione di soluzioni tecnologiche per il mondo computing con innovative piattaforme per il calcolo e la grafica destinate all'azienda, alla casa e al gioco. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito http://www.amd.com
AMD, il logo AMD Arrow, AMD Opteron e loro combinazioni sono marchi di Advanced Micro Devices Inc. Altri nomi citati possono essere marchi appartenenti ai rispetti proprietari.
SPEC e SPECpower_ssj sono marchi di Standard Performance Evaluation Corporation. Per consultare i risultati più recenti è possibile visitare l'indirizzo http://www.spec.org/power_ssj2008/results.
1) 2 processori Quad-Core AMD Opteron Model 2377 EE (2.3GHz) ("Shanghai") in un server Supermicro AS-1021M-UR+B, HT3, 16GB di memoria (4x4GB DDR2-800), hard disk SATA da 500GB, alimentatore Coldwatt CWA2-0650-10-SM01, Microsoft Windows Server 2008 Enterprise SP1 64-bit. 2 processori Quad-Core AMD Opteron Model 2389 HE (2.5GHz) ("Shanghai") in un server Supermicro AS-1021M-UR+B, HT3, 16GB di memoria (4x4GB DDR2-800), hard disk SATA da 500GB, alimentatore Coldwatt CWA2-0650-10-SM01, Microsoft Windows Server 2008 Enterprise SP1 64-bit.
2) Potenza in stato idle misurata a livello del processore, tecnologia AMD PowerNow! attiva, Microsoft Server 2003 Enterprise SP1 64-bit
3) 2 processori Quad-Core AMD Opteron Model 2377 EE (2.3GHz) ("Shanghai") in un server Supermicro AS-1021M-UR+B, HT1, 16GB di memoria (4x4GB DDR2-800), hard disk SATA da 500GB, alimentatore Coldwatt CWA2-0650-10-SM01, Microsoft Windows Server 2008 Enterprise SP1 64-bit.
2 processori Quad-Core AMD Opteron Model 2356 (2.3GHz) ("Barcelona") in un server Supermicro AS-1021M-UR+B, HT1, 16GB di memoria (4x4GB DDR2-800), hard disk SATA da 500GB SATA, alimentatore Coldwatt CWA2-0650-10-SM01, Microsoft Windows Server 2008 Enterprise SP1 64-bit.

Arte e storia a Rimini

Rimini è famosa in tutto il mondo per le sue spiagge e soprattutto per il divertimento notturno, non paragonabile a nessuna località balneare europea.
Ma Rimini non è solo questo: hotel a Rimini e divertimento. Difatti pochi sanno che la storia di Rimini ha inizio nel Paleolitico, dato che gli uomini primitivi hanno sempre abitato la zona tra la costa e il colle di Covignano. Dalla preistoria, Rimini è cresciuta fino a divenire un’importante città durante l’Impero Romano. Nel 268 a.C. i romani “fondarono” la colonia di Ariminum e vi stanziarono una legione e coloni plebei di Roma.La posizione geografica ne fece un bastione contro l’avanzata dei Galli, e un avamposto per le conquiste verso la Pianura Padana. Rimini era un’importante rotta di comunicazione tra il Nord e il Centro Italia. Da qui partivano ben tre delle più importanti vie Romane, la Via Flaminia, la Via Emilia e la Via Popilia-Annia.
Sotto l’Impero Romano Rimini fiorì e vi si costruirono diversi monumenti importanti e da vedere assolutamente come il Ponte di Tiberio, l’Arco di Augusto, che è il più antico arco romano ancora esistente, dopo ben 2050 anni. Da visitare anche il teatro e l’anfiteatro, sempre di epoca romana. Uno dei ritrovamenti più interessanti è la famosa domus del chirurgo, una casa del III secolo d.C., appartenuta a un ricco chirurgo romano. All’interno sono stati ritrovati moltissimo mosaici ma soprattutto molti strumenti chirurgici dell’epoca, oggi esposti al museo cittadino.
Ma anche durante il medioevo la città fu un centro importante. La città divenne un Comune nel corso del XII secolo, e a seguito dei crescenti ordini religiosi che vi si stabilirono durante il XIII secolo, vennero edificati numerosi conventi e chiese. Conseguentemente arrivarono in città anche illustri artisti per progettare e decorare questi edifici. Il grande pittore Giotto fu l’ispiratore della scuola pittorica riminese del quattordicesimo secolo. Dell’insigne pittore, ci rimane un crocifisso e parte di un affresco conservata nella Chiesa di Sant’Agostino, arte che ammalia centinaia di migliaia di turisti da tutta Europa che hanno effettuato la loro prenotazione hotel riviera.
Oltre agli edifici religiosi, possiamo ricordare gli edifici civili, che si ammassano tutti intorno alla Piazza del Comune (l’attuale piazza Cavour), il Palazzo dell’Arengo e il Palazzo del Podestà. In epoca comunale infatti, il centro del potere a Rimini venne spostato in questa zona, mentre l’antico Foro, veniva utilizzato per il mercato e, successivamente, per le giostre.
In seguito ad una prima fase in cui la città sposò la causa ghibellina, Rimini divenne guelfa. Dal 1295 Rimini, divenne una signoria, il cui territorio superava i confini geografici della Romagna,Uno dei monumenti più celebri della città romagnola, presente nei testi di architettura anche stranieri, è il Tempio Malatestiano, progettato da Leon Battista Alberti intorno al 1450 per volere di Sigismondo Pandolfo Malatesta, signore di Rimini durante il XV secolo. Altro luogo di interesse appartenente a quest’epoca, è il Castel Sismondo, il castello-reggia di Sigismondo Pandolfo Malatesta, che venne iniziato nel 1437 e finito nel 1446.
Una città ricca di storia, di monumenti e di luoghi d’interesse, per chi vuole dedicare le vacanze al mare adriatico anche alla cultura e all’arte e non solo alle spiagge e alla tintarella.
A cura di Martina Meneghetti
Prima Posizione Srl – Marketing promozione

Parapendio e deltaplano: 239 in cielo a Borso del Grappa (Treviso)

A Borso del Grappa (Treviso) i numeri confermano la costante crescita del Trofeo Montegrappa, appuntamento internazionale di volo libero, e della omonima Expò, rassegna dei prodotti per il volo: 239 piloti in volo, per 18 nazioni, Argentina e Brasile le più lontane.L’Expò è stata intensa e gremita di pubblico soprattutto durante le trasmissioni delle gare in diretta virtuale su maxischermo. I presenti seguivano con emozione i piloti in volo in uno scenario tanto realistico, che sembrava di volare a bordo dei loro mezzi.Affollate le attività di contorno come l’arrampicata su parete artificiale, nordic walking, gite ed escursionismo, voli in biposto, costruzione e volo di aquiloni, Cioccolandia ed altro ancora.Quattro le gare disputate dai 99 deltaplani e 140 parapendio lungo percorsi tra i 70 ed i 124 chilometri con passaggi suggestivi, come quello sulla rocca di Asolo e l’atterraggio a Feltre. Annullata per il forte vento l’ultima prova.Le classifiche parlano molto tedesco: nel deltaplano ad ala flessibile gli austriaci Manfred Ruhmer, Gerolf Heinrichs e Robert Reisinger hanno occupato l’intero podio, contrastati dai nostri Christian Ciech ed Alessandro Ploner, rispettivamente quarto e quinto; Corinna Schwiegershausen, Germania, prima fra le donne. Nelle ali rigide vittoria di Andreas Becker, seguito da Norbert Kirchner, ambedue piloti tedeschi, e Toni Raumauf (Austria). Nel parapendio, dietro al tedesco Ulrich Prinz, troviamo il trentino Jimmy Pacher ed Alberto Vitale di Bologna; la francese Elisa Houdry migliore delle pilote.I prossimi appuntamenti cadono nei primi tre giorni di maggio: a Laveno (Varese) 23.a edizione dell’internazionale Valerio Albrizio, gara di deltaplano; in Val Pusteria a Santa Maddalena Valle di Casies (Bolzano) impegnati i parapendio nella Raimund Wieser Cup.Gustavo Vitali - Ufficio Stampa FIVL - Federazione Italiana Volo Liberohttp://www.fivl.it - vitali.stampa (AT) fivl.it - 335 5852431 - skype: gustavo.vitaliSegreteria FIVL: tel. 011 744991 - fax 011 752846 – fivl (AT) fivl.itper ulteriori informazioni sul TROFEO MONTEGRAPPA contattareCesare De Pieri 348 4755706 - fax 178 2239947 (numero gratuito)info (AT) aeroclubmontegrappa.it - http://www.aeroclubmontegrappa.itper informazioni sulle manifestazioni collaterali contattareAlessandro – 333 6648808 - skype: alessandromontegrappainfo (AT) montegrappa.org - http://www.montegrappa.orgper ulteriori informazioni sul TROFEO ALBRIZIO contattareFlavio Tebaldi - 339 3472910 - flavio.tebaldi (AT) alice.it - http://www.deltaclublaveno.itper ulteriori informazioni sul RAIMUND WIESER CUP contattareEdi Taschler - 338 4021407 – info (AT) paraalpingsies.com – http://www.paraalpingsies.com

martedì 21 aprile 2009

Nuova veste grafica e nuovi contenuti per Assocomunicazione.it


Marketing Multimedia ha siglato il restyling del sito di AssoComunicazione per la seconda volta. La grafica più pulita, la struttura del sito più razionale ed immediata permette ai soci e a tutti coloro che desiderano essere aggiornati sulle novità del settore, una navigazione più intuitiva. Le news, che raccontano il mondo della comunicazione, sono visibili da tutti in home page; il contenuto completo viene invece riservato solo agli associati.Non mancano la sezione dedicata agli appuntamenti e quella dedicata ai video, attraverso cui incontrare esperti della comunicazione.Inoltre l’esigenza dell’associazione di dare voce agli operatori del settore è stata tradotta in maniera concreta con la possibilità di inserire commenti personali alle notizie. Il sito, realizzato in un mese, è stato costruito su mWeb Pro, la nuova release della piattaforma CMS di proprietà di Marketing Multimedia. Questa piattaforma permette ad Assocomunicazione l’aggiornamento dei contenuti sia pubblici che riservati in completa autonomia. Roberto Silva Coronel, amministratore di Marketing Multimedia che conta oggi uno staff tecnico e creativo di 30 unità commenta: “E’ per noi un grande privilegio aver contribuito al rifacimento del look del sito dell’associazione delle imprese di comunicazione. Trovare il modo di far comunicare in modo chiaro ed immediato il comunicatore per eccellenza è stato una bella sfida. Spinti dalla forte motivazione di Diego Masi, Presidente di AssoComunicazione, abbiamo realizzato a modi “blog” un nuovo punto di incontro ed interscambio per gli operatori del settore della comunicazione”. Informazioni su Marketing Multimedia Creata nel 1993, Marketing Multimedia si propone oggi come consulente e partner ideale per ogni progetto di comunicazione multimediale, coniugando e dosando sapientemente capacità di gestire aspetti tecnologici complessi con innovazione e creatività.MMM è specializzata in progetti per il Web, pianificazione sui New Media ed organizzazione di Eventi ad alto contenuto tecnologico. Per far crescere ed eccellere questi tre settori, l’agenzia si è dotata di altrettanti team dedicati, con professionalità distinte ma trasversali, in modo che la convergenza tra progetti e strumenti sia realmente operativa e si possano raggiungere insieme gli obiettivi prefissati dal cliente. Per maggiori informazioni contattare: Relazioni esterne Marketing MultimediaVia Cassala, 36 – 20143 Milano – ItalyMail: relazioniesterne@mmm.it Tel. 02/49988.1Fax. 02/49988.3www.mmm.it

ItalyItalia.com è un portale di viaggi innovativo con informazioni e hotel prenotabili online


Chi desidera leggere informazioni utili e curiosità sulle tante destinazioni di vacanza in Italia può visitare il nuovo portale di viaggi ItalyItalia.com. Si tratta di un modo facile ed innovativo per organizzare una vacanza lunga o semplicemente un week-end tra le più belle località italiane.


ItalyItalia.com offre la possibilità di leggere veri e propri articoli di viaggio con approfondimenti e curiosità che guideranno l'utente nella scelta della destinazione italiana preferita. E per chi preferisce seguire le scia di una vacanza a tema,ItalyItalia.com dispone di pagine appositamente dedicate allo sport, eco viaggio, vacanze romantiche, natura e quant'altro. Oltre alle letture e agli approfondimenti, ItalyItalia.com propone un'attenta selezione di hotel, al momento concentrati al Sud Italia, con possibilità di effettuare prenotazioni direttamente online in maniera facile e veloce.Il team di ItalyItalia.com è a disposizione per domande, richieste e quant'altro riguarda la necessità di organizzare una vacanza tra le più belle destinazioni italiane. Dall' incantevole arcipelago delle Isole Eolie a magnifici centri termali dell'Isola di Ischia sul Golfo di Napoli. E poi anche la spiaggia di Tropea in Calabria ed il Parco Nazionale del Gargano, Alberobello e Vieste in Puglia.Il nostro staff di giornalisti italiani e stranieri è impegnato ad aggiornare periodicamente i contenuti del portale per fornire un servizio di informazione sempre vario. ItalyItalia.com dispone inoltre di apposite pagine con guide turistiche per località con informazioni su come arrivare, le principali attrazioni, curiosità e specialità di cucina tipica e prodotti artigianali.


Riferimenti
Anna Li Volsi ItalyItalia.com

Messina Italia


PagineLibere, il tuo sito internet gratis


Da oggi è online la nuova versione di PagineLibere (http://www.paginelibere.it/), il servizio firmato Moonlab che permette ai suoi utenti di creare e gestire un sito internet a costo zero con estrema facilità: il sistema non richiede la conoscenza di linguaggi di programmazione, consente di pubblicare contenuti in qualsiasi formato e di migliorare il posizionamento nelle pagine dei motori di ricerca attraverso automatismi per l’ottimizzazione. Grazie a queste caratteristiche, PagineLibere sta riscontrando un ampio successo e conta già duemila siti online.
Tra gli altri servizi offerti agli utenti di PagineLibere Free c’è la possibilità di pubblicare il proprio curriculum vitae e vederlo automaticamente indicizzato in CvCrawler (http://www.cvcrawler.it/), il motore di ricerca per CV spontanei visitabile gratuitamente dalle aziende in cerca di personale. In CvCrawler è comunque garantita la possibilità di impedire la diffusione del curriculum, per proteggere la propria privacy o, per esempio, per lasciare a disposizione di amici e conoscenti le proprie esperienze anche una volta che si è trovata un’occupazione e quindi non si voglia più essere visibili al mondo intero.
Dall’esperienza maturata con PagineLibere Free è nato PagineLibere Corporate (http://corporate.paginelibere.it/), il sistema dedicato sia ai privati che alle aziende, che permette di creare un sito internet su misura, con una grafica personalizzata e i servizi più adatti alle esigenze del cliente (come la versione del sito in multilingua o aree con accesso riservato agli utenti tramite codici personali). Già molte aziende si sono affidate a questo sistema, scegliendo di avere uno spazio internet ben visibile e funzionale, che allo stesso tempo permetta di gestire e aggiornare in autonomia i contenuti. Tutto questo con soluzioni sempre studiate sulla base del budget del cliente.
Grazie quindi a PagineLibere Free e PagineLibere Corporate tutti hanno a portata di mano la possibilità di avere e gestire con facilità e in autonomia uno spazio web funzionale e affidabile!
Contatto: Umberto Badate, Moonlab Srl,

Tel. 0321-622827,


E' possibile ridurre i costi per le imprese

Nel cuore dell’Italia e con lo sguardo rivolto all’Europa, il Gruppo Servizi & Logistica apre a Bologna, in via Caselle 127, un nuovo centro multiservizi dedicato alle imprese. Un polo di oltre quattromila metri quadrati coperti più un’area parcheggio, con showroom e depositi di varia grandezza al piano terra, uffici informatizzati e servizi centralizzati al primo piano. A disposizione degli imprenditori il segretariato personalizzato e multilingue, la domiciliazione aziendale, il recapito postale ed elettronico, sale riunioni attrezzate anche per la videoconferenza, sale per eventi e workshop, servizi di hostess, servizi di magazzinaggio e il noleggio di auto e veicoli commerciali, con e senza autista. Fiore all’occhiello del centro multiservizi sarà anche la disponibilità di servizi di consulenza specialistica di marketing, tra i quali analisi della concorrenza, piani di fattibilità, politica dei prezzi e sviluppo dei prodotti. Un centro utile alle piccole e medie imprese, italiane ed estere, che senza dover affrontare spese elevate, avranno a disposizione una struttura flessibile e conveniente, distante solo 200 chilometri da Milano e 150 da Venezia. Il Gruppo Servizi & Logistica replica a Bologna la consolidata esperienza degli analoghi centri presenti a Senigallia e Nola. “Il centro – dichiara Giovanni Nappi, general manager del gruppo – è stato realizzato per le aziende che vogliono abbattere i costi di gestione, per quelle che hanno bisogno di una sede temporanea e per coloro che non desiderano gestire direttamente un ufficio. Le soluzioni che abbiamo previsto sono quanto mai vantaggiose proprio in questi frangenti così difficili. Nel corso del 2009 prevediamo nuove aperture di multiservizi nel Veneto, in Toscana e in Lombardia”.Il Gruppo Servizi & Logistica Il Gruppo Servizi & Logistica, fondato e guidato da Giovanni Nappi, giovane imprenditore campano, è attivo in vari business con società sia in Italia che in Spagna. Nel Belpaese, oltre a “Servizi & Logistica srl” operano “Olè Toro” franchising di ristorazione di prodotti tipici spagnoli, “Servizi Imprese”, “Servizi Rent”, “Servizi & Costruzioni”, “Servizi logistica & Trasporti”, “Fashion Service”. In Spagna la società “O’ Vesuvio” si occupa di ristorazione italiana e gestisce un rinomato ristorante a Sitget, preziosa località nei pressi di Barcellona.Servizi & Logistica srl ha sede principale a Nola, in provincia di Napoli, e vari uffici, depositi e magazzini in Italia. Il suo core business è nell’offerta di servizi avanzati ed integrati per le imprese tra i quali la gestione di centri multiservizi e la consulenza specialistica di marketing. Una sua divisione, guidata dal manager Achille Muto, attiva nel settore dello start-up, del pilotage e della commercializzazione di brand di qualità si è recentemente dedicata ad un Fashion Outlet del Lusso inaugurato lo scorso anno in Emilia Romagna.
Ufficio Stampa: Luigi Esposito
cell. 335 8204353
tel. 081 3776315
www.luigiesposito.com
espositoluigi@hotmail.com

lunedì 20 aprile 2009

Ristorante a Pisa L'Artilafo con giardino offre un nuovo menù dedicato ai piatti poveri ma ricercati


Il nostro locale ha cominciato la sua attività nel 1994: è da poco trascorso dunque il decennale dell'Artilafo.Prima proponendoci come enoteca - da noi si poteva mangiare e stare bene insieme fino alle tre di notte! - e adesso come ristorante, abbiamo da sempre deciso di puntare su una cucina raffinata, animata da quel sano equilibrio tra tradizione e invenzione che fa di ogni nostro piatto un piatto noto e a un tempo nuovo.Una prerogativa a cui teniamo: la scelta dei piatti è sempre condizionata dalla disponibilità delle materie prime al mercato. Se non troviamo ingredienti freschi non ce la sentiamo di presentare il piatto.Il ristorante a Pisa l'Artilafo mette a disposizione della propria clientela la nuova sala dedicata all'OSTERIA, per poter offrire in un ambiente caldo e raffinato, prelibati piatti della cucina tipica Toscana ad un prezzo veramente vantaggioso.Potrete assaporare da oggi I PIATTI POVERI DELLA CUCINA TOSCANA in particolare quella Pisana, il Ristorante L'Artilafo è lieto di presentare il suo menu dell'Osteria, elaborato secondo una creativa rielaborazione di alcuni piatti della vecchia tradizione gastronomica cittadina.

Contatti:

Pisa, via San Martino 33

TEL: 050-27010

Assointesa ti permette di risparmiare 3€ sul biglietto del Parco Acquatico Splash di Gallipoli


Da un accordo tra il Parco Acquatico Splash di Gallipoli ed Assointesa siamo ad informarvi delle possibilità di ottenere uno sconto di 3€ sul biglietto di ingresso intero per la stagione 2009.


Nato nel 1989, il Parco Acquatico e Divertimenti Splash! di Gallipoli, con 20 anni di attività è oggigiorno uno dei parchi più rinomati e di maggior successo del sud Italia. Il complesso copre un’area di 78.000 mq. ed è immerso nel verde tropicale della vegetazione circostante. La zona adibita a parco è costituita per il 30% da specchi d’acqua, piscine di diversa profondità varie nella loro scenografia. La rimanente area, coperta da prato inglese, ospita le diverse attrazioni acquatiche usufruibili in massima sicurezza da grandi e piccini. Molteplici sono le novità proposte per la stagione estiva 2009, tra cui l’acquascivolo Boomerang: dove sarà possibile scivolare velocemente in compagnia su un comodo ciambellone; lo Splash Playground Village: un vero e proprio villaggio a misura di bambino; l’area tematica “Il covo dei pirati”che richiama le avventure dei “Pirati dei Caraibi”; e Water Battle Rocks, una battaglia entusiasmante a colpi di spruzzi d’acqua. L’ampia gamma di acquascivoli, diversi nella loro forma, lunghezza e pendenza, soddisfa ogni tipo di visitatore, dal più temerario al più tranquillo. Adiacente al parco è allestita un’ampia area tematica denominata “Fabilandia” che funziona da parco divertimenti. Tale area è attrezzata con attrazioni non acquatiche fruibili ad ogni età sia di giorno che di sera. All’interno della struttura funzionano servizi bar, ristorante, pizzeria, pineta pic-nic, tabacchi, bazar, foto digitale sociale. Aperto tutti i giorni da Domenica 14 Giugno a Domenica 16 Settembre dalle 9,30 alle 18,30 e dalle 20,00 alle 02,00. PROMOZIONI: HAPPY WEEK: il visitatore potrà tornare gratuitamente nel parco ancora una volta nei sette giorni successivi al giorno di acquisto del biglietto. ABBONAMENTO STAGIONALE “Splash Summer Free…zzz”, acquistabile con soli 69 euro, consentirà l’ingresso illimitato al parco in qualsiasi orario diurno o serale. Ricordiamo che per ottenere lo sconto previsto bisogna presentare la nostra Tessera sconti che può essere richiesta gratuitamente e direttamente al Portale Nazionale delle convenzioni Assointesa. Non perdere l’occasione di ricevere sconti e agevolazioni in tutta Italia. Richiedi oggi stesso la tua tessera che ti darà diritto a tutte le nostre agevolazioni che spaziano dal turismo alla cultura, dalla salute al benessere, dai prodotti tipici alla vendita on-line di abbigliamento ed elettronica. Diventa uno di noi !!!

Associazione Assointesa
http://www.assointesa.it/ Un universo di convenzioni al servizio dei nostri affiliati.

giovedì 16 aprile 2009

Modena - la crisi del settore meccanico è grave, ma le imprese non mollano.


"E'molto dura, la crisi si sente eccome. Ma noi non molliamo, anzi rilanciamo". Nell'ufficio del capannone, zona industriale Torrazzi di Modena, Davide Piccinini è molto diretto. Il giovane titolare della PBP Srl, affiancato dal padre, scommette sulla ripresa.


"E'molto dura, la crisi si sente eccome. Ma noi non molliamo, anzi rilanciamo". Nell'ufficio del capannone, zona industriale Torrazzi di Modena, Davide Piccinini è molto diretto. Il giovane titolare della PBP Srl, affiancato dal padre, scommette sulla ripresa. "Siamo una piccola impresa di tornitura e fresatura, ma abbiamo investito sui macchinari di ultima generazione: quattro torni cnc con utensili motorizzati che ci permettono di lavorare da 6 millimetri fino a 480, tre centri di lavoro e tutto quello che serve per la lavorazione di particolari delicati e pesanti. Non solo: abbiamo lanciato da pochi mesi il nuovo sito aziendale, stiamo investendo in promozione sui motori di ricerca e sul marketing, ad esempio con l'utilizzo di sistemi di Customer Relationship Management. E' nei momenti difficili che bisogna investire sull'innovazione: saremo pronti quando la ripresa arriverà".
Il calo dell'occupazione ha colpito tutta la provincia modenese e si fa sentire soprattutto nei comuni di Castelfranco, S. Cesario, Nonantola, Ravarino, Bomporto e Bastiglia. Questo e' il risultato che emerge dall'indagine effettuata da Cna (fonte: CNA Modena, 30-03-2009) sulle imprese sino a 50 dipendenti, che nell'area nord est ha coinvolto 403 aziende con 2.128 addetti.
Come rispondere? Secondo la Confartigianato locale (http://www.lapam.mo.it), ci sono 5 driver fondamentali da approfondire, affrontati nel corso di un ciclo di seminari: 1.Rapporto con le banche e accesso al credito; 2.La crisi dell'impresa e la gestione del personale; 3.Mercati esteri: opportunità da cogliere - ostacoli da superare; 4.Innovazione: nuovi materiali e nuovi processi produttivi; 5.Verso un contratto a prova di insoluto.
Anche secondo Piccinini queste sono le sfide da affrontare: la crisi le ha acuite, ma molte di queste questioni erano critiche anche prima e si potevano affrontare solo grazie alla congiuntura positiva. Ma il giovane imprenditore è convinto di farcela: "Il sistema uscirà dalla crisi e ne uscirà rafforzato. E la PBP sarà pronta per fare la sua parte".


REFERENDUM ELETTORALE. FATUZZO (PP), DEMOCRAZIA È RISPETTO DEI CITTADINI, SÌ ALL’ELECTION DAY.

Il Partito Pensionati ritiene profondamente sbagliato non accorpare il referendum elettorale con le elezioni amministrative ed europee e spendere oltre 400 milioni di euro in questo momento è veramente grave, oltre che inopportuno. – ha dichiarato il Segretario Nazionale del Partito Pensionati, Carlo FATUZZO – Milioni di pensionati vivono di stenti, tantissimi cittadini hanno perso il lavoro, i Comuni non ce la fanno più a far fronte alle richieste di aiuto di singoli e famiglie e diventa veramente difficile comprendere le ragioni e le giustificazioni per le quali non si attua l’election day.
La democrazia è il rispetto soprattutto dei cittadini e, credo – ha concluso FATUZZO – che spendere una somma colossale in un momento di grave crisi indispettisca milioni di italiani ed è un’offesa a chi deve rinunciare non solo al superfluo ma anche al necessario.


Riferimenti
Luigi Ferone
Partito Pensionati
Piazza Oberdan, 63
4100 Trieste Italia
pensionati@libero.it
340-1484738
http://www.luigiferone.com

Snaidero cerca volti nuovi con Orange webcasting


Per il lancio della nuova cucina OrangeLa strategia in chiave web 2.0 mira a coinvolgere gli utenti del web, selezionare i video da loro realizzati e farne i protagonisti del nuovo spot online ambientato nella cucina di nuova generazione
Al via l’iniziativa di web casting aperta a tutti per trovare i volti nuovi di uno spot online.E’ questo l’obiettivo del progetto Orange web casting, avviato da Snaidero per lanciare la nuova cucina che porta il nome della campagna.Tutti gli utenti del web, appassionati di video, possono partecipare al web casting Snaidero inviando la propria storia girata in una cucina: momenti di vita originali e in assoluta libertà; il modo “orange” di vivere lo spazio domestico, documentata con grande ironia, per quanti abbiano bisogno di ispirazione, nel breve videomessaggio presente sul sito orange.snaidero.it! Un’iniziativa, questa, cui ha partecipato anche Paolo Migone, brillante volto di Zelig e protagonista della campagna di lancio dell’Orange casting con delle esilaranti pillole di simpatia, rigorosamente ambientate in cucina.
Del resto la cucina è l’ambientazione privilegiata per questo web casting che punta ad individuare tre profili di utenti: un gruppo di amici (Orange Metropolitan), una coppia giovane (Orange Young), una famiglia (Orange Family). I tre profili rispecchiano il target per la quale è stata pensata e creata Orange, una cucina dal design giovane e fresco, flessibile e moderno, la prima cucina 2.0. La cucina Orange, infatti, è la sintesi di un profondo processo di rinnovamento, frutto di un innovativo sistema di co-design internazionale che ha coinvolto tutte le aziende, italiane, francesi e tedesche del Gruppo Snaidero, le varie componenti dell’azienda, il trade ed il consumatore.
I video migliori saranno votati sul sito web da tutti gli utenti che con il loro voto potranno così influenzare la giuria Snaidero, alla quale spetterà l’ultima parola sulla scelta dei vincitori.I protagonisti dei video selezionati saranno anche i protagonisti delle Orange Web Story, i videospot online che presenteranno a tutto il mondo la nuova cucina Snaidero. Il video deve avere una durata massima di trenta secondi: c’è tempo fino al 31 maggio 2009 per inviare il proprio video.
La campagna di promozione sul web prevede anche l’utilizzo dei principali social media, quali Facebook Myspace e Youtube dove andranno pubblicati tutti i video spediti dagli utenti.
L’azione virale, in chiave web 2.0, di questa operazione di web marketing avrà un effetto dirompente, che aiuterà ad aggregare attorno al brand Snaidero tutti gli appassionati di questo grande marchio italiano.Snaidero Rino SpaViale Rino Snaidero, 1533030 Majano (Udine)Responsabile relazioni esternedott.ssa Sandra Snaiderosandra.snaidero@snaidero.ittel. 0432 952423
SNAIDERO RINO S.p.A.Oltre 60 anni di esperienza hanno reso Snaidero uno dei marchi di cucine più noti e affidabili sia sul mercato italiano che su quelli internazionali, forte anche dell’appartenenza ad un Gruppo che, attraverso aziende dislocate in Francia, Germania, Austria e Croazia rappresenta uno dei principali protagonisti in Europa nel settore della cucina. Grazie ad un’attenta gestione della propria vocazione industriale e la collaborazione storica con i più bei nomi della progettazione Made in Italy, Snaidero è riuscita a dimostrare negli anni che i suoi prodotti, sempre unici nell’estetica e nel design, incarnano realmente i valori genuini del design Made in Italy ed è ora riconosciuta come l’espressione del vero stile italiano di alto livello, sintesi di forma e funzionalità, armonia e gusto.

mercoledì 15 aprile 2009

Datamatic e Seagate Technology firmano un accordo di distribuzione


La gamma delle soluzioni di memorizzazione Seagate da oggi nel catalogo di Datamatic.


Seagate Technology leader mondiale nella progettazione, produzione e commercializzazione di unità disco e soluzioni di storage ha siglato con Datamatic Spa un contratto di distribuzione che consentirà alla nota azienda specializzata da oltre trent’anni nella distribuzione di prodotti per l’Information Technology, di ampliare la propria gamma di prodotti offrendo soluzioni di memorizzazione digitali avanzate in grado di soddisfare le esigenze attuali dei consumatori, in un mercato in continua evoluzione e sviluppo. “Oggi è diventata una necessità disporre di soluzioni di memorizzazione dinamiche per poter accedere, condividere e proteggere il proprio contenuto digitale ovunque e in qualsiasi momento” ha dichiarato Stefano Martini, Amministratore Delegato di Datamatic che aggiunge: “Le moderne soluzioni di memorizzazione offerte da Seagate consentono non solo di proteggere e salvaguardare i propri dati importanti, ma garantiscono anche un semplice accesso a tali informazioni e ai supporti. Grazie alla leadership riconosciuta al marchio Seagate nella fornitura di soluzioni di memorizzazione innovative, siamo certi che questa sinergia ci permetterà con un’ampia gamma di prodotti all'avanguardia distribuiti, che spaziano da soluzioni per l'home computing a quelle per i data center aziendali, di consolidare maggiormente la nostra presenza sui clienti GDO/GDS , oltre che offrire agli affiliati Wellcome ulteriori strumenti per sempre più affermarsi sul mercato professionale”.Seagate offre una gamma fra le più ampie di soluzioni di memorizzazione per il mercato retail, in grado di soddisfare tutte le esigenze delle piccole imprese, dei SOHO e degli utenti privati. Con soluzioni che vanno da unità tascabili e Pushbutton Backup a server per uso personale e sistemi di archiviazione di rete. “L’accordo con Datamatic, specialista del mercato IT con una strategia precisa nei confronti della grande distribuzione, è parte della strategia retail di Seagate. Una logistica allo stato dell’arte, la capillarità sul territorio e la profonda comprensione del mercato GDO/GDS, fanno di Datamatic un partner ideale in questo momento storico di Seagate, impegnata ad espandere la propria presenza sul territorio Italiano. Siamo certi che l’impegno comune delle due società porterà nuovi accordi nel mercato retail ed ottimi risultati”, ha commentato Salvatore Vento, da qualche mese responsabile Italia per le soluzioni branded di Seagate. “I nostri prodotti saranno inoltre disponibili attraverso la catena Wellcome che, con oltre 190 punti vendita qualificati, rappresenta un ulteriore tassello nella costruzione dell’obiettivo di una migliore capillarizzazione della presenza dei prodotti Seagate in Italia. Siamo certi che Datamatic saprà valorizzare tutte le nostre soluzioni di storage e che il mutuo impegno delle nostre società porterà grandi soddisfazioni reciproche” ha concluso Vento. Datamatic S.p.A_WellcomeDatamatic, presente sul mercato italiano dal 1973, distribuisce e vende prodotti per Information e Communication Technology: grazie all'alto livello qualitativo raggiunto è stata certificata ISO 9002 nel corso del 1997 e, nel novembre 2000, consegue il certificato UNI EN ISO 9001 come riconoscimento della qualità raggiunta nel processo di gestione e cura del cliente oltre alla progettazione, produzione ed assistenza dei personal computer oggetto della propria attività produttiva. Datamatic è in costante crescita grazie agli accordi con nuovi Brand e all’apertura di nuovi canali distributivi. Datamatic esercita la sua attività attraverso una capillare presenza sul territorio operando direttamente ed indirettamente attraverso 4 canali distributivi gestendo gli oltre 150 marchi primari distribuiti e oltre 9.000 articoli sempre disponibili.Wellcome con i suoi 190 negozi selezionati in tutta Italia, una rete di operatori grandi esperti nel campo dell'informatica, è attualmente in grado di fornire un alto livello di competenza e professionalità supportando i clienti nel pre e post vendita, nell'assistenza tecnica e nella formazione.Wellcome è "la catena esperta dell'informatica", una catena che in pochi anni ha raggiunto un'efficiente distribuzione sul territorio nazionale e standard di eccellenza tali da rappresentare un punto di riferimento per l'utenza privata, gli studi professionali e le aziende. Seagate Technology è un'azienda all'avanguardia nel settore della memorizzazione da oltre 25 anni. La sede centrale di Seagate è in Scotts Valley, California, e l'organico è composto da dipendenti dislocati in tutto il mondo, che collaborano allo sviluppo dei prodotti di memorizzazione di prossima generazione. Dalla produzione della prima unità disco da 5,25" per PC allo sviluppo della tecnologia di registrazione perpendicolare, Seagate ha continuamente introdotto nuovi standard nel settore che hanno promosso il progresso nell'era dell'informazione digitale. Grazie alla propria leadership e alle innovazioni tecnologiche introdotte, Seagate continua ad aiutare singoli utenti e aziende a sfruttare al meglio il proprio contenuto digitale in un settore in continua evoluzione.


Contatti

Ufficio Stampa Datamatic S.p.A.:

Cynthia Carta Adv.

Via Monte Rosa, 74

Milano

Tel. 0245484666

Mob. 3385909592



E-mail marketing su Facebook? Da oggi è possibile con VOXmail


Social network ed e-mail marketing sono i due settori della promozione online su cui punteranno la maggior parte delle PMI nel corso del 2009(*). Da oggi VOXmail permette di cavalcare questa onda proponendo la sua soluzione, prima in Italia, per la diffusione delle proprie newsletter su Facebook®.


La popolarità dei social network è in costante aumento tra i frequentatori della rete, e in questo periodo di crisi sfruttare nuovi canali per la promozione è un punto chiave per la riuscita della propria azienda. Per questo motivo VOXmail, soluzione low cost per l'email marketing, ha deciso di ampliare la propria gamma di servizi attraverso l'integrazione con Facebook®, uno dei principali protagonisti di questa rivoluzione mediatica, che in Italia ha visto un incremento di visite del 961% nel corso del 2008.Attraverso “VOXmail per Facebook®” è possibile veicolare la propria newsletter direttamente attraverso pagine e profili Facebook®, permettendo ad amici, fan e visitatori del proprio spazio di iscriversi e iniziare a ricevere le mail.L'applicazione sfrutta le caratteristiche di diffusione virale proprie di Facebook® per aumentare il bacino di iscritti alla newsletter, agevolandone la promozione tramite il meccanismo degli inviti e della condivisione in bacheca.VOXmail è un servizio di gestione newsletter nato a fine 2008 e in continua evoluzione, pensato principalmente per clienti che vogliono avere un sistema veloce e flessibile per gestire le proprie campagne di e-mail marketing con costi molto ridotti (è disponibile anche una versione completamente gratuita).VOXmail è stato realizzato da Void Labs, un laboratorio di idee e prodotti nato nel 2003 a Faenza (RA) dalla collaborazione di tre professionisti accumunati da anni di esperienza nel settore dello sviluppo software e delle applicazioni internet e da una grande passione per questa materia.Per maggiori informazioni:http://www.voxmail.it/facebook(*) Risultati di una indagine condotta a dicembre 2008 da AD-ology research basata sulle previsioni di spesa per il 2009 delle PMI Americane.Facebook è un marchio registrato da Facebook inc.


martedì 14 aprile 2009

GREENAWAY, NYMAN, SOLLIMA ED I NUOVI SCHERMI DEL FUTURO


SCREEN l’edizione 2009 di Futuro Presente affronta i linguaggi del cinema. A Rovereto dal 7 al 10 maggio eventi, film e concerti .


Ruota attorno al cinema, alla sua capacità di raccontare la realtà con linguaggi sempre nuovi, al suo legame con le nuove tecnologie e i nuovi media, all’evoluzione del rapporto con lo spettatore, l’edizione 2009 di Futuro Presente dal titolo SCREEN Gli Schermi del futuro che quest’anno ospita, a Rovereto in Trentino, Peter Greenaway, regista di fama internazionale che dall’inizio degli anni Ottanta a oggi ha tracciato un percorso creativo personale e unico all’interno della settima arte.Artista eclettico – è pittore, studioso di architettura, autore cinematografico, videoartista – incarna nel suo cinema quell’incrocio di relazioni tra i diversi linguaggi delle arti e delle culture che segna fin dalla sua nascita il Festival attraverso significativi omaggi a Maestri come Merce Cunningham, Philip Glass, Bernardo Bertolucci e il coinvolgimento di sperimentatori quali Studio Azzurro, William Forsythe, Ryoji Ikeda, Klaus Obermaier passando per Mouse on Mars, Derrick de Kerckhove e tanti altri.Nella prima serata della manifestazione (7 maggio ore 21), è lo stesso Greenaway a raccontarsi e a fornire elementi e spunti fondamentali, per i temi affrontati dal Festival, nell’incontro dal titolo Il cinema è morto, lunga vita allo schermo. Dal 7 al 10 maggio Futuro Presente propone, sempre al Mart di Rovereto, incontri e spettacoli con altri importanti artisti che hanno fatto del rapporto col cinema e le immagini un percorso creativo di assoluto rilievo: Giovanni Sollima dà vita alla produzione Tangibile interface low-cost, espressamente ideata per il Festival, dedicata al cinema e alle arti visive (il 9 maggio alle ore 21); Michael Nyman porta la sua musica per film e il frutto dei suoi nuovi percorsi artistici in campi come la fotografia e la regia (il 10 maggio alle ore 21).Durante l’intera manifestazione inoltre vengono proposte le pellicole più rappresentative del regista inglese da I misteri del giardino di Compton House a Nightwatching, da L’ultima tempesta a Rembrandt’s J’accuse oltre a una serie di opere – alcune praticamente sconosciute al pubblico italiano – che hanno, in un certo senso, segnato tappe importanti o hanno proposto una riflessione originale sull’evoluzione del cinema, sul suo rapporto con i nuovi media e sul narrare oggi con la telecamera. Si tratta di Waking Life di Richard Linklater, L’accordatore di terremoti dei fratelli Quay, Goodbye Dragon Inn di Tsai Ming-Liang, Sans Soleil di Chris Marker e, infine, I cortometraggi di Jan Švankmajer. Per approfondire ulteriormente quest’ultime tematiche, nella sezione Incontri (ogni giorno alle 18) si alternano studiosi, esperti e registi come lo stesso Nyman, Domenico De Gaetano, Francesco Casetti e Leonardo Gandini. Assolutamente da non perdere è, infine, Tulse Luper VJ performance che vede, venerdì 8 maggio alle ore 21, Peter Greenaway dare vita a un grande spettacolo multimediale in cui, sulla musica di Dj Radar, dà nuova vita e forma, con un mixaggio in diretta su tre maxischermi, alle storie del progetto Le valigie di Tulse Luper. Tra le altre proposte del Festival anche una mostra fotografica di Michael Nyman dal titolo Sublime e la musica da film proposta da Architorti. Sublime è il resoconto del nuovo percorso creativo che Nyman ha intrapreso dal 2003 in poi. Si tratta di una esposizione di fotografie in cui si ritrovano gesti ripetitivi, riflessi improvvisi, volti di persone, dettagli di oggetti, paesaggi notturni, vetrine di negozi. Una sorta di diario, un resoconto per immagini dei viaggi che hanno portato il noto compositore inglese in diverse parti del mondo da Parigi a New York, da Hong Kong a Città del Messico, da Barcellona a Venezia. Migliaia di fotografie composte seguendo ritmi musicali. E’ musica da ascoltare oltre che da vedere, invece, quella del Quintetto Architorti che, dal 7 al 9 maggio, trasforma Piazza Loreto nel centro storico di Rovereto in un’autentica sala da proiezione nella quale rivivere – alcune delle pellicole più belle apparse sul grande schermo. Il quintetto d’archi, noto per le sue incursioni tra i generi musicali più diversi, ripropone alcune colonne sonore, da quelle composte specificatamente per i film – tra queste quelle di Greenaway – a quelle realizzate utilizzando noti brani musicali classici o rock. Ecco allora che si passa da Nino Rota ai Sex Pistols, da Nicola Campogrande ai Clash passando per Rossini e Ciaikovski con immagini da Otto e mezzo di Federico Fellini a Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli, da Giorno di paga di Charlie Chaplin a Habla con ella di Pedro Almodovar, da La Gazza ladra di Emanuele Luzzati a Walzer dei Fiori, tratto dal cartoon Fantasia di Walt Disney. Il Festival Futuro Presente è organizzato da Provincia Autonoma di Trento, Comune di Rovereto, Fondazione della Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, Incontri Internazionali di Rovereto, Nuovo Cineforum Rovereto, Dissonanze Armoniche e MART Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto.

Info: 0464 431660




Dal 17 al 19 Aprile 2009, a Vercelli si terrà il terzo Festival della Via Francigena


Tanti eventi ed appuntamenti per ritrovare insieme i luoghi francigeni della nostra città e non solo e per riscoprire il piacere di camminare e di rivivere le nostre antiche tradizioni.


Ecco il programma della manifestazione:VENERDI 17 APRILE Salone Dugentesco - ore 17,30-19,30 Inaugurazione della mostra di immagini “Dalle terre d’acqua a…Finisterre“ fotografie scattate durante IL GRANDE CAMMINO Magenta-Vercelli-Santiago. In questa occasione sarà presentato il nuovo libro di Dino Olivetta “ Frammenti” La mostra avrà il seguente orario:Sabato: 10,00-12,30; 15,30-19,30; 20,30-23,30Domenica: 15,30-19,30 SABATO 18 APRILE Salone Dugentesco- ore 9,30 ADOTTA UN AMICO: Incontro fra le scuole e gli amici dell’ANFFAS per riscoprire i luoghi francigeni di Vercelli. Salone Dugentesco- ore 15,30 Tavola Rotonda:- La riscoperta dell’accoglienza come valore lungo le vie medievali di pellegrinaggioDott.ssa Giorgina Pezza- Presenze architettoniche medievali nel territorio a nord del Po, tra Dora Baltea e Sesia.Prof. Mario Guilla- La Via Romea Canavesana : un collegamento fra Ivrea e Livorno Ferraris.Associazione Culturale Mattiaca Mazzè Salone Dugentesco - ore 21,00.Presentazione e commento delle immagini sul Grande Cammino, “Dalle terre d’acqua a Finisterre…per antichi sentieri” … con passaggio da ARLES. Con la presenza della Delegazione del Comitato Gemellaggi di Arles, sarà un’occasione per ricordare e condividere attimi meravigliosi colti durante questa bellissima esperienza dei pellegrini vercellesi. DOMENICA 19 APRILE CAMMINIAMO INSIEME: Assaggiando la Via Francigena. Su un circuito di circa 15 km lungo la Via Francigena del vercellese, avremo modo di riscoprire il piacere del camminare per la nostra campagna, con gli amici dell’ANFFAS, e di fermarsi a Montonero per un aperitivo, a Sali Vercellese per il pranzo e a Casalrosso per la merenda. Il programma prevede: Incontro ore 8,30 al piazzale della piscina del Villaggio Concordia per le iscrizioni.Partenza ore 9,00: si inizierà camminando “tranquillamente”, su un percorso completamente sterrato e, ammirando le nostre bellissime “ Terre d’acqua”, si arriverà verso le ore 11,00 a Montonero, dove la Trattoria “ Caval d’oro” ci offrirà un aperitivo.Ripreso il cammino, ci avvieremo verso Sali Vercellese dove è previsto l’arrivo verso le ore 12,00 . Presso il cortile del Castello di Sali Vercellese, sarà servito il pranzo, durante il quale avremo modo di ammirare l’esposizione di alcuni prodotti dell’agricoltura e dell’artigianato locale.Alle ore 14,00 si ripartirà in direzione di Casal Rosso dove si arriverà alle 15,00 per l’ora della merenda presso il bar “ Della Ruota”.Ripresa la via, ultimo sforzo per percorrere i rimanenti kilometri, sempre lungo le nostre bellissime “Terre d’acqua” e ritorno a Vercelli, dove l’arrivo è previsto per le ore 17,00. Per prenotazioni: FRANCO CONTI cell. 3408052277, entro il 16 Aprile SORRIDIAMO INSIEME. Teatro Barbieri – ore 21.00 A conclusione del 3° Festival della Via Francigena sarà presentato dalla compagnia teatrale “Il Teatro della Nebbia”.un simpatico spettacolo:“Quando il gatto è via”.Il ricavato dell’ingresso per lo spettacolo sarà devoluto all’associazione Il Valore di un Sorriso. Sarà possibile acquistare i biglietti in prevendita telefonando a Dino Olivetta cell. 3386177070, oppure direttamente al botteghino del Teatro Barbieri, la sera dello spettacolo.


Per informazioni:


Telefono: 340 6937568

Last minute Creta: una vacanza di storia e mare sull’isola di Creta


Un last minute Creta vuole dire andare a scoprire una vacanza completa. Arte, cultura, vedute da sogno, mare, caldo, cultura mediterranea… Un last minute Creta ti permette di goderti una vacanza integrale senza andare a cercare paradisi lontani.
Alcune cose da sapere se prendi un last minute Creta
Essere tra i tre più grandi continenti del mondo, Europa, l’Asia e l’Africa, l’isola di Creta ha una delle piu vecchie e importanti Civilizzazioni nella storia umana. La cultura Minoan, che viene dal nome del re Minos, nella antica Mitologia, oggi come oggi questa isola è conosciuta in tutto il mondo proprio per questo passato storico cosi ricco, per la natura bellissima, per un clima superbo e per l’ospitalità degli abitanti.
Per conoscere meglio l’ isola di Creta, durante il soggiorno sarà possibile usufruire delle varie gite ed escursioni come ad esempio: Palazzo di Knossos, Museo Archeologico di Heraklion, visita della parte ovest di creta, Matala, le Gole di Samaria, L’Isola di Spinalonga, altopiano di Lassithi, crociera a Santorini, isola di Chrissi, serata cretese e infine una visita all’ isola di Gramvoussa. Quando andare:Il periodo migliore per visitare Creta è la primavera e l’autunno a Creta il caldo dura più a lungo che nel resto della Grecia e sulla costa meridionale dell’isola si può fare il bagno da metà aprile a novembre. Non esistono voli di linea diretti tra l’Italia e Creta per cui l’unica possibilità è rappresentata da voli diretti plurigioralieri Milano o Roma-Atene da cui poi si prosegue per Iraklion

lunedì 13 aprile 2009

Tre nuovi terminali touch Screen per Nokia


A certificare la tendenza mondiale dei maggiori produttori di telefonia mobile al Touch Screen, dall’Inghilterra giungono insistenti voci che vorrebbero l’arrivo di ben tre nuovi terminali Nokia con tecnologia tattile tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010. Non si tratta di una notizia lanciata nel vuoto senza fondamenti, poiché già da qualche tempo si vociferava di su questi nuovi terminali, di cui si hanno anche alcune notizie di tipo tecnico.


Torino, 13/04/2009 (informazione.it - comunicati stampa) A certificare la tendenza mondiale dei maggiori produttori di telefonia mobile al Touch Screen, dall’Inghilterra giungono insistenti voci che vorrebbero l’arrivo di ben tre nuovi terminali Nokia con tecnologia tattile tra la fine del 2009 e l’inizio del 2010.Non si tratta di una notizia lanciata nel vuoto senza fondamenti, poiché già da qualche tempo si vociferava di su questi nuovi terminali, di cui si hanno anche alcune notizie di tipo tecnico.Uno dei tre, di cui non si conosce ancora il nome, sarà dotato di un display tattile da ben 4,2 pollici ed una tastiera qwerty fisica estraibile, tipo quella di cui è dotato il Nokia N97. Ovviamente, come facilmente intuibile dalle generose dimensioni dello schermo, non si tratta di un terminale per tutti, le dimensioni un po’ troppo generose fanno si che si tratti di un terminale che si adatta bene a chi ha esigenze di utilizzare internet e lavorare su documenti elettronici principalmente per lavoro. Anche gli altri due terminali di cui si prevede la produzione, saranno dotati di tastiera fisica qwerty estraibile, ma avranno delle dimensioni nettamente inferiori. Faranno parte del nuovo progetto denominato Nautilus, caratterizzati da uno spesso ridotto, e da un display da 3,5 pollici sempre di tipo Touch Screen.Ormai terminali di fascia alta con tastierino numerico hardware, sono in via di estinzione, tutti i maggiori produttori di terminali cellulari si stanno indirizzando verso la tecnologia tattile, come anche l’azienda coreana che ha di recente presentato il Samsung Omnia HD ed è già pronta ad iniziare la produzione di un nuovo terminale di tipo Touch di cui mantiene l’assoluto segreto.


sabato 11 aprile 2009

cstampa Cecchini e Sgarbi mostra fotografica sulla Birmania e i Karen oggi a Salemi

GRAZIANO CECCHINI E VITTORIO SGARBI




Futurismo dei diritti umani oggi a Salemi (Karen, la vita non è solo colore)

OGGI 11 APRILE 2009 a Salemi (Trapani) Graziano Cecchini presenta la mostra reportage fotografica “Karen, la vita non è solo colore”, reportage realizzato lo scorso settembre in Birmania da Cecchini quasi al fronte con i Karen (assieme a diverse associazioni umanitarie), oppressi da anni dalla dittatura birmana. Il reportage dal vivo (a suo tempo trasmesso da Radio Radicale) suggellò la campagna artistico-sociale lanciata dal futurista contemporaneo più celebre e coraggioso l'estate scorsa stessa Free Tibet Segnali di Fumo. L'evento, presso la Chiesa di San Giuseppe, è a cura del Comune e la Città di Salemi, della Provincia di Trapani, con conferenza stampa (ORE 17.30)oltre a Cecchini del sindaco di Salemi, il noto ferrarese e critico d'arte Vittorio Sgarbi accompagnato dalla giornalista Maria Giovanna Maglie, il presidente della Provincia di Trapani Girolamo Turano, l’arciprete di Salemi Salvatore Cipri, e il vescovo della diocesi di Mazara del Vallo Domenico Mogavero.
GRAZIANO CECCHINI “La mostra è un racconto fotografico della Birmania e dei diritti umani violati – Dal comune atipico di Salemi, in qualità di Assessore al Nulla, ho voluto sottolineare attraverso l’arte, tutto ciò che la gente non vuole vedere sulla situazione birmana”

Roby Guerra per Graziano Cecchini

http//www.myspace.com/azionefuturista

Nasce il Timbro Digitale e finisce la fila agli sportelli


Ottenere i certificati con valore legale, autenticati e firmati senza attendere in coda agli sportelli e senza costi per il cittadino? Il Comune di Ravenna e la Direzione Centrale dei Servizi Demografici del Ministero dell'Interno hanno deciso la sperimentazione del “Timbro Digitale” nei certificati anagrafici e di stato civile. Data Management Spa e Sicure Edgte sono stati i partner scelti per portare avanti il progetto, che si è concluso con successo, in tempi record.


La presentazione ufficiale è avvenuta ad EuroPA il 2 aprile scorso e ora entrerà in esercizio effettivo. Il documento viene rilasciato in formato elettronico con la firma digitale del Sindaco e mantiene la sua validità legale anche stampato, grazie all'apposizione del timbro digitale. Il Timbro digitale è oggi inserito in modo standard anche nella nuova suite software per la Pubblica Amministrazione Locale: @kropolis. La presentazione ha visto la partecipazione del Prefetto Annapaola Porzio, Direttore della Direzione Centrale dei Servizi Demografici del Ministero dell'Interno, del Sindaco del Comune di Ravenna, dott. Fabrizio Matteucci e della Direttrice dell'Area Servizi al Cittadino del Comune di Ravenna, Dott.ssa Anna Puritani, che è stata la promotrice dell’iniziativa nello stesso Comune. Con questa partnership, Data Management ha nuovamente dimostrato di essere uno dei principali innovatori nel mondo della Pubblica Amministrazione Locale e del panorama IT nazionale. Questa attenzione nasce dall'ascolto quotidiano delle esigenze degli Enti Locali e dei Cittadini, delle loro aspettative, traducendo il tutto in soluzioni effettivamente utili. La possibilità di rilasciare certificazioni in formato digitale, inviandole per posta elettronica, consente al cittadino di stampare autonomamente il certificato mantenendone il valore legale: questo rivoluzionerà diversi servizi con ricadute positive di efficienza e produttività, non solo sui servizi demografici ma anche sull'immagine complessiva del Comune.


Riferimenti
Claudia Poggi

Data Management.it

Via E.Chianesi ,11

000128 ROMA (Roma) Italia cpoggi@datamanagement.it

06502631